chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

In Tagikistan “il vegetarianesimo è il male”

Le persone autoctone hanno una determinata opinione sulla loro cucina. Ma è molto diverso quando, arrivando da fuori, si scopre il cibo locale.

Sotto il nome di @onlytajikistan [en, come tutti i link successivi], un utente di Twitter non natio del Tagikistan è diventato popolare fin dal suo primo post nell'ottobre 2013, tra gli abitanti del Tagikistan e le persone interessate a questo paese. Oltre a raccontare gli aspetti che le persone trovano strane o uniche nel paese, @onlytajikistan racconta ai suoi follower del cibo tagiko e di come vivere in questo paese lo abbia fatto passare dall'essere vegetariano all'essere carnivoro.

Qui sotto si possono leggere alcuni tweet di @onlytajikistan. Per approfondimenti, visitare il suo profilo.

Solo in #Tagikistan ti consigliano di andare dal dottore quando ammetti di essere vegetariano. Vegetariano = malato.

In Tagikistan, il pane ha il sapore del paradiso.

Si servono sempre almeno quattro piatti. L'ospite dice che “è solo l'inizio”. E le bottiglie di vodka non finiscono mai #solointagikistan

Non potevo credere di essere vegetariano quando sono arrivato la prima volta in Tagikistan #solointagikistan

Non mi è mai piaciuto il tè verde. Ma quello che servono in Tagikistan è semplicemente favoloso #solointagikistan

Ho vissuto in #Tagikistan per molti mesi e ora sento che vegetarianesimo = male.

Un altra prova che vegetarianesimo = male.

Quando lascerò il #Tagikistan, mi mancherà moltissimo l'ottimo cibo.

Nota: tutte le immagini sono state usate col permesso dell'autore

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.