chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Un fotografo nepalese di fauna selvatica scatta foto per sensibilizzare alla salvaguardia dell'ambiente

Rinoceronte sguazzante, Chitwan. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Sagar Giri non era mai soddisfatto delle foto che vedeva – sfuocate, con soggetti mal posizionati e colori sbiaditi. Questo lo ha motivato ad avere la sua macchina fotografica per tentare di risolvere la questione.

Succedeva quando era un bambino. Oggi, all'età di 28 anni, Sagar si impegna per portare la fauna selvatica del Nepal sul palcoscenico internazionale. E la sua città natale, che si trova vicino al Parco Nazionale di Chitwan, gli offre l'opportunità perfetta per scattare foto che richiamano l'attenzione sul mondo della fauna in Nepal. Su Facebook ha spiegato [en, come i link seguenti] come questa ubicazione privilegiata lo aiuti nel suo lavoro:

I live on edge of the World Heritage Site Chitwan National Park, what can be better for a wildlife Photographer enthusiast!!

So, today i was resting at my place and suddenly Navaraj (Manager at Chitwan Gaida Lodge) calls me, he got my dad's call that there is the leopard at the bank of Rapti river. The River dam just a few minutes away at the touristic place of Sauraha. I immediately ran with my camera & reached within minutes. My Dad had been watching him, showed me the place across the River a long Distance where Leopard was and immediately my shutter burst began!!

Vivo ai margini del Sito Patrimonio dell'Umanità, il Parco Nazionale di Chitwan, cosa c'è di meglio per un fotografo appassionato di fauna selvatica!!

Dunque, oggi mi stavo riposando a casa e improvvisamente Navaraj (Manager al Chitwan Gaida Lodge) mi chiama, aveva ricevuto una chiamata da mio padre che c'era un leopardo sulla sponda del fiume Rapti. La diga del Fiume è a pochi minuti di distanza nella località turistica di Sauraha. Sono corso immediatamente con la mia macchina fotografica, arrivando in una manciata di minuti. Mio Padre lo aveva osservato, mi ha mostrato il luogo attraverso il fiume, una lunga distanza dove c'era il leopardo, e immediatamente ìl mio otturatore ha iniziato a scattare foto!!

Sagar spera di lavorare con il governo per rendere un riconoscimento alla natura del Nepal in tutto il mondo. Vuole inoltre generare consapevolezza sul fatto che gli animali selvatici non sono così spaventosi come sembrano. Ne sa qualcosa visto che si è ritrovato faccia a faccia con le tigri:

A tiger doesn't lose sleep over the opinion of sheep!!
Late evening too low on the light. Home time for all the animals & birds. I was also returning home coz of darkness, then suddenly appears the King from the Bushes, immediately sits when we both see each other & Stares at me through the sal trees!!

Una tigre non perde il sonno [interrogandosi] sull'opinione della pecora!!
Tarda serata luce troppo scarsa. Tempo di casa per tutti gli animali e gli uccelli. Anch'io stavo tornando a casa per l'oscurità, poi improvvisamente apparve il re dagli arbusti, immediatamente si siede, fin quando ci vediamo l'un l'altro e mi fissa attraverso gli alberi di sal!!

Cosciente della necessità di proteggere gli animali selvatici, Sagar mette il logo “scatto per la salvaguardia” sulle sue fotografie. La sua passione per promuovere la natura e la fauna selvatica del Nepal, comunque, non è sempre facile. Ha aspettato 22 giorni per scattare le foto delle lontre nel Parco Nazionale di Bardia, vivendo principalmente in tenda, e fino a 12 giorni per catturare le immagini delle tigri, e da sei a sette giorni per ottenere lo scatto perfetto degli uccelli che vivono nei rifugi limitrofi.

Date un'occhiata ad alcune delle sue foto.

Ibis dalla nuca rossa, Parco Nazionale di Chitwan. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Buffalo d'acqua selvatico, Arna, Parco Nazionale di Chitwan. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Bucero bianconero orientale, Chitwan. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Griffone dell'Himalaya, Jatayu Restaurant, Pithauli, Nawalparasi. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Lontre dal pelo liscio, Parco Nazionale di Bardia. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Martin pescatore comune, Sauraha, Chitwan. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Avvoltoio egiziano, Pokhara. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Falco pescatore, Pithauli, Nawalparasi. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

Tigre reale del Bengala, Parco Nazionale di Chitwan. Immagine di Sagar Giri. Usata con autorizzazione.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.