chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

@ActLenguas: Ruben Hilari Quispe e la promozione della lingua aymara

Foto messa a disposizione di Ruben Hilari Quispe.

Per il 2019 abbiamo deciso di invitare diversi ospiti, amministrare l’account Twitter @ActLenguas (in it: Attivismo linguistico) e di condividere le loro esperienze riguardo la rinascita e la promozione della loro lingua madre. Questa settimana, Ruben Hilari (@RubenHilare), fondatore e maggiore responsabile di GV Aymara, ci spiegherà di cosa vorrebbe parlare durante la sua permanenza come ospite.

Rising Voices (RV): Potrebbe parlarci di Lei? [es, come i link seguenti]:

Soy Ruben Hilari Quispe (Jilalu Qhisphi en aymara) de la nación aymara de los andes, vivo en una ciudad nueva y creciente que radican en su mayoría aymaras, El Alto. Otras personas me denominan como ciberactivista aymara. Bueno estamos y participamos de todas las actividades que pueda fortalecer nuestra lengua y cultura QULLAN AYMARA.

Mi chiamo Ruben Hilari Quispe (Jilalu Qhisphi nella lingua aymara) e appartengo al popolo Aymara che vive nelle Ande. Vivo a El Alto in Bolivia, una città giovane in forte crescita e abitata principalmente dagli Aymara. Qualcuno mi definisce un cyberattivista della lingua aymara. Partecipiamo a molte e diverse attività che rafforzano la nostra lingua e la nostra cultura qullan-aymara.

RV: Qual é lo stato attuale della Sua lingua su e fuori da Internet?

La lengua qullan aymara está creciendo en la red de redes, aunque sin el apoyo de los gobiernos los usuarios aymaras adaptamos estos medios para usar nuestra lengua. Fuera de línea la situación aún no se ha posesionado como debería, pese a un gobierno indígena. Se puede decir que hay una población de millones de hablantes quienes transmiten muy poco a las próximas generaciones. El gobierno, los hablantes y la academia debería unirse para fortalecer juntos, pero aún no ocurre aquello.

La lingua aymara è sempre più rappresentata nella rete delle reti, nonostante i mancati aiuti da parte del Governo. I parlanti della lingua aymara adeguano questi mezzi per usare la nostra lingua. Nonostante un governo autoctono (in Bolivia), la situazione nelle strade non ha ancora acquisito l'importanza che invece dovrebbe. Si può dire che c’è una popolazione di un milione di parlanti che trasmette ben poco alla generazione successiva. Il Governo, i parlanti e l’istruzione dovrebbero unire le loro forze, ma non è ancora così.

RV: Su quali temi vorrebbe informare su @ActLenguas?

Durante la semana mostraremos a la población y los seguidores todas las actividades y datos sobre la lengua aymara actual. También responderemos a las preguntas de los usuarios. Tenemos bastantes actividades planificadas para fortalecer nuestra lengua y cultura en 2019.

Questa settimana mostreremo alla popolazione e ai partecipanti tutte le attività e i dati attuali sulla lingua aymara. Risponderemo anche alle domande. Nel 2019 abbiamo pianificato numerose iniziative, per rafforzare la nostra lingua e la nostra cultura.

RV: Qual é il motivo principale che La spinge a fare attivismo digitale per la Sua lingua?

Nuestras lenguas consideradas minoritarias pueden llegar a ser lenguas de prestigio si se empodera a los hablantes y si se da uso en todas las situaciones de la vida diaria de los hablantes.

Le nostre lingue, considerate come lingua minoritarie, possono essere lingue degne di rispetto, se si danno i mezzi ai loro parlanti, e se vengono utilizzate in tutte le situazioni della vita quotidiana.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.