- Global Voices in Italiano - https://it.globalvoices.org -

Pensate di essere bravi con gli scioglilingua? Provateci con quelli in lingua lesghi!

Categorie: Asia centrale & Caucaso, Azerbaigian, Russia, Arte & Cultura, Citizen Media, Linguaggi
[1]

Screenshot del video pubblicato da Jeyhun Amirkhanov sugli scioglilingua in lingua lesga.

Il lezghi [2] [it] o lezghiano è una lingua caucasica parlata da circa 800.000 persone in tutto il mondo. È ben radicato nella sua regione nativa, lungo il confine tra l'Azerbaigian e la Repubblica del Daghestan, dove è considerato lingua ufficiale. Ciò nonostante, l'UNESCO l'ha classificata come lingua “vulnerabile” [3] [en], ossia come una lingua che viene raramente parlata dai bambini fuori dal contesto familiare e quindi a rischio di estinzione.

Un uomo sta però cambiando il suo destino. Jeyhun Amirkhanov, un madrelingua lesghi dell'Azerbaigan, usa YouTube [4] [lez, come i link seguenti salva diversa indicazione], Twitter [5] e Facebook [6] per far conoscere la sua regione, cultura e lingua. Ha spiegato a Rising Voices i motivi della sua attività online [en]:

Losing a language is losing a whole culture, a way of thinking. It happens with most languages which are in danger, not only with us. […] I do this because I want our people to be more aware about their language, culture and history.

Perdere una lingua significa perdere un'intera cultura, un modo di pensare. Accade alla maggior parte delle lingue a rischio di estinzione, non solo alla nostra […]. Lo faccio perché desidero che la mia gente conosca meglio la sua lingua, cultura e storia.

Sul suo canale YouTube [4] condivide video con canzoni locali e panorami del Caucaso. Inoltre, ha creato anche una serie di video sulla lingua lesga.

Nel video seguente ci sono sei scioglilingua [7] [it] che forse dovremmo chiamare “scioglia-gola”, visto che Piotr Kozłowski, un insegnante di lesghi e il fondatore di un sito web dedicato a questa lingua, ci ha confidato [8] che nel provare a pronunciarli si corre il rischio di “causare gravi danni alle corde vocali”:

L'assenza di un'istruzione ufficiale e di sostegno da parte del governo fa sì che le persone trovino difficoltà a parlare correttamente la loro lingua e, con 54 diverse consonanti, il lesghi può essere veramente difficile da capire per chi non ha un orecchio allenato. In un recente video [9], Amirkhanov ha presentato una breve lezione sulle consonanti eiettive [10] [it]:

Fortunatamente, non è il solo che si batte per salvare questa lingua. È infatti stato creato un altro canale YouTube [11] per insegnare il lesghi ai bambini e consentire anche a quelli che vivono lontani dai villaggi natii di avere l'opportunità di imparare qualcosa della lingua delle loro madri o dei loro padri.