chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Dopo aver subito rapimenti e minacce, un famoso YouTuber del Mozambico trova chiuso il suo canale

Screenshot del canale YouTube di Arsénio Amós dopo la chiusura del suo account. Sul banner rosso: “Questo account è chiuso a causa di ripetute o gravi violazioni della politica di YouTube in materia di spam, pratiche e contenuti ingannevoli o altre violazioni dei termini e delle condizioni d'uso”.

Dopo essere stato sequestrato e rilasciato all'inizio di febbraio, lo YouTuber mozambicano Arsénio Amós è stato bandito da YouTube con la motivazione che aveva violato i termini e le condizioni d'uso della piattaforma.

Arsénio Amós, conosciuto con lo pseudonimo di “Beleza em pessoa” (bellezza incarnata), è uno dei più famosi YouTubers mozambicani, il cui canale aveva più di 80.000 iscritti prima della sua chiusura. Quando si visita il suo canale, ora si vede un avviso da YouTube che gli comunica che l'account è stato chiuso.

All'inizio di febbraio, è stato rapito e tenuto prigioniero per 24 ore prima di essere rilasciato dalla polizia. Qualche giorno prima, il regista aveva pubblicato un video che accusava i “profeti” [pt, come tutti i link seguenti] mozambicani di arricchirsi con mezzi illeciti. L'autoproclamato profeta Joe Williams, sospettato di aver ordinato il rapimento, è attualmente sotto la custodia della polizia.

Sul canale d'intrattenimento “Já viste”, un video pubblicato l'8 marzo scorso racconta il percorso dell'esclusione di Arsénio Amós:

Lo YouTuber ha avvertito i suoi iscritti tramite la sua pagina Facebook:

Bom dia meus amados, vim por meio desta informar que o canal que eu construi de baixo pra cima, foi me roubado há três dias.
Um individuo provavelmente asiático esta por de trás disto.
Peco aos meus assinantes para que não entrem mais la, vou criar mais um daqui a pouco.
Não consigo mais escrever
Ate já

Salve iscritti, sono qui per informarvi che il canale che ho costruito da zero è stato confiscato tre giorni fa.
Probabilmente c'è dietro un individuo asiatico.
Vi chiedo di non consultare più il canale, ne creerò presto uno nuovo. Non posso più scrivere.
Ci vediamo presto.

Diversi commenti di sostegno hanno seguito questo annuncio, esprimendo la speranza che YouTuber possa continuare il suo lavoro:

Jovem tudo acontece nesta vida tu tens ainda muita vida para frente só roubaram o teu canal mas te deixaram com toda força para lutar e se calhar te fortificaram quem sabe terás algo melhor admiro te tanto com a tua inteligência força a frente é o caminho e o destino é que é chegar.

Amico, la vita è piena di sorprese, hai ancora tutta la vita davanti a te. Ti hanno preso solo la catena, ti hanno lasciato tutta la tua forza per combattere, e se riesci a trovarla, ti hanno anche dato più forza. Chissà, forse qualcosa di meglio ti aspetta. Ti ammiro tanto, con la tua intelligenza, rimettiti in viaggio, il destino ti aspetta.

Ma non tutti i messaggi erano positivi. Alcuni sostenevano che questa fosse una punizione per aver calunniato il “profeta” Joe Williams:

Valeu para tanto. O mal paga-se a mal. Quando prejudica a vida de alguém sem motivo, Deus usa uma outra pessoa para recompensar e pagar teus erros. Se vivias a custa deste canal, dias tens para viver momentos ruins. Finalmente pagaste teus erros.

Non poteva continuare. Il male si arrende attraverso il male. Quando la vita di qualcuno subisce un torto senza motivo, Dio usa una terza persona per punirti e farti pagare per i tuoi torti. Se vivevi su quella catena, avrai il tempo di passare dei momenti difficili. Alla fine, paghi per i tuoi misfatti.

Pochi giorni dopo, lo YouTuber ha annunciato su Facebook di aver creato un nuovo canale, che conta più di 2000 iscritti al momento della stesura della presente notizia:

As nossas quedas servem de combustível para revelar o quão fortes nós somos e o quão capazes somos de quebrar uma montanha 🗻.
Olha para a sua tristeza como uma grande porta 🚪 pra a felicidade.
A sua cabeça fica em cima 👆 e nunca em baixo 👇
Por isso, foco nos sonhos, projectos etc e vamos a luta.
Inscreva-se no meu mais recente canal

Le nostre sconfitte servono come carburante per rivelare quanto siamo forti e quanto siamo capaci di conquistare i vertici 🗻.
Considerate la vostra tristezza come una grande porta aperta  🚪 verso la felicità.
Tenete sempre la testa alta 👆 non abbassatela mai 👇
Ecco perché metto i miei sogni, i miei progetti al primo posto e andiamo!
Abbonatevi al mio nuovissimo canale.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.