chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Lo sherpa nepalese Kami Rita raggiunge un nuovo record: è il primo a scalare l'Everest per la 22esima volta

Kami Rita Sherpa, 48 anni, ha scalato il Monte Everest più volte di qualsiasi altro essere umano al mondo. Foto riprodotta con permesso.

La guida Kami Rita Sherpa [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] ha raggiunto la vetta del Monte Everest, il punto più alto della Terra, per la 22esima volta, lasciandosi alle spalle Apa Sherpa e Furba Tashi Sherpa che la hanno raggiunta 21 volte ciascuno. Si tratta di un record mondiale.

La guida veterana Kami Rita ha iniziato l'ultima tappa della sua scalata con altri nove alpinisti cinesi nella notte di martedì 15 maggio 2018, e ha raggiunto la cima la mattina di mercoledì 16 maggio.

La società Seven Summit Treks, che organizza escursioni sul Monte Everest e per la quale lui lavora come guida sherpa, ha annunciato il suo nuovo record mondiale:

This morning 8:30 AM Kami Rita Sherpa made 22 successful ascents of Mt. Everest as a part of Seven Summit Treks Everest Expedition!

Congratulations to Kami Rita Sherpa!

8:30AM on 16th May 2018(Nepal time), Kami Rita summited the highest peak Everest (8,848m) for 22 times and broke the world record titled “Most ascents of Everest – Male.”

Questa mattina alle 8:30 Kami Rita Sherpa ha completato con successo 22 ascese del Monte Everest, come parte della spedizione di Seven Summit Treks!

Congratulazioni a Kami Rita Sherpa!

8:30 del 16 maggio 2018 (ora del Nepal), Kami Rita ha raggiunto il picco più alto dell'Everest (8,848m) per la 22esima volta e ha così battuto il record del mondo di “Maggior numero di ascese dell'Everest – Uomini”.

Sherpa [it] è il nome di un gruppo etnico tibetano, originario delle regioni più montuose del Nepal, a cui appartengono numerosi scalatori esperti altamente qualificati. Tuttavia, il termine viene utilizzato dalle persone non nepalesi per riferirsi generalmente alle guide o ai portatori che lavorano nell'area del Monte Everest.

Il lavoro di una guida sherpa include la preparazione del percorso che seguiranno gli scalatori, il fissaggio delle corde alla parete e il trasporto sulla montagna dell'attrezzatura necessaria all'arrampicata. È un lavoro rischioso, ma può essere pagato fino a 6.000 dollari a stagione, molto più del reddito medio in Nepal. E il governo ha reso obbligatorio per gli scalatori stranieri l'assunzione di guide.

Kami Rita è del popolo sherpa e proviene dal villaggio di Thame, nel distretto di Solukhumbu. Ha scalato l'Everest per la prima volta nel 1994 e, se per gli alpinisti e i drogati di adrenalina scalare la vetta più alta del mondo è di solito una prova affrontata una volta nella vita, per lui è stato un rituale ripetuto ogni anno.

Ha lavorato per un lungo periodo come guida professionista per alpinisti per la Alpine Ascents International, una società commerciale di escursioni di Seattle. Di recente è entrato a far parte della Seven Summits Treks, una delle dodici aziende gestite da nepalesi che operano regolarmente sull'Everest.

Ha scalato la maggior parte delle vette sopra gli 8000 metri della catena dell'Himalaya, tra cui K2, Cho-oyu, Lhoste e Annapurna, solo per citarne alcune.

Prima di realizzare il suo ultimo record sull'Everest, mi ha detto:

Summiting Everest? It's just like another daily chore. These days we've technology and weather forecasting service which has made climbing Everest much easier.

Raggiungere la cima dell'Everest? È proprio come un altro lavoro quotidiano. Oggi abbiamo la tecnologia e il servizio di previsioni del tempo che hanno reso l'arrampicata sull'Everest molto più facile.

Raggiungere la cima dell'Everest? È proprio come un altro lavoro quotidiano”, dice Kami Rita Sherpa, 21 volte scalatore della cima dell'Everest. “Oggi abbiamo la tecnologia e il servizio di previsioni del tempo che hanno reso l'arrampicata sull'Everest molto più facile”. Oggigiorno muoiono soltanto quelli che non ascoltano le loro guide sherpa. Altrimenti, se hai forza di volontà e impegno, anche tu puoi farlo! E Kami Rita sta per farlo per la 22esima volta. Auguriamo tutto il meglio a Kami Rita, sei una leggenda!

Kami Rita non è stato l'unico nepalese a fare notizia. La connazionale Lhakpa Sherpa ha eseguito la scalata per la nona volta, più volte di qualsiasi altra donna al mondo, battendo il suo precedente record.

Gli altri scalatori di spicco del 2018 sono l'australiano Steve Plain che ha completato le Seven Summits [it] (sette cime) in un tempo record di 117 giorni e il doppio amputato cinese Xia Boyu.

Tuttavia, Kami Rita non vuole che i suoi figli seguano il suo percorso come guida sherpa, principalmente a causa delle tragedie sulla montagna degli ultimi anni. Molti dei deceduti nelle valanghe del Monte Everest del 2014 e del 2015 erano guide locali e portatori, tra cui sherpa.

Più di 4.000 persone hanno raggiunto l'Everest per un totale di più di 7.000 ascese. E ogni anno, la maestosa montagna attira centinaia di aspiranti, sfidandoli a mettere alla prova i propri limiti.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.