chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

4 novembre 2019

articoli da 4 novembre 2019

Una nazione esiliata: tutto il mondo dovrebbe sostenere l'autodeterminazione del Sahara Occidentale

Il popolo saharawi vive in esilio dal 1975, quando, in seguito al ritiro della Spagna dall'Africa, gli eserciti di Marocco e Mauritania occuparono il territorio.

In Nigeria, gli attivisti per i diritti dei disabili affermano che lo stigma sociale è il maggiore ostacolo ai diritti umani

"Molte persone vedono la disabilità come una questione di beneficenza piuttosto che di diritti umani", afferma l'attivista per i diritti dei disabili Ekaete Umoh.

Il nuovo ministro delle finanze della Macedonia del Nord affronta attacchi sessisti online

Il portavoce del principale partito di opposizione ha scritto un post Facebook pieno di espressioni misogine sulla nomina del nuovo ministro dell'economia.

Il successo immediato di una canzone rap fa diventare gli autori eroi della giustizia sociale in Turchia

Con milioni di visualizzazioni, in crescente aumento, la canzone "non si può restare in silenzio" sta facendo scalpore e aprendo menti in Turchia.

A Giava Occidentale, Indonesia, i rifugiati non hanno accesso all'istruzione e hanno fondato la loro scuola

In Indonesia, i rifugiati possono soggiornare per anni senza speranza di ricevere un attestato di soggiorno permanente.

Intervista con l'ex presidente del Pakistan tolta dal palinsesto: giornalisti e attivisti condannano la censura

Un'intervista registrata dell'ex presidente Asif Ali Zardari, tolta dal palinsesto poco dopo l'inizio delle trasmissioni su GeoNews, rappresenta un altro incidente di censura nel paese.