chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Cieli blu, falsi turisti e misure di massima sicurezza: la Cina e il suo G20 perfetto

Hangzhou 2016 G20 poster.

Poster del G20 di Hangzhou 2016.

Mentre i capi di Stato di tutto il mondo si preparavano a raggiungere Hangzhou, in Cina, per l’undicesimo summit del G20, i residenti della città erano impegnati a chiudere negozi, limitare il loro tempo sulle strade principali e sottoporsi a delle perquisizioni in alcuni posti di blocco sparsi in giro per la città.

Il summit, che si terrà il 4 e il 5 settembre, è incentrato sulla ristrutturazione dell’ordine economico globale e sulle iniziative di crescita, come la Banca Asiatica d'Investimento per le Infrastrutture [it] (AIIB) e il progetto di sviluppo dei trasporti “One Belt One Road”, ovvero la “Nuova via della seta” [it]. Per la Cina, ospitare il summit, è un’opportunità per affermare se stessa come giocatore chiave all'interno dell’economia politica globale e per dimostrare ulteriormente la forza del suo modello di sviluppo.

Ciò significa che i residenti di Hangzhou, che lo vogliano o meno, devono assecondare gli sforzi del governo per rendere la loro città come la migliore e la più sicura al mondo.

La sicurezza è la preoccupazione più importante. I funzionari della città hanno stabilito degli standard elevati di sicurezza per tutte i tipi di imprese – piccoli negozi e ristoranti che non possono rispettare questi standard sono costretti a chiudere. I posti di blocco sono stati istituiti in tutte le strutture pubbliche, incluse le stazioni degli autobus, cinema e metropolitane.

Dall'inizio del mese di agosto, camion militari e ronde armate sono diventati una vista comune per le strade della città. Qui di seguito alcune foto condivise dagli utenti di Twitter [en].

A quanto pare la polizia possiede perfino delle sciabole per sconfiggere dei vili briganti dal summit del G20.

Per gestire il flusso del traffico sulle strade, è stata vietata la circolazione dei camion e trattori, mentre i servizi di spedizione sono stati bloccati. La città ha anche indotto un’ordinanza in cui solo metà delle macchine potevano circolare per le strade locali in qualsiasi momento, attraverso il metodo di restrizione delle targhe “pari-dispari”, il che implica il permesso di circolazione delle auto con targhe dispari solo nei giorni dispari, e viceversa.

Mentre le attività di alcuni residenti sono state limitate dalle procedure di sicurezza, altre sono state fermate completamente. La città ha annunciato vacanze speciali [en] durante il summit e alcune unità e imprese di lavoro affiliate del governo hanno dato dei sussidi ai loro lavoratori per mandarli in vacanza e viaggiare al di fuori dalla città. E per assicurarsi che nessun manifestante possa protestare a Hangzhou, firmatari e attivisti provenienti dalle grandi città sono stati messi in prigione dalla polizia o agli arresti domiciliari.

Queste precauzioni come interessano la vita quotidiana dei residenti locali? Denunce pubbliche sono state criticate o attaccate dai volontari della civiltà online [en] e almeno un netizen [zh, come tutti i link seguenti] è stato arrestato per avere diffuso voci riguardanti il summit. Ma il sito di notizie indipendenti China Digital Times è riuscito a catturare alcune storie condivise all'interno di piccole cerchie sociali.

I reclami espressi dai netizen fanno apparire Hangzhou come un gigantesco aeroporto di massima sicurezza.

坐個地鐵還被叫去單獨檢查,感覺身體被淘空。居然是因為我某個部位大鼓,什麼鬼。

Nella stazione della metro mi sono imbattuto in una perquisizione isolata. Mi sono sentito come se il mio corpo fosse ispezionato fuori e dentro. Sono stato localizzato perché una certa parte del mio corpo è troppo grande. Che diamine!

G20地鐵過安檢,丸子頭都要捏一下。

Controlli di sicurezza in metro, hanno perfino schiacciato il mio chignon [per assicurarsi che non ci fosse nulla di nascosto nei miei capelli].

Anche i liquidi sono considerati pericolosi:

晚飯後我去超巿買了盒牛奶打算明天早上喝,結果我一出超巿門口那個保安就讓我喝一口,然後我上公交車,司 機也讓我喝一口,我下了公交車,走了一段路一段路碰到執勤警察又讓我喝一口,眼看就剩一口了,我努力藏住留到明天喝,回到小區門口,保安又讓我喝了最後一 口。我的早餐奶就這樣在我睡覺前全喝完了。

Dopo cena sono andato in un supermarket per comprare una confezione di latte per la colazione di domani. Subito dopo aver fatto un passo fuori dal supermarket, la sicurezza mi ha chiesto di fare un sorso. Ho preso l'autobus dopo, e l'autista mi ha chiesto di fare un sorso. Dopo essere sceso e aver camminato per un po’, un poliziotto mi ha chiesto di fare un sorso. Poiché ne era rimasto poco, ho cercato di conservarlo per domani. Ma appena ho messo piede nel mio distretto residenziale, l'addetto alla sicurezza mi ha chiesto di bere quel poco di latte rimanente. Il latte per la mia colazione era finito già prima di andare a dormire.

你們知道什麼是G20嗎?剛才出去辦事情,買了一瓶礦泉水,坐高鐵的時候安檢人員讓我喝一口,沒想到第一口就嗆了一下,然後圍過來三個警察,吓死寶寶了。

Sapete che cos'è il G20? Dopo aver terminato delle faccende, ho comprato una bottiglia d'acqua. Quando sono entrato nel treno ad alta velocità, l'addetto alla sicurezza mi ha chiesto di bere un sorso. L'acqua mi è andata di traverso e sono stato subito circondato da tre agenti di polizia. Ero spaventato da morire.

Con il divieto di circolazione sulle strade locali imposto ai camion per le consegne, lo shopping online è diventato impossibile.

網上買美工刀不行,我去文具店,又具店居然也不能賣,我靠的。

[Dato che il servizio di spedizioni è sospeso] Non possiamo comprare un taglierino online. Così sono andato in un negozio stazionario, ma loro non potevano venderlo. Che diavolo!

Anche le necessità quotidiane sono diventate inaccessibili. Una mamma su Wechat ha chiesto a una sua amica di prestarle del latte in polvere per il suo bambino:

想問下你上次跟我一起買的奶粉還有嗎?澳洲代購的那個。[…] G20, 奶粉之類的粉類液體類都不讓進杭州嗎?我家的喝完了,網上都買不到了,但我家小寶又只認那一牌子。能不能先借我一罐?之後兩倍還!感覺我家寶寶都瘦了。

Vorrei sapere se ti è rimasto un po’ di latte in polvere? Quello di marca australiana. […] Sai, polveri e liquidi non possono entrare a Hangzhou per via del G20. Abbiamo terminato tutto il latte in polvere e non potevamo effettuare l'ordine online. Il mio bambino beve solo quella particolare marca. Mi puoi dare una lattina? Ti ripagherò con due lattine. Il mio bambino ha perso peso negli ultimi giorni.

Per assicurarsi che nessun ospite fosse coinvolto nelle misure di sicurezza e potesse godersi in tranquillità l’antica città, i funzionari hanno adottato misure anche per presentare scenari esteticamente affascinanti a Hangzhou.

Dal mese di aprile, le fabbriche situate a Hangzhou e quelle vicine, sono state chiuse per garantire che il cielo fosse azzurro durante il summit. Stando a quel che si dice, per il summit è stato anche reclutato più di un milione di volontari destinati “all'accoglienza”. L’utente di Twitter @beidajin ha condiviso una foto della prova di benvenuto al summit del G20:

Testo contenuto nel tweet: Questa è una scena della strada di Hangzhou. Cosa diavolo stanno facendo?

Epoch Times ha riferito che più di mille donne e ragazze indosseranno l’abito lungo tradizionale cinese alla cerimonia di apertura del summit.

Mentre ai turisti è stato vietato l’ingresso alle principali zone turistiche, la città ha ingaggiato dei turisti falsi per girovagare intorno al West Lake e per abbellire il sito turistico. L’utente di Twitter @Weilinlu2 ha condiviso la “missione turistica” di un suo amico durante il summit del G20.

本來準備打算峰會來廣州走一圈的,今天接開發區管委會通知,被徵調去西湖邊扮游客,明天就要去排練。我扮演的是一對從台灣來杭州看西湖的情侶。聽說扮我情侣的那女的是另外一個大電商公司的女富婆心裡好興奮不知道長得漂亮不。

Avevo intenzione di andare in viaggio a Guangzhou durante il summit. Ma oggi ho ricevuto un'ordine dal comitato di gestione della zona di sviluppo. Sono stato reclutato per esibirmi come turista nella zona del West Lake. Io e un'altra donna saremo una coppia di amanti proveniente da Taiwan. La donna che inscena la mia ragazza è ricca e proviene da una grande azienda di elettronica, mi chiedo se sia anche carina.

Se tutto va secondo i piani, Hangzhou durante il summit diventerà un parco da sogno e la vera realtà della città — bella e brutta — rimarrà nascosta fino a quando gli stimati visitatori stranieri saranno ripartiti.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.