chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Dakar, capitale dell'attivismo digitale africano dal 26 al 28 novembre 2015

Poster du lancement officiel de la Ligue des Cyber- Activistes africains pour la Démocratie

ABLOGUI, associazione di blogger della Guinea, ha pubblicato un articolo [fr, come i link seguenti salvo diversa indicazione] sul sito guineevote.com (creato per una partecipare attivamente alla vigilia elettorale e alla diffusione di informazioni durante le elezioni presidenziali dell’11 ottobre 2015) per annunciare la conferenza indetta per il lancio di Africtivistes (Africattivisti). Questo neologismo è stato coniato per indicare la nascente lega africana di blogger e di cyber-attivisti africani. La conferenza si terrà a Dakar, capitale del Senegal:

Trois jours durant — du 26 au 28 novembre 2015 — les cyber-activistes africains se rencontreront à Dakar au Sénégal pour le lancement officiel d’Africtivistes — la ligue des cyber-activistes africains pour la démocratie — ; autour du thème « L’Afrique engagée & déterminée à garantir & à construire la démocratie ».

Les participants pourront enfin se rencontrer après s’être côtoyés pendant des années sur les réseaux sociaux.

Ce rassemblement de blogueurs et cyber activistes existe grâce aux réseaux sociaux — sur lesquels diverses campagnes ont été initiées ; notamment #CIV2010 en Côte d’Ivoire lors des élections de 2010 et Sunu2012 au Sénégal pour les présidentielles en 2012. Africtivistes a, également, pu accompagner le processus électoral en Guinée lors des dernières élections en formant plus de 400 e-observateurs.

Per tre giorni — dal 26 al 28 novembre 2015 — i cyber-attivisti africani si ritroveranno a Dakar, in Senegal, per il lancio ufficiale di Africtivistes, la lega di cyber-attivisti africani per la democrazia. Si trattarà il tema «L’Africa impegnata e determinata a garantire e a costruire la democrazia».

I partecipanti potranno finalmente incontrarsi dopo essere rimasti in contatto per anni attraverso i social network.

Questo gruppo di blogger e cyber-attivisti esiste grazie ai sociali dove diverse campagne sono state avviate, tra cui #CIV2010 [en] in Costa d’Avorio, in occasione delle elezioni del 2010 e Sunu2012 in Senegal, per le presidenziali del 2012. Inoltre, Africtivistes ha potuto seguire da vicino il processo elettorale in Guinea durante le ultime elezioni, radunando più di 400 spettatori online.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.