chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

‘Devi solo essere bianca per vincere’ denunciata pubblicità razzista in Thailandia

A screenshot of the skin whitening video ad posted on YouTube

Uno screenshot del video della pubblicità per sbiancare la pelle, postato su YouTube.

Il video pubblicitario di una pillola per sbiancare la pelle in Thailandia è stato denunciato [en, come gli altri link eccetto dove diversamente indicato] da diversi utenti sul web come razzista, a causa di una battuta che recita: “Devi solo essere bianca per vincere”.

Dopo aver ricevuto diffusissime critiche, l'agenzia creatrice della pillola sbiancante ‘Snowz’ ha rimosso il video da YouTube e ha pubblicato una lettera di scuse [th].

Il video mostra un'attrice thailandese che attribuisce il proprio successo alla propria pelle bianca. L'attrice aggiunge che la sua popolarità ne soffrirebbe se dovesse perdere la propria carnagione chiara, spiegando quindi il motivo per cui ha bisogno di usare prodotti sbiancanti come Snowz.

Lo spot si conclude con l'ormai famigerata battuta: “Devi solo essere bianca per vincere”.

Sebbene lo spot sia stato ritirato dalla compagnia che l'ha creato, altri utenti di YouTube l'hanno successivamente ri-postato.

La pubblicità ha scaldato gli animi tra molti utenti di internet, che l'hanno considerata discriminatoria.

Ne è conseguita un'intensa discussione online, soprattutto per quanto riguarda il razzismo in Thailanda e l'ossessione culturale per la pelle bianca.

Pubblicità thailandese dice che puoi essere una vincitrice solo se hai la pelle bianca. Questo è lo spot più razzista che io abbia mai visto.

La mania thailandese per la pelle bianca mostra di nuovo la sua brutta faccia. Non finisce mai. Le agenzie pubblicitarie thailandesi sono le peggiori!

Seoul Secret, la compagnia che ha creato la pillola Snowz, si è scusata pubblicamente per aver offeso molte persone.

Apology by Seoul Secret posted on the company's Facebook page

Lettera di scuse di Seoul Secret postata sulla pagina di Facebook dell'azienda.

Questo caso non è il primo caso in Thailandia in cui uno spot che promuove lo sbiancamento della pelle viene denunciato per razzismo. Alcuni anni fa un'altra compagnia è stata costretta a porgere delle scuse pubbliche, dopo aver postato uno spot ambientato su un treno che mostrava il messaggio: “Questo posto è riservato alle persone bianche”.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.