chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Incontri con diavoli, angeli e santi per le strade della Repubblica Ceca

Incontro tradizionale con San Nicola e una coppia di diavoli a Praga nella notte del 5 dicembre. Foto di Filip Noubel, usata su licenza.

Nella sera del 5 dicembre, le strade e le piazze della Repubblica Ceca si riempiono di personaggi insoliti: demoni, angeli e santi che indossano cappelli a cilindro. Il 5 dicembre è la vigilia del giorno di San Nicola e rappresenta una festa speciale per i bambini cechi durante il mese di festa di dicembre.

San Nicola [it] fu un vescovo cristiano del terzo secolo che nacque nella città turca di Myra, allora facente parte della Grecia. L'agiografia cristiana ha contribuito a far circolare molte leggende sulla sua vita nel corso dei secoli. Secondo una versione piuttosto raccapricciante, un macellaio avrebbe ucciso tre piccoli bambini e avrebbe rinchiuso i corpicini in una botte, con lo scopo di venderli come carne, mentre Nicola passava per la città. Avendo percepito ciò che stava succedendo, Nicola riporta in vita i bambini. Questa è la ragione per cui in Repubblica Ceca e in altri Paesi dell'Europa Centrale, come in Belgio e in Olanda, la festa di San Nicolò è strettamente legata ai bambini.

Secondo la tradizione ceca, San Nicola cammina per le strade e talvolta bussa alle porte accompagnato da un angelo e da un demone, chiedendo ai genitori se i loro bambini si sono comportati bene durante l'anno trascorso oppure no. Se la risposta è positiva, l'angelo dà ai bambini un colpetto rassicurante sulla spalla e dona loro dei dolcetti. Se invece si sono comportati male, subiscono una sgridata simbolica dal diavolo.

Questa festa è considerata un evento di famiglia. Molti giovani si vestono come uno dei tre personaggi menzionati e vagano per le strade per intrattenere i bambini e spaventarli scherzosamente. La festa è sempre stata considerata molto importante, tanto da essere stata celebrata non ufficialmente anche durante il periodo comunista, durante il quale le celebrazioni religiose pubbliche erano state bandite per le loro presunte origini pagane. Oggi viene celebrata dalle amministrazioni locali, anche se la tradizione “ufficiosa” di camminare per le strade travestiti è rimasta.

Di seguito sono presenti alcune foto scattate nella serata del 5 dicembre 2019 a Praga. Esse mostrano i diversi modi con cui i Cechi celebrano la festa di San Nicola.

Diavolo professionale nella piazza di Venceslao a Praga. Foto di Filip Noubel, usata su licenza.

Trio comunale nella piazza Venceslao a Praga. Foto di Filip Noubel, usata su licenza.

I diavoli controllano se il bambino si è comportato bene. Piazza di Venceslao a Praga. Foto di Filip Noubel, usata su licenza.

Apparentemente questo bambino si è comportato bene e si è guadagnato i suoi dolcetti. Náměstí míru a Praga. Foto di Filip Noubel, usata su licenza.

Trio spontaneo. Náměstí míru a Praga. Foto di Filip Noubel, usata su licenza.

Il diavolo e San Nicola posano per una foto. Náměstí míru a Praga. Foto di Filip Noubel, usata su licenza.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.