chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

In Angola, cancellata una gara d'appalto dopo i sospetti di frode che indicano divisioni nel governo

La prima pagina del quotidiano Jornal de Angola sulla gara vinta dalla compagnia Telstar. Scattata da Dércio Tsandzana il 19 aprile 2019 e utilizzata col suo permesso.

Il presidente angolano João Lourenço ha annullato [pt, come i link seguenti, salvo diversa indicazione], il 18 aprile, la gara d'appalto per il quarto operatore di telefonia mobile nel paese, sostenendo che il vincitore Telstar non ha soddisfatto i requisiti necessari per fornire il servizio. La decisione del presidente potrebbe indicare divisioni in seno al governo angolano.

La società Telstar è stata creata nel gennaio 2018 con un capitale sociale di 200.000 Kwanza (circa 600 dollari), e i suoi azionisti sono il generale Manuel João Carneiro (90%) e l'imprenditore António Cardoso Mateus (10%), secondo il quotidiano portoghese Observador. La promozione a generale di Manuel João Carneiro fu concessa dal precedente presidente José Eduardo dos Santos, secondo il network online Angola Club Net.

L'Observador ha riferito che 27 società hanno partecipato alla gara d'appalto lanciata dal Ministero delle telecomunicazioni e dell'informatica, sotto la guida di José Carvalho da Rocha.

Il 25 aprile, João Lourenço ha firmato un ordine che stabilisce nuove regole per la nuova gara, secondo il quotidiano Jornal de Angola.

Dopo che i risultati della prima gara furono resi pubblici, molti angolani hanno messo in dubbio la regolarità del processo. Alcuni, ad esempio, hanno evidenziato che il vincitore Telstar non aveva nemmeno un sito web. Skit Van Darken, un editor e organizzatore di eventi, ha pubblicato su Facebook:

A Telstar – Telecomunicações, Lda, constituída a 26 de Janeiro de 2018, com capital de 200.000 Kwanzas…de acordo com o Diário da República, cujos accionistas são o general Manuel João Carneiro (90% do capital), na reforma, e António Cardoso Mateus (10%).

O accionista maioritário tem ligações à empresa Mundo Startel, uma sociedade de capitais anónimos, registada na INACOM, o regulador das telecomunicações, com licença de telefonia fixa, entretanto expirada. Uma empresa que nem se quer website tem!

EU NÃO ACREDITO SE QUER QUE EXISTIRAM OUTROS CONCORRENTES

ESSE PAÍS É UMA DESGRAÇA

Telstar – Telecomunicações, Lda, fondata il 26 gennaio 2018, con un capitale di 200.000 Kwanzas … secondo il Diário da República, i cui azionisti sono General Manuel João Carneiro (90% della capitale), e António Cardoso Mateus (10%).

L'azionista di maggioranza ha collegamenti con Mundo Startel, una società con capitale anonimo, registrata presso INACOM, il regolatore delle telecomunicazioni, con una licenza di rete fissa, che è scaduta. Una società che non ha neanche un sito web!

NON CREDO NEANCHE CHE CI SIANO STATI ALTRI CONCORRENTI

QUESTO PAESE È UNA DISGRAZIA

Nel frattempo, Joaquim Lunda, giornalista e frequente commentatore dei social media, ha elogiato l'azione del presidente e pensa persino che il ministro in questione corre il rischio di essere licenziato per queste manchevolezze:

Agradeço e é de louvar a decisão tomada pelo Presidente da República, João Lourenço em anular o concurso público que atribuiu à empresa angolana Telstar a licença para a quarta operadora de telecomunicações em Angola. Havia muitas reticências e muitos pontos por esclarecer no assunto. Não se reconhece idoneidade numa empresa que foi criada em 2018 c/ capital social de 200 mil kwanzas em ser lhe atribuído a tal empreitada.
Tenho a plena certeza que os dias do Ministro das Telecomunicações e das Tecnologias de Informação, José Carvalho de Rocha, estão contados. Após o desaire que foi o ANGOSAT 1, agora mais este que testemunhamos hoje, duvido se o “Dread” vai resistir.
Apreciemos os Cenários…Nas Calmas!!”

Apprezzo, ed è lodevole, la decisione presa dal presidente della repubblica, João Lourenço, di annullare la gara che ha assegnato alla compagnia angolana Telstar la licenza per il quarto operatore di telecomunicazioni in Angola. C'erano molte riserve e molti punti da chiarire sulla questione. Non si vede la capacità di una società che è stata creata nel 2018 con capitale sociale di 200 mila kwanzas per aggiudicarsi un'attività del genere.

Sono assolutamente certo che i giorni del Ministro delle telecomunicazioni e dell'informatica, José Carvalho de Rocha, sono contati. Dopo il fallimento di ANGOSAT 1, ora anche quello di cui siamo testimoni oggi, dubito che “Dread” ce la farà.
Godiamoci lo spettacolo … con calma !! “

La decisione del presidente è arrivata dopo che lo stesso ministro aveva guidato un progetto, nel 2017, per il satellite Angosat 1, anch'esso caratterizzato da problemi [it].

Per Adriano Sapiñala, un deputato del più grande partito di opposizione dell'Angola, il caso dimostra una disorganizzazione all'interno del governo:

JLo tem de andar a combinar bem com os seus auxiliares porque ontem o Ministro de tutela dizia que o tempo das reclamações tinha terminado e por isso a Telstar teria avançado com os passos subsequentes sendo ela vencedora do concurso fraudulento e hoje JLo vem e anula o concurso!! Vocês comunicam assim tão mal?

Agora ou o Ministro coloca o seu cargo à disposição (demitindo-de) ou então JLo tem de o exonerar porque se anulou o concurso é porque não correu bem e para não beliscar ninguém inocente, que se apurem responsabilidades!!

JLo [João Lourenço] deve organizzare bene la sua squadra, perché ieri il Ministro responsabile stava dicendo che il tempo per i reclami era scaduto e quindi Telstar sarebbe andata avanti con i suoi prossimi passi, dato che era il vincitore della gara fraudolenta, e oggi JLo arriva e annulla la gara !! Tu comunichi così male?

Ora o il Ministro lascia il suo posto (dimettendosi) o JLo lo deve licenziarlo perché se ha cancellato la gara è perché non è andata bene e per non affettare nessuno, si deve stabilire le responsabilità!!

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.