chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Global Voices sta cercando un nuovo Direttore per il progetto Global Voices Advocacy

Global Voices sta cercando un Direttore di Advocacy per guidare i nostri reportage, attivismo e ricerca nel campo della libertà di espressione e dei diritti digitali [en].

Stiamo cercando candidati con una profonda conoscenza delle questioni dei diritti digitali globali, esperienza nella concettualizzazione e costruzione dei media, progetti di ricerca e advocacy, che scrivono di o sostengono le questioni dei diritti umani, e che possano lavorare con un team distribuito globalmente.

Global Voices è un'organizzazione mediatica globale e virtuale con personale, professionisti e collaboratori volontari in ogni continente. I nostri collaboratori sono impegnati nella scrittura, ricerca, advocacy e traduzione per far emergere le storie e le prospettive di tutto il mondo che sono sottorappresentate nei principali media internazionali.

Riconosciamo che i diritti umani universali di libera espressione, accesso all'informazione e privacy sono messi a dura prova da governi, aziende e altri potenti attori in tutto il mondo. Crediamo che la comunità di Global Voices sia in una posizione unica per documentare e spiegare queste minacce. Il nostro progetto Advox mira a usare abilmente la nostra grande forza – i nostri network, la nostra conoscenza, e le voci che amplifichiamo – per dimostrare i molti modi in cui la tecnologia può permettere ed essere usata per violare i diritti umani, con un particolare focus sulla libera espressione.

Il Direttore di Advocacy guiderà questi sforzi, sia come leader che come mentore, per i molti membri della nostra comunità che stanno lavorando per far emergere le minacce ai diritti digitali e alla libera espressione nelle proprie comunità. Il Direttore di Advocacy servirà da ponte tra la comunità di Global Voices e le altre comunità e i network di attivisti ed esperti di diritti digitali chiave in tutto il mondo. Il candidato ideale dimostrerà un'abilità di sostenere, connettere e amplificare le molte voci che parlano apertamente di queste questioni.

Il Direttore di Advocacy lavorerà con la nostra distribuita comunità di volontari e i gruppi redazionali per supervisionare i risultati editoriali strategici sotto la copertura editoriale di Advox. Il Direttore di Advocacy sarà anche parte del team centrale di Global Voices.

Il candidato ideale deve avere una buona conoscenza dell'inglese e almeno un'altra lingua, e avrà almeno tre anni di esperienza nei seguenti campi:

  • Costruzione ed esecuzione di progetti di ricerca sui media o rivolti al pubblico
  • Costruzione di iniziative di advocacy sulle questioni dei diritti digitali
  • Progettazione e lavoro con i progetti guidati dalla comunità online o dell'attivismo di movimenti locali
  • Lavoro in diverse comunità multiculturali comprendenti i partecipanti con diversi livelli di esperienza
  • Vivere o lavorare in varie nazioni, preferibilmente nei paesi del Sud Globale

E avere comprovate competenze nelle seguenti aree:

  • Scrittura e produzione di media per un pubblico globale (in inglese)
  • Gestione progetti
  • Parlare in pubblico (in inglese)
  • Raccolta fondi strategica
  • Comunicazione e facilitazione in contesti multiculturali
  • Saper lavorare in modo indipendente, in un team distribuito
  • Usare e aiutare altri ad usare strumenti di comunicazione open source e sicuri

Tutti i candidati dovranno dimostrare un forte impegno verso la missione e i valori di Global Voices [it].

Non ci sono requisiti geografici associati con questa posizione; Global Voices non ha un ufficio o una sede fisica. I candidati devono avere un accesso costante e affidabile alla connessione internet a banda larga, sentirsi a proprio agio lavorando in un ambiente completamente virtuale, ed essere preparati a svolgere circa cinque viaggi di lavoro internazionali all'anno. Il Direttore di Advocacy riferirà al Direttore Esecutivo e al Managing Editor di Global Voices.

Accogliamo con entusiasmo i candidati proveniente da paesi al di fuori del Nord America e Europa occidentale e incoraggiamo le persone che contribuiscono attualmente a Global Voices a candidarsi.

La posizione è quasi a tempo pieno, ma sarà trattata come un contratto freelance.

Per candidarti, ti pregiamo di mandare quanto segue a jobs AT globalvoices DOT org:

  • una lettera di motivazione che spieghi perché saresti il candidato ideale
  • tre progetti, articoli o campagne a cui hai lavorato (link o PDF vanno bene)
  • il tuo CV

Le candidature saranno accettate fino a mezzanotte EST (GMT -4) del 15 giugno 2019.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.