chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Diari da Wuhan ai tempi del COVID 19: le restrizioni si inaspriscono

La postazione e il personale di un centro servizi per la comunità ad un incrocio stradale. (Foto crediti: Guo Jing)

Quella che segue è la quarta pubblicazione di una serie di diari scritti dalla studiosa femminista e filmmaker indipendente Ai Xiaoming [zh, come i link successivi, salvo diversa indicazione] e dall'attivista per i diritti delle donne Guo Jing. Entrambe vivono a Wuhan, l'epicentro della pandemia di COVID-19. Qui i link alla prima [it], seconda [it] e terza [it] parte del racconto.

Questo quarto capitolo è stato scritto tra l'11 e il 16 febbraio 2020. I diari originali, in lingua cinese, sono pubblicati su Matter News.

Guo Jing: 11 febbraio 2020

今天是阴天,早上我本不打算出门,结果看到武汉市新冠状肺炎防控指挥部在半夜发布通知,决定在全市范围内所有住宅小区实行封闭管理。这下我必须出去了。我要确认这是不是真的已经开始落实,以及封闭管理究竟是怎么回事。
小区门口除了保安还有3个人,我出门的时候并没有人阻止我。我去了超市,蔬菜很多,肉基本被抢空,酸奶在半价卖。我到肉柜前的时候刚好称重的工作人员又称了几包肉放过来,我就买了3袋肉。一些零食也被卖光了,我买了一些牛肉干。
这可能是我最后一天出门,我想在外面多待会,就骑着车游荡。
我进小区的时候,他们对我说:“尽量少出门。”我担忧地说:“那买菜怎么办?”
“多买一些。”
“那吃完了也要出去买。”
“可以出”
“你们每天都在这里吗?”
“不会,保安会在,市里检查。”
面子工程总还是会有人力。封锁的不只是病毒,还有人。
回家后,我把3袋肉分成了14份,接下来的两周我都有肉吃。

Oggi è una giornata nuvolosa. Non ho in programma di uscire stamattina. Tuttavia, ieri sera ho visto una notifica inviata dal Centro di prevenzione e comando del COVID 19 di Wuhan: è stato deciso di implementare la gestione della chiusura di tutti i quartieri residenziali della città. Sento il bisogno di uscire per vedere se questa nuova misura è iniziata e quale sia il vero significato di “gestione della chiusura”.

All'ingresso del quartiere residenziale c'erano tre persone oltre alla guardia giurata. Nessuno mi ha fermato quando sono uscita. Sono andata al supermercato. Era pieno di verdura, mentre la maggior parte della carne era finita. C'era lo sconto del 50% sullo yogurt. Quando sono andata al bancone della carne, il personale ha messo vari tipi di carne appena confezionata sugli scaffali e io ne ho presi tre pezzi. Anche alcuni snack erano finiti. Ho poi comprato della carne essiccata.

Immaginavo questo potesse essere l'ultimo giorno per uscire, perciò volevo rimanere fuori il più possibile. Sono andata a fare un giro della città in bici. Quando sono tornata nel mio quartiere, mi è stato detto “è meglio non uscire così spesso.” Io, preoccupata, ho chiesto loro: “Come si fa a comprare il cibo?”
“Ne compri di più.”
“Ma quando finisce io ho comunque bisogno di uscire.”
“Allora puoi uscire di nuovo.”
“Sarai qui ogni giorno?”
“No. La guardia giurata sarà qui tutti i giorni. Oggi ci sarà un'ispezione del governo.”

Non rinchiudono solo il virus, ma anche gli esseri umani.
Tornata a casa, ho diviso le tre confezioni di carne in 14 porzioni più piccole. Così potrò avere carne da mangiare per le prossime due settimane.

Guo Jing: 12 febbraio 2020

风尘之后,有个女权伙伴问我是否了解风尘中的家暴问题,她担心地说“如果女人受到家暴,Jing茶还会不会出警?她能否获得支持?”
在封锁的城市里,一个女人遭受了家暴,一些认为这是家务事的Jing这个时候更加不愿意处理这样的案件。
受暴者此时也很难获得社会支持,社工机构也都没有上班。
她想离开家都是困难的,很难有人会收留她,没有交通也很难走远,酒店、旅舍也都没有营业。

Dopo il lockdown, una collega del nostro gruppo di lavoro sui diritti delle donne mi ha domandato quanto ne sapessi sulla violenza domestica in una città in isolamento. “Se una donna diventasse vittima di violenza domestica e riportasse il fatto alla polizia, i poliziotti andrebbero a controllare? Le vittime riceverebbero il supporto di cui hanno bisogno?”, mi ha chiesto preoccupata.

In una città in lockdown, quando una donna diventa vittima di violenza domestica, i poliziotti che solitamente considerano una violenza domestica come tale, sarebbero più riluttanti a effettuare controlli.
Inoltre, è difficile per le vittime trovare un sostegno sociale, dal momento che tutti gli istituti di servizio sociale sono attualmente chiusi. Per la vittima è anche difficile lasciare la propria casa, perché è improbabile che riesca a trovare qualcuno che l'accolga. Persino i mezzi di trasporto pubblico sono fuori servizio ora, quindi la vittima non potrebbe andare lontano, e la maggior parte degli hotel sono chiusi.

Persone in coda fuori da un supermercato. (Foto crediti: Guo Jing)

Guo Jing: 13 febbraio 2020

早上出门的时候,阳光刚刚透过云层照到地上。我出门的时候,保安没有拦下我,也没有问我,能自由地出门让我感到幸运。昨天有朋友问我现在缺什么,我没有任何思考,脱口而出说缺自由”
风尘后,城市的马路上没有了喧嚣,可以听到鸟叫声。有个老人家在一栋楼的侧面打太极,超市开始控制人进入,队伍是从离门口五六米的地方才开始排的,人与人之间隔着一米的距离。
有一个路口摆着桌子,是供社区工作人员用的,桌子上放着体温仪和洗手液,旁边有八九个人,有两个人坐在桌子后面。有个老人家跟两个人说着什么,其中一个戴着社区工作人员专属的红帽子。
过了一会,老人家离开了,我走过去问她怎么回事。她着急地说:“老伴要去医院看病、开药,但他不是肺炎,是脑溢血,要一个月去一次医院,哪晓得出了这个事,都熬了好几天啦。他也走不到医院,社区不给安排车。”
她老伴吃的药有处方药,很难买。前面站着五个穿制服的人,老人家又过去跟他们说自己的情况,穿制服的人说:“这个还是找社区。”老人家无奈地走了。

Questa mattina, quando sono uscita, ho visto il sole penetrare tra le nuvole e toccare terra. Uscendo, la guardia giurata non mi ha fermata né fatto domande. Mi sentivo fortunata di potere uscire liberamente. Ieri un amico mi ha chiesto se mi mancasse qualcosa al momento. Mi manca la libertà.

Da quando la città è in isolamento, il rumore del traffico è diminuito. Riesco a sentire gli uccellini cantare. Ho visto un signore anziano praticare Tai Chi dalla parte opposta del palazzo. I supermercati hanno iniziato a gestire i propri clienti: la gente si deve messere in fila a 5 o 6 metri di distanza dagli ingressi, e lasciare tra di loro un metro di distanza.

A un incrocio c'era la postazione degli operatori della comunità. Sulla loro scrivania avevano termometri e disinfettanti. Una signora anziana parlava con due di loro.

Dopo un po’, la signora se ne è andata. Mi sono avvicinata a lei e le ho chiesto cosa fosse successo. Mi ha detto: “Mio marito ha bisogno di andare all'ospedale per essere visitato da un dottore e per comprare delle medicine. Non ha la polmonite. Ha avuto un ictus e deve andare in ospedale una volta al mese. Chi può prevedere cosa succederà ora? Sono diversi giorni che aspettiamo. Lui non può andare a piedi in ospedale e la comunità si è rifiutata di procurargli un'auto.”

Comprare le medicine di cui il marito ha bisogno è difficile. La signora ha parlato con gli altri cinque in uniforme davanti a noi e loro le hanno detto che avrebbe dovuto chiedere agli operatori della comunità. Se ne è andata delusa.

Guo Jing: 14 febbraio 2020

一个在湖北某县城的朋友说她所在的小区已经被限制出入好几天,社区通知昨天开始完全禁止出入,买菜都不行。
昨天早上,她家人赶快带着口罩和通行证出门买菜,很多人在菜市场抢菜,她家人去买土豆的时候前面一个人打算买完所有的土豆,她家人请求他留一些,她家人才买到一点土豆。下午,她家人想再出去买一些东西就出不了小区了。这如同武汉风尘时的套路,临时通报,没有告知居民生活如何得到保障。
Z_F在应对传染病的时候,除了控制病毒本身,还要将人们的恐惧考虑在内。可是恰恰相反,有的地方开始鼓励举报,举报一个新冠状病毒肺炎病人奖励1万元,病人自觉去医院也会奖励一些钱。
人们对Z_F的信任、人与人之间的信任不断地被消耗,恐慌却在被加强。这几天周围被管控得越来越严,超市限制进入的人数、周边被封起来的地方越来越多、更多的隔离区域。而很多人需要帮助的时候,社区工作人员、穿制服的人都成了无能者。我感到深深地绝望。

Un'amica che vive in un'altra città della provincia dell'Hubei mi ha detto che lì è stato vietato di uscire per diversi giorni. Ieri ha ricevuto un annuncio in cui si vieta all'intera popolazione di uscire, persino per comprare cibo. Ieri mattina, una sua parente si è messa la mascherina e, con un permesso, si è affrettata ad andare a fare la spesa. Molte persone al mercato erano in preda al panico. Quando è andata nel reparto delle patate, la persona davanti a lei ha afferrato tutte le patate sullo scaffale e la mia amica l'ha dovuta implorare di lasciargliene qualcuna. Nel pomeriggio, quando altri suoi parenti hanno provato ad andare a comprare altro cibo, a nessuno è stato concesso di uscire. Questo è esattamente ciò che è successo quando Wuhan era in lockdown — è stato annunciato improvvisamente senza dare indicazioni alla popolazione riguardo come gestire le proprie vite.

Quando il governo risponde a una pandemia, oltre a contenere il virus, dovrebbe anche considerare la paura della popolazione. Eppure, al contrario, alcuni governi locali invitano le persone a segnalare i casi sospetti di COVID-19. Ogni segnalazione viene ricompensata con 10.000 yaun (circa 1400 dollari). Se un paziente si autosegnala, riceve anche lui una ricompensa in denaro. Con il passare del tempo, la nostra fiducia nel governo e nelle altre persone si esaurisce, mentre la nostra paura si rafforza. In questi giorni, il controllo si fa sempre più severo. I supermercati limitano il numero dei clienti all'interno. Sempre più distretti sono stati isolati, e vengono istituiti sempre più centri per la quarantena. Quando la gente ha bisogno di aiuto, gli assistenti sociali e le forze dell'ordine non possono fare niente per loro. Sono disperata.

Guo Jing: 15 febbraio 2020

下午我发现我住的房子外侧漏雨,水渗进了里面…我跟房东说了房子漏水,房东让我跟物业讲一下。这也不是紧急的事情,现在物业肯定不会管。
下午下了雪,作为一个北方人这几年在南方很少见到雪,我想着可以顺便看看雪,就下了楼。我看到物业的门关着,以为没人,就去门卫室问一下物业的情况。到了小区的门口,我还没开口,保安就拦下我,说:“现在只有看病和上班可以出门,要去物业开出门证。”我担心地问:“那买菜怎么办?”
“买菜也可以,要开出入证才行。”
“什么时候不让出门的?”
“今天开始,市里发的通知。”
我问社区的人说:“买菜怎么开出入证吗?”
“三天出一次。”
“我刚好下了楼,这个口罩都用了,能不能让我出门买个菜?”
“不能因为这个出门”
我只得上了楼。

Questo pomeriggio ho scoperto che c'era un'infiltrazione d'acqua che dal muro esterno del mio appartamento entrava dentro casa mia… lo ho riferito alla padrona di casa e lei mi ha chiesto di dirlo all'amministratore. Non è niente di urgente, quindi non penso che l'amministratore si preoccuperà di fare riparazioni.

Oggi pomeriggio ha nevicato. Sono cresciuta nel nord della Cina, ma raramente ho visto la neve da quando mi sono trasferita nel sul del Paese. Ho pensato che se fossi andata sotto, avrei potuto vedere la neve. Quando sono scesa, ho visto che la porta dell'amministratore era chiusa, quindi ho pensato non ci fosse nessuno dentro. Sono andata dalla guardia a chiedere del servizio di gestione dell'edificio ma, quando mi sono avvicinata al cancello del nostro condominio, la guardia mi ha fermato prima ancora che potessi parlare. Mi ha detto: “Puoi uscire solo se devi andare in ospedale o a lavorare, e devi chiedere all'amministratore di darti un permesso.” Io, preoccupata, ho chiesto: “E per comprare il cibo?”
“Se hai il permesso, puoi uscire a comprarlo.”
“Da quando è in vigore questa legge che ci proibisce di uscire?”
“Da oggi. Abbiamo ricevuto l'annuncio dal governo locale.”
Ho chiesto ad altre persone del condominio: “Come facciamo ad ottenere il permesso per andare a fare la spesa?”
“Possiamo uscire una volta ogni tre giorni.”
“Ho già indossato la mascherina e sceso le scale, puoi lasciarmi uscire per comprare il cibo?”
“No, non puoi uscire.”
Tutto quello che potevo fare era tornare nel mio appartamento.

Le transenne che separano i quartieri. (Foto crediti: Guo Jing)

Guo Jing: 16 febbraio 2020

我对限制出门感到担忧,我再次有一种恐慌感,聊天的时候我有点像吃东西,好像也不是因为饿,但不知道什么时候会没吃的,吃了一个牛肉粒,也不敢多吃。
睡前我开始胡思乱想:如果物业不让出门,我可以从被暴风雨破坏的临时围栏的空隙中偷着跑出去。可是,我不知道如果我偷着跑出小区被发现会有什么惩罚,我担心我现在承受不起破坏规则的代价,尽管这个规则是不合理的。
因为昨天要求出小区被拒绝,我不知道今天能不能开到出门证。我抱着试一试的心态到了物业管理室,我说要出去买菜,工作人员给我开了个“居民临时通行证”,这个通行证看起来是批量生产的,上面写着住址和出入日期,出入日期最早是2月12日。
超市门口水果架上的水果比以往空了一些。蔬菜挺齐全的。有个放速冻食品的冰柜空了,酸奶的架子比较空,午餐肉、香肠这些都没了。今天的肉柜里有肉。
我今天的心情和第一天风尘有点像,再次为生存担忧。现在是三天外出一次,不知道明天会不会改成五天一次,甚至十天一次,一个月一次。我又买了5公斤大米、两袋面条和够我吃一星期的菜。
从风尘到封小区,我们的活动被控制得越来越紧,我们对世界的掌控感被一点点剥夺。
我下次出门的日期是2月19日。

Sono preoccupata per le nuove regole che mi vietano di uscire. Mi sento di nuovo nel panico. Mentre parlavo con i miei amici, ho mangiato del cibo non perché avessi fame ma perché non so quando arriverà il momento in cui non avrò più cibo da mangiare. Ho mangiato solo un pezzo di carne. Non oso mangiare troppo.

Ho avuto dei pensieri folli prima di addormentarmi: se l'amministratore non mi permettesse di uscire, potrei sgattaiolare fuori da un recinto rotto. Tuttavia, non so che tipo di punizione riceverei se scappassi di nascosto. Temo che non sopporterei le conseguenze della violazione delle regole, nonostante queste non siano ragionevoli.

Ieri non mi è stato concesso di uscire, ma oggi non so se mi verrà dato il permesso. Ho fatto un tentativo e sono andata nell'ufficio dell'amministratore, dicendogli che volevo comprare del cibo. L'amministratore mi ha dato un “pass temporaneo per i residenti”. Il mio indirizzo e le date in cui posso uscire sono scritte sul pass, la prima è il 12 febbraio.

La frutta sullo scaffale fuori dal supermercato era meno del solito. C'era però molta verdura. Il cibo surgelato in un frigorifero era esaurito e c'era meno yogurt del solito. Non c'era né carne in scatola né salsicce, ma oggi il reparto della carne era fornito.
Ciò che ho provato oggi è simile a quello che ho provato il primo giorno della chiusura della città. Sono di nuovo preoccupata per la sopravvivenza. Ora possiamo uscire una volta ogni tre giorni. Non so se in futuro potremo uscire una volta ogni cinque, o una ogni dieci giorni o persino una sola volta al mese. Ho comprato un altro pacco di riso da 5 kg, due confezioni di noodles e verdura a sufficienza per una settimana.
Dalla chiusura della città alla chiusura del quartiere, le restrizioni sulle nostre attività sono diventate sempre più rigide, e a poco a poco veniamo privati del nostro potere.

Segui la Copertura Speciale di Global Voices sull’ impatto global del COVID-19 [it].

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.