chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Artisti russi ricreano Pokémon Go con i personaggi dei cartoni animati sovietici

Who wouldn't want to catch this little dude? Cheburashka, a beloved Soviet cartoon character, placed in a Pokémon Go setting. Image from 2D Among Us.

Chi non vorrebbe acciuffare questo adorabile animaletto? Cheburashka, uno dei personaggi più adorati dei cartoni sovietici, catapultato nell'ambientazione di Pokèmon Go. Immagine di 2D Among Us.

Ormai l'applicazione Pokémon Go sta tenendo sotto scacco il mondo intero e nonostante sia stata lanciata in Russia soltanto il 18 luglio, anche gli utenti russi ne sono stati letteralmente rapiti. Tuttavia le autorità russe hanno già messo in guardia: il gioco potrebbe essere utilizzato per “innescare rivolte” [en] e per “rovinarci (i russi) spiritualmente” [en].

Altri utenti della RuNet hanno preso la faccenda a cuor più leggero, cercando di personalizzare l'applicazione. Un gruppo di artisti e designer russi, riuniti nella community “2D Among Us”, attiva sul più grande social network russo VKontakte, si è posto una domanda: Come sarebbe Pokémon Go se fosse ambientato nell'ex Unione Sovietica e popolato da personaggi tratti dai cartoni del periodo sovietico? I risultati ottenuti tramite la manipolazione delle immagini [ru, come tutti i link seguenti] sono davvero adorabili: personaggi indimenticabili come Cheburaska e molti altri sono ora visibili sugli schermi degli smartphone, insieme a scimmie, pappagalli e la piccola e spaventosa Kuzya, trasportati in un contesto tipicamente sovietico, con scantinati malandati, parchi in degrado e complessi industriali sullo sfondo.

Everyone's favorite big-eared wonder Cheburashka in front of a broken phone booth. Image from 2D Among Us.

L'indimenticabile Cherubaska dalle orecchie enormi di fronte ad una cabina telefonica. Immagine di 2D Among Us.

Gli artisti hanno giocato anche con altri elementi grafici rimpiazzando, ad esempio, la pokéball con una palla di gomma rossa utilizzata dai bambini in quel periodo. I dettagli sembrano così familiari che un utente su Vkontakte ha notato che riusciva addirittura “a sentire il rumore di quella palla.

The Monkey from 38 Parrots cartoon finds herself in a dilapidated factory setting. Image from 2D Among Us.

La scimmia del cartone 38 Pappagalli si ritrova in un complesso industriale fatiscente. Immagine di 2D Among Us.

Il gruppo 2D Among Us condivide spesso immagini tratte da cartoni o film per descrivere la realtà quotidiana, offrendo spunti per una lettura del mondo spesso giocosa e sorprendente. Si possono trovare altri personaggi sovietici adattati all'applicazione Pokémon Go sulla pagina VKontakte del gruppo 2D Among Us.

The Dude (Muzhychok), a character from the great plasticine cartoon "Last Year's Snow Was Falling." Image from 2D Among Us.

The Dude (Muzhychok), un personaggio del celebre cartone con personaggi di plastilina “Last Year's Snow Was Falling.” Immagine di 2D Among Us.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.