chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Le classi scolastiche galleggianti portano l'istruzione nelle comunità inondate in Bangladesh

A Shidhulai Swanirvar Sangstha floating school boat. Screenshot from YouTube video by Great Big Story.

Un'imbarcazione [trasformata in] scuola galleggiante di Shidhulai Swanirvar Sangstha. Schermata dal video su YouTube di Great Big Story.

Shikkha Tori [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione], che significa letteralmente ‘la barca dell'istruzione’, è un programma innovativo dell'organizzazione non governativa BRAC [it], che permette ai bambini che vivono in una delle regioni più basse e più soggette alle inondazioni in Bangladesh di frequentare le scuole su barche.

Un terzo del Bangladesh, in particolare le sue regioni nordorientali, si trova a solo un metro sopra il livello del mare. Questi terreni acquitrinosi, conosciuti localmente come haor, si trasformano in ampie distese di acqua durante la stagione dei monsoni e rimangono inondate per circa 7 o 8 mesi all'anno. Durante questa stagione, le strade sono sommerse, lasciando gli studenti delle famiglie povere senza accesso alle scuole tradizionali.

Tuttavia le non-profit, come Shidhulai Swanirvar Sangstha e poi BRAC, hanno iniziato a introdurre le scuole su barche, come un modo per portare le classi scolastiche ai bambini. Queste imbarcazioni servono anche da bus sull'acqua che va a prendere gli studenti direttamente a casa loro.

L’idea della scuola su barca è venuta a Mohammed Rezwan, fondatore e direttore esecutivo di Shidhulai Swanirvar Sangstha, grazie ai suoi ricordi infantili. È cresciuto in una regione incline alle inondazioni, ed è riuscito ad andare a scuola durante la stagione dei monsoni soltanto su una barca di proprietà della sua famiglia. Molti dei suoi compagni di scuola non sono però stati così fortunati.

I thought, if the children cannot come to school because of floods, then the school should go to them by boat.

Ho pensato che se i bambini non possono andare a scuola a causa delle inondazioni, allora la scuola deve andare da loro in barca.

Con l'aiuto di organizzazioni come il Fondo globale per l'infanzia e la Fondazione di Bill e Melinda Gates, la prima scuola su barca è salpata nel 2002.

Il numero di studenti che frequenta la scuola primaria in questa nazione è di oltre 9 milioni, mentre il numero totale di scuole primarie governative e non governative è all'incirca soltanto 110.000. Nei territori acquitrinosi vivono circa 20 milioni di persone, ed è un'area dove meno di 1% della popolazione completa la scuola secondaria.

BRAC, la maggiore ONG in Bangladesh, ha iniziato a gestire anche scuole su barche nel 2012 come parte del loro progetto educativo.

Le scuole galleggianti di Shidhulai Swanirvar Sangstha hanno raggiunto più di 80 mila studenti dall'inizio del programma, e le barche di BRAC ne hanno raggiunti 14 mila di più. Entrambe queste iniziative giocano un ruolo innalzando il livello di frequenza scolastica.

Scuola galleggiante in Bangladesh. Quasi 80.000 bambini hanno già frequentato le lezioni [livello IV] qui dal 2002. Questo tipo di 25 barche galleggianti sono molto attive nei distretti di Pabna, Natore e Sirajganj in 8 diversi fiumi grazie a SSS, Shidhulai Swanirvar Sangstha.

Sebbene queste scuole non potrebbero svolgersi tra le quattro mura di una classe scolastica tradizionale, gli studenti di questi programmi hanno dimostrato di essere tanto competitivi come gli altri studenti nella nazione.

Alcune barche di BRAC ospitano mini biblioteche, angoli scientifici e dispongono di laptop con connessione internet, mentre alcune barche di Shidhulai Swanirvar Sangstha hanno pannelli solari sul tetto, che alimentano la barca di notte e permettono agli studenti lavoratori di frequentare le lezioni.

Fantastica idea: Nel Bangladesh soggetto alle inondazioni, Shidhulai Swanirvar Sangstha gestisce 54 scuole galleggianti e cliniche mediche, mentre lavora con le comunità locali per costruire fattorie galleggianti.

Gli insegnanti sono reclutati fra la comunità locale e sono addestrati a parlare con gli studenti della loro crescita mentale e fisica, gli effetti del cambiamento climatico e i diversi modi per salvaguardare l'ambiente.

Per ovviare a questo problema, un ente benefico locale ha deciso di portare le classi scolastiche agli studenti in forma di scuole su barche. Questa barca è una di 23 scuole galleggianti per tutto l'anno in questa parte del Bangladesh, gestita da Shidhulai Swanirvar Sangstha, un gruppo no-profit locale.

HundrED.org condivide un articolo sulle scuole su barche:

“Le scuole su barche di BRAC [Boat Schools] sono il prodotto di un'idea semplice, ma geniale: se i bambini che vivono in aree isolate non possono andare a scuola, allora la scuola va da loro.” @BRACworld trasforma la vita dei bambini nelle regioni soggette alle inondazioni. Scoprite come!

Il concetto delle scuole su barche è stato adesso adottato da altre nazioni in via di sviluppo, come le Filippine, la Cambogia, la Nigeria, il Vietnam e lo Zambia.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.