chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

L'estate in Giappone all'insegna di gravi stranezze climatiche

japan wild weather 2015

Didascalia: [KUMAMOTO] Più di 30,000 persone sono state evacuate da13 municipalità (in Kyushu). Fonte: Canale ufficiale di ANN su YouTube

A causa di El Niño: un fenomeno meteorologico [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] tutte le previsioni meteo indicano che in Giappone quest'estate il clima sarà bizzarro e imprevedibile. El Nino si verifica quando la superficie del'Oceano Pacifico, nella zona asiatica lungo l'Equatore, si raffredda in modo anomalo, modificando il clima tipico di quelle aree.

Guardate il Pacifico lungo la fascia equatoriale, il Golfo dell'Alaska e l'Oceano Artico: questo ci fa capire quale sia la potenza di El Niño.

Per il Giappone questo potrebbe comportare un abbassamento delle temperature nel primo periodo estivo:

日本では、冷夏や暖冬になりやすくなります。具体的には、夏は低温、多雨、日照時間が少なくなる傾向があります。

[A causa de El Niño] In Giappone ci saranno estati più fresche e inverni tiepidi. Concretamente, ci sarà un clima tale per cui in estate le temperature saranno basse, le piogge frequenti e le giornate di sole diminuiranno. Fonte. [jp]

Il Giappone ha passato il mese di maggio con temperature da record, tra le più calde, con molte regioni che hanno raggiunto circa i 30°– cosa che non si era mai vista prima di luglio.

Pubblico le previsione del tempo — dateci un'occhiata. “Il ritorno di El Nino causa temperature stellari in Giappone (a maggio 2015)” — Makoto Kawazu, metereologo per la Mappa Meteorologica della TBS [jp]

Nel mese di giugno, mentre l'Agenza Meteorologica giapponese prevede temperature nella norma per la maggior parte del Giappone, potrebbero esserci precipitazioni più frequenti del solito nell'isola del Kyūshū nel sud ovest. Nel resto del Giappone probabilmente pioverà di meno rispetto agli altri anni, nei mesi di giugno e luglio.

Questo succede perché il fenomeno di El Nino sta influenzando la cosiddetta “stagione delle piogge”, tipica dell'arcipelago giapponese tra giugno e luglio. Conosciuto anche come tsuyu baiu zensen, inizia di solito nelle ultime settimane di maggio partendo da Okinawa e dalla zona sud ovest del paese.

Il fronte delle piogge si muove gradualmente verso nord, da est a ovest, bagnando tutto l'arcipelago a giugno e nella prima parte di luglio. La prevedibilità della stagione delle piogge e della progressione del fronte delle precipitazioni in Giappone ha giocato un ruolo importante per la coltivazione del riso, per più di duecento anni.

Quest'anno, il fronte delle piogge baiu è bloccato sopra il Kyushu e non da cenni di movimento, tempestando l'isola del sud ovest con piogge torrenziali. Le prefetture di Kumamoto e Nagasaki, collocate nella parte centrale dell'isola, ne hanno risentito in modo particolarmente pesante: in alcune regioni si raccolgono tra i 50 e gli 80 ml di acqua piovana all'ora.

kyushu gets clobbered

Didascalia: Aumento dell'attività del fronte baiu zensen. Fonte: Canale ufficiale di ANN su Youtube

l terreno montuoso e ripido, tipico della morfologia del Kyushu, ha trasformato le piogge torrenziali in masse d'acqua rabbiose che scorrono per le strade delle città e creano colate di fango. Più di 300.000 persone sono state evacuate a causa delle alluvioni e delle frane.

Le piogge torrenziali stanno fornendo materiale per filmati televisivi spettacolari:

Kumamoto, situata lungo il versante occidentale di colline alte e scoscese che si trovano nella traiettoria delle piogge, sta affrontando seri problemi di allagamento:

[Le città di Amakusa e Yashiro stanno affrontando gravi alluvioni.] http://t.co/TuXFfBkTio

A causa del molto attivo fronte di piogge baiu, le condizioni atmosferiche lungo la costa orientale del Giappone sono instabili e localmente nelle prefetture di Kumamoto e Nagasaki ci sono precipitazioni ingenti e anomale.  – JiJi Nikkan News

Oltre al timore di disastri naturali come inondazione e frane disastrose, un'estate giapponese più fresca dovuta a El Nino impoverirebbe la produzione agricola. Per i consumatori, questo significa prezzi più alti al supermercato:

Proprio come pensavo! Quest'estate la verdura costerà più del solito!

Mi chiedo se anche la produzione di lattuga rarirure [jp] ne rimarrà danneggiata???  [NB: Kagawa, prefettura nel sud dello Shikoku, è un polo agricolo importante per la diffusione in Giappone di prodotti della terra di alta qualità.]

- “Nella pregettura di Kagawa il prezzo di un cespo di lattuga è triplicato.” | Kagawa News | Shikoku Shinbun”

Anche se le calamità naturali non sono una novità in Giappone, negli ultimi anni c'è stato un incremento sensibile delle anomalie climatiche. Nell’estate del 2014 ci sono state enormi frane nella prefettura di Hiroshima per via delle piogge torrenziali e hanno causato 74 morti dello stesso quartiere.

Prego per il riposo delle vittime di Hiroshima [relative alle frane del 2014] e perché la ricostruzione [di ciò che che è stato distrutto] avvenga in tempi brevi.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.