chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

La luna di miele tra Uber e i cittadini di Città del Messico è finita

Immagine condivisa su Flickr dall'utente Automobile Italia e utilizzata in questo articolo in conformità con i termini della licenza Creative Commons 2.0.

Nel maggio 2015 i cittadini di Città del Messico [it] avevano decretato che Uber dovesse rimanere (#UberSeQueda) in risposta a una controversia, sia legale che a livello civile, sull'opportunità o meno di affiancare ai normali tassisti i conducenti di veicoli privati gestiti tramite app come Uber e Cabify. Oggi, l'opinione degli utenti sembra però essere radicalmente cambiata.

Allora, Global Voices (GV) aveva riferito [es, come i link seguenti] che i cittadini di Città del Messico avevano manifestato il loro sostegno per le app oggetto della controversia, e soprattutto per Uber, sui social network e i media cittadini. Il loro sostegno era motivato dal pessimo servizio offerto dai taxi tradizionali, dalla frequenza di reati (alcuni dei quali di natura sessuale) che si verificavano a bordo dei taxi e dalla pericolosità dei veicoli, che erano spesso tenute in pessime condizioni.

Tassista di Città del Messico. Foto scattata dall'autore.

Nell'estate del 2017, le circostanze sono totalmente cambiate. Tutte le accuse che prima erano rivolte ai tassisti tradizionali vengono ora rivolte anche ai conducenti di Uber da una folla di utenti insoddisfatti e arrabbiati, che si sentono indifesi e non adeguatamente tutelati dalle istituzioni pubbliche che dovrebbero difendere i loro diritti.

Casi di conducenti Uber che guardavano materiale pornografico mentre erano in servizio e di rapine portate a termine nei veicoli noleggiati tramite le app sono stati segnalate sui media e alle autorità.

Tuttavia, ad oggi, Uber e molte altre società di taxi private non sembrano affatto propense a ripristinare un servizio soddisfacente e la sicurezza che ne deriva.

In un esposto, il giornale nazionale El Universal ha raccontato le storie di molte persone che sono state aggredite o che non hanno apprezzato affatto il servizio fornito da Uber.

Uber vista dai conducenti

Per capirne di più, i reporter di GV hanno intervistato un conducente di Uber a Città del Messico, ossia un socio della società, che ha accettato di rispondere alle domande solo a condizione che venisse garantito il suo anonimato.

Global Voices (GV): sa che di recente i clienti di Uber si sono lamentati molto della scarsa qualità del servizio? Se lo sa, da dove lo ha saputo?

Uber Associate (UA): Yes, I know. Whether through comments that I read in Facebook or Twitter, or through weekly reports that the company (Uber) sends to associates (car owners) about the performance of each car. They share with us the people's comments that recently have to do with the driver not exiting to open the door, nor initiating or concluding the trip, nor offering a bottle of water to the passenger, or having inappropriate dress or a bad presentation while driving, or not turning on the air conditioning, among others.

Socio Uber (SU): sì, lo so. Forse l'ho letto nei commenti su Facebook o Twitter o nei rapporti settimanali sulle prestazioni di ciascun veicolo che la società (Uber) manda ai soci (proprietari di veicoli). Condividono con noi i commenti delle persone, che di recente comprendono reclami del tipo: il conducente non è sceso dalla macchina per aprire lo sportello; non ha iniziato o terminato la corsa, non ha offerto una bottiglia d'acqua al passeggero, era vestito in modo improprio o si è comportato male durante la guida, non ha acceso l'aria condizionata e altre lamentele ancora.

GV: secondo il suo punto di vista di socio, perché la qualità del servizio è peggiorata così drammaticamente?

UA: Uber grew in Mexico City exponentially and uncontrolled. The supply as well as the demand increased. Most people know this, but what they don't realize is that the rates for drivers lowered and now they earn considerable less money per trip.

Another reality is that many taxi drivers signed up as drivers, so they fall into the bad practices they had previously. Nor is it unusual that they remove parts from the vehicle or they repair it with bad quality parts.

There is another issue as well that has to do with the insurance policy that Uber requires you to have. The insurers have raised the rates of their products considerably and it's not unusual that Uber turns its back on associates when there is an accident. Each one of these small things influences the service that our passengers receive.

SU: a Città del Messico Uber è cresciuta in modo esponenziale e incontrollato. Sono aumentate sia la domanda che l'offerta. La maggior parte delle persone ne è consapevole, ma quello che non sanno è che il compenso corrisposto ai conducenti è stato drasticamente ridotto e che ora un conducente guadagna molto meno per ciascuna corsa.

Un altro aspetto da tenere presente è che molti tassisti si sono registrati come conducenti e continuano quindi a portarsi dietro le loro vecchie abitudini. È piuttosto comune che rimuovano parti dal veicolo o che riparino le parti danneggiate con ricambi di bassa qualità.

L'altro elemento da tenere presente è la polizza assicurativa che Uber impone ai soci. Le società di assicurazione hanno significativamente aumentato le tariffe dei loro servizi ed accade spesso che Uber non intervenga a favore del socio in caso di incidente. Nel loro insieme, questi piccoli dettagli influenzano la qualità del servizio fornito ai clienti.

GV: c'è qualcosa che vorrebbe aggiungere per far sapere alle persone i motivi per cui ricevono un servizio così scadente?

UA: Yes. Other members have told us about fake users that requested to be picked up in federal zones (where our operation is not permitted) and when the driver exits to open the door, they are brutally beaten by taxi drivers or by people hired by them. That is, drivers also feel unsafe and nobody protects them from these attacks.

Reporting the users of these accounts has been attempted, but the attacks continue occurring and the police do nothing to prevent them. In fact, several of the taxi groups (authorized or piratical) are supported by the local government and these acts remain unpunished.

SU: sì, anche altri soci ci hanno raccontato di essere stati chiamati da falsi clienti in zone federali (dove non siamo autorizzati a operare) e di essere stati brutalmente picchiati da tassisti, o da altri da loro assoldati, appena sono scesi dal veicolo per aprire lo sportello. Spesso i conducenti non scendono dal veicolo perché hanno paura e non c'è nessuno a proteggerli in caso di attacco.

Sono state fatte delle denunce nei confronti di questi utenti, ma gli attacchi continuano e la polizia non fa niente per prevenirli. Inoltre, molti gruppi di taxi (con e senza licenza) sono sostenuti dal governo locale e di conseguenza questi atti rimangono impuniti.

Uber vista dai passeggeri

Su Twitter, i cittadini di Città del Messico ha recentemente espresso i loro dubbi sul servizio di Uber. Di seguito sono riportate alcune delle loro risposte:

Mi ha chiesto 60 dollari in più del prezzo normale e poi me ne ha rimborsati 30. Questo si chiama furto.

Sembra che tutti i peggiori conducenti di Uber li trovi io.

Uber CDMX. Il vostro browser fa pena. È un'app disgustosa e, se questo non bastasse, bloccate anche Waze. Rispedite tutto in laboratorio.
Questo è Rafael di Uber Messico ubriaco che si lamenta di non poter guidare con una lattina di birra in mano. Pessimo servizio.

Con così tante incertezze e un sistema così inefficace, i passeggeri di Uber sono letteralmente in balia dei conducenti, al punto che molti iniziano a chiedersi se non sia meglio tornare al tradizionale servizio pubblico.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.