chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Olanda: MeM, il salone delle lingue che mette le lingue minoritarie in primo piano

MeM, vista dal giardino Prinsetún (giardino del principe)

Essendo stata designata Capitale Europea della Cultura 2018 [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] gli eventi interessanti si svolgeranno a Ljouwert [it] (Leeuwarden in olandese) durante l'anno. Concerti, narrazioni, esibizioni, teatro, itinerari per escursioni a piedi e in bici… Senza dubbio, l'evento più appassionante per noi sarà il MeM (Salone delle lingue).

Poema visuale, a Frisia (Friesland), nel Taletún (giardino delle lingue)

Dal 30 marzo e fino al 28 ottobre 2018, Afûk [fy] (l'organizzazione che promuove la lingua e la cultura frisone [it]) ha invitato le comunità linguistiche di tutto il mondo a salire sul palcoscenico per una settimana a MeM (nel Prinsetún, il giardino delle lingue) e a condividere la loro lingua e cultura. Musica, poesia, narrazione e molte altre espressioni saranno presenti a MeM, dove sarà anche possibile gustare cibo e bevande.

Le prime dieci settimane sono dedicate alle lingue dei Paesi Bassi, e MeM ha iniziato con bildts. L'inizio non avrebbe potuto essere migliore.

Alcune informazioni sulla lingua bildts

La settimana di bildts è stata ricca di svariati eventi, dalla lettura di poesie alla musica dal vivo, inclusa la redazione aperta di Bildtse Post [nl], la pittura dal vivo e persino lezioni di bildts! Inoltre MeM è stato presentato in De Bildtse Post [nl], dove i visitatori esprimevano la loro opinione sull'importanza di questi eventi per tutelare le lingue minoritarie nei giornali pieni di contributi dei visitatori di MeM.

Un visitatore scrive per De Bildtse Post.

Nella prima settimana, quasi 3.000 persone hanno visitato MeM e il Taletún. E molti hanno condiviso con noi le loro parole preferite nella lingua frisone [it], fiamminga [it], gronings [it], bildts… ma anche in cinese [it], catalano [it], russo [it] o portoghese. Queste parole si uniranno alla collezione di parole delle nove lingue europee che saranno presentata durante l'estate a MeM: irlandese [it], alto sorabo [it], basco [it], mannese [it], maltese [it], galiziano [it], cornico [it], asturiano [it] e friulano [it].

Le 10 parole più belle in irlandese, alto sorabo, basco, mannese, maltese, galiziano, cornico, asturiano e friulano.

Domenica ci congediamo da bildts e diamo il benvenuto a una nuova lingua nel MeM: achterhooks. Siete invitati a vivere l'esperienza della lingua in mille modi diversi!

Afûk e Wikitongues uniscono le forze per registrare la diversità linguistica nel padiglione delle lingue

Il volontario di WikiTongues e stagista di Afûk, Guillem Belmar, registra un parlante della lingua bildts a MeM.

Dato che la maggior parte delle lingue invitate a MeM sono in pericolo di estinzione e/o non sono documentate (lingue come bildts, sorabo, lingua dei segni olandese, mannese, limburghese, drèents, o cornico), Afûk e Wikitongues hanno iniziato una collaborazione per cercare di registrare il maggior numero possibile di parlanti e lingue. Restate sintonizzati per tutte le nuove aggiunte al già ampio video catalogo di  WikiTongues.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.