- Global Voices in Italiano - https://it.globalvoices.org -

Per la prima volta nella storia, un giocatore di basket angolano giocherà nell'NBA

Categorie: Africa sub-sahariana, Angola, Citizen Media, Good News, Sport

Captura de tela YouTube Bruno Fernando [A bola TV] [1]

Immagine da YouTube di Bruno Fernando, A Bola TV/Youtube [2]

Bruno Fernando [3] [it], 21enne e angolano, è il primo cestista del suo paese ad unirsi all'NBA, la principale lega professionistica della pallacanestro statunitense.

La mattina del 20 giugno, il giocatore è stato scelto per la posizione 34 dei Philadelphia 76ers [4] [it] tramite il sistema di selezione dei giocatori chiamato draft negli Stati Uniti.

Secondo il quotidiano sportivo portoghese “A Bola” (Il pallone), Bruno Fernando iniziò a giocare a basket presso il club angolano Primeiro de Agosto [5][it], per poi trasferirsi negli Stati Uniti all'età di 16 anni.

Giocando per l'Università del Maryland, la miglior performance di Bruno è avvenuta tra il 2018 e il 2019, con una media di 13,6 punti, 10,6 rimbalzi e 1,9 stoppate.

Secondo il quotidiano portoghese Diário de Notícias [6][pt, come i link seguenti, salvo diversa indicazione], Bruno ha iniziato con il mini basket, per poi passare agli esordienti, ai giovani, agli allievi e agli juniores, sempre all'interno del club Primeiro de Agosto a Luanda.

L'annuncio ufficiale è stato pubblicato prima sul sito dell'NBA Africa, seguito da varie condivisioni online e dimostrazioni di orgoglio per il riconoscimento di Bruno Fernando [en]:

Bruno Fernando scrive la storia come primo giocatore angolano ad essere selezionato per l'NBA!

In un'intervista con “A Bola”, Bruno Fernando ha detto: “Questo momento significa molto per me e spero che d'ora in poi le porte siano aperte anche per altri angolani”. A seguire il video dell'intervista:

Su Twitter, il giocatore ha espresso la sua gratitudine con una citazione [en]:

“Il tuo valore non diminuisce in base all'incapacità degli altri di riconoscere quanto vali”.

Grazie Maryland❤️

ATL sto arrivando 💯🙏🏾

La famosa musicista angolana di Kizomba (stile musicale) Nsoki ha affermato che questa scelta rappresenta un segno di orgoglio per gli angolani, ma soprattutto un segno di responsabilità per il giocatore:

“Nulla può sconfiggere ciò che Dio ha scelto che sia vittorioso…”, ❤🇦🇴🙏🏽 il nostro orgoglio, il nostro guerriero Bruno Fernando. Il primo angolano ❤🇦🇴 all'NBA, a farsi carico di un paese intero, quanta responsabilità e coraggio. Siamo molto orgogliosi 🇦🇴🙏🏽