chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

settembre, 2016

articoli da settembre, 2016

Le emoticon speciali create dalle popolazioni indigene dell'America Latina

Gli attivisti digitali della lingua indigena hanno deciso di creare emoticon che rappresentino queste culture diverse; per promuovere online la loro cultura e lingua nativa.

Polonia: proteste dei cittadini in nero contro il disegno di legge anti aborto

Migliaia di polacchi condividono online foto vestiti di nero per protestare contro la legge che criminalizzerebbe ogni tipo di aborto, inasprendo le severe norme esistenti.

Sorvegliare chi ci sorveglia, oggi è possibile con un nuovo strumento di Tactical Tech

Trackography di Tactical Tech, strumento open source che rivela chi ci sta monitorando mentre navighiamo sui siti di notizie e dove finiscono i nostri dati.

Un libro di ricette da fare in carcere scritto dai prigionieri politici russi

In carcere si perdono molte cose, ma si ha tempo per pensare agli interessi ed affinare i propri talenti. Ecco l'esempio dei prigionieri politici russi.

La Russia ha bloccato (di nuovo) i principali siti porno online

I colossi pornografici PornHub e YouPorn sono stati bloccati in Russia. I provider di internet devono attenersi alla lista nera dello stato entro 24 ore.

Yara, la bambina di 10 anni di Sanaa che chiede all'Occidente la pace in Yemen

Un quarto dei civili uccisi nella guerra dello Yemen sono bambini. Riportiamo la toccante testonianza di Yara che vorrebbe la fine del conflitto in corso.

Ci sono prospettive per la pace e la stabilità in Sud Sudan?

"E' tempo che si dimettano, sia il Presidente del Sud Sudan Salva Kiir che l'ex Vice Presidente Riek Machar, dopo aver rovinato il loro paese."

Cina: la polizia reprime con violenza le proteste a Wukan in favore del capo villaggio detenuto

Lin Zuluan sarebbe stato costretto a confessare l'appropriazione indebita perchè stava organizzando una protesta contro la confisca governativa delle terre senza preventivo consenso del villaggio.

Uno spot del Partito Comunista Cinese chiede: ‘Chi sono?’ i social rispondono: ‘Corrotto.’

"Sono quello che ha ricevuto una promozione, che gode dei privilegi. Sono quello che non viene mai superato, dato che nessuno potrà rovesciare il partito."

Il fumetto iugoslavo ‘Dikan’ ci ricorda che siamo quasi tutti discendenti di migranti

"Finalmente noi, gli Antichi Slavi, abbiamo popolato anche internet. Ti auguramo un caldo benvenuto e un piacevole soggiorno."

Algeria: giornalista in coma dopo due mesi di sciopero della fame

Tamalt ha iniziato lo sciopero della fame il 27 giugno per protestare contro l'arresto e l'imprigionamento da lui subiti per aver insultato online il Presidente...

In ricordo di Biljana Garvanlieva, regista macedone che ha dato voce alle donne emarginate

"In quanto autrice di documentari impegnati, il mio scopo è quello di fare a pezzi l'immagine convenzionale delle donne macedoni, che ho rappresentato come eroine."