chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

agosto, 2015

articoli da agosto, 2015

6 agosto 2015

Potere alle ‘Chicas'! le giornaliste latino americane di domani

Rising Voices

Chicas Poderosas è un movimento che aiuta le giornaliste ispanoamericane a sviluppare nuove applicazioni e a produrre contenuti interattivi nelle loro redazioni locali e globali.

5 agosto 2015

L'insostenibile pesantezza del debito scolastico degli studenti americani

The Bridge

Negli USA, la "terra delle opportunità", l'educazione universitaria sta diventando un lusso che molti cittadini non possono permettersi, le borse di studio odierne non bastano.

4 agosto 2015

L'analisi di informazioni open-source rivela una campagna pro-Cremlino

RuNet Echo

Le informazioni disponibili pubblicamente su Google Analytics e su altre fonti mostrano le connessioni tra un numero di siti web pro-Russia e pro-Cremlino, ma offrono...

Ninne nanne per preservare la lingua butchulla

Rising Voices

La lingua Butchulla, parlata dai nativi dell'isola di Freiser, ha rischiato l'estinzione, ma è stata rilanciata dal Butchulla Language Program.

3 agosto 2015

Reporter sotto copertura mostrano come si ricicla il danaro russo a Mosca

RuNet Echo

Il documentario inglese "From Russia With Cash" mette a nudo il riciclaggio di denaro sporco, proveniente da Russia e altri Paesi, attraverso l'acquisto di immobili...

Malesia: bloccato un sito e sospesi due giornali locali per aver scritto della corruzione del governo

"Il nostro rapporto si basa su prove, rafforzate da documenti che includono bonifici bancari e dichiarazioni. In che modo il lavoro che abbiamo fatto può...

Le origini dei sentimenti contro Haiti nella Repubblica Dominicana

Rafael Trujillo, governando sulla Repubblica Dominicana dal 1930 al 1961, ha usato l'ideologia anti-haitiana per radunare il consenso dei dominicani attorno alla sua dittatura.