chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Un formaggio a pasta dura del Nepal è diventato un prodotto di nicchia per i cani all'estero

Des chhurpis suspendus à la devanture d'une échoppe.

Chhurpis venduto in una bancarella nel distretto dell'Ilam del Nepal orientale. Foto di Sanjib Chaudhary.

Dopo aver superato le nebbiose piantagioni di tè a Kanyam [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] nel distretto di Ilam [it], nel Nepal orientale, vedrete grappoli di formaggio a pasta dura appesi nella maggior parte dei negozi.

Il formaggio duro, localmente noto come chhurpi, è fatto dal latto proveniente dalle naks (yak femmina), delle mucche e delle chauris (un incrocio tra le razze locali di yak e tra le mucche di collina). Questo formaggio duro da masticare è amato dalla gente in tutta la regione himalayana, incluso il Tibet, il Darjeeling, il Sikkim e il Bhutan, ed è un'eccellente fonte di proteine.

Comunque, il chhurpi è diventato il cibo preferito dai cani negli Stati Uniti e in Europa:

Yeti Dog Chew è un delizioso bocconcino da masticare per cani, tutto naturale, fatto con del latte prodotto dagli yak dell'Himalaya. Si tratta di un'opzione perfetta per mantenere il vostro cane felice e occupato per ore, in modo sicuro e naturale. Dai un'occhiata al nostro sito web per vedere le diverse dimensioni di masticazione disponibili per i vostri cani

Secondo il Centro per la promozione del commercio e dell'esportazione del governo nepalese, il paese ha esportato più di 800 milioni di rupie nepalesi (7 milioni di dollari) da chhurpis durante tutto l'esercizio fiscale 2017/2018Secondo gli imprenditori locali, circa il 60 o il 70% dei chhurpis esportati come bocconcini da masticare per cani sono prodotti localmente nel distretto di Ilam.

Pile de chhurpis sur un marché local au Népal

La gente ama masticare i chhurpis tagliati a pezzettini. Foto di Sanjib Chaudhary.

La maggior parte dei formaggi sono morbidi. Com'è possibile ottenere questa texture più dura? Dopo la raccolta, il latte viene bollito e il grasso viene eliminato. Poi la cagliata viene separata dal latte, che viene confezionato in un sacchetto di iuta per eliminare l'acqua. L'ultimo passo è quello di asciugare il chhurpi, esponendolo al sole o appendendolo al fuoco.

La società a responsabilità limitata Godawari International che esporta il chhurpi come bocconcini per cani in India, Giappone, Taiwan, Canada e Stati Uniti, spiega il suo rigoroso processo di fabbricazione :

[…] Once the milk has cooled down, it is treated with 10 ml of lime juice and 10 mg salt for about 100 gallons of milk. The sour of the mild acid coagulates the milk and the salt speeds up the process. The solids are then separated using a burlap sac [sic], which is washed several times using warm water to remove the whey, and any hints of salt and lime juice.

The solids in the burlap sack are then subjected to squeezing for about 3 weeks when the cake obtained contains at most 5% moisture. The cakes are pressed using weights to remove the excess moisture.

The cake is then cut to size and prepared for cooking [sic] under the sun and smoke[d] for 2-3 months. […]

[…] Una volta raffreddato il latte, aggiungere 10 ml di succo di lime e 10 mg di sale per circa 100 galloni (circa 378 litri) di latte. L'acidità fa cagliare il latte, mentre il sale accelera questo processo. Poi il materiale cagliato viene separato con un sacchetto di iuta che viene lavato più volte con acqua calda per eliminare il siero di latte, insieme alle eventuali tracce di sale e succo di lime.

Il materiale cagliato nel sacco di iuta viene poi pressato per 3 settimane in modo che la ruota risultante contenga al massimo il 5% di umidità. La forma viene poi pressata con pesi per eliminare l'umidità in eccesso.

La forma viene poi tagliata nella misura desiderata e preparata per essere cotta al sole e affumicata per 2 o 3 mesi. […]

Due chauris si riposano in una prateria in montagna in Nepal. Il chhurpi è fabbricato dal latti degli yaks, delle mucche e dei chauris. Foto di Sanjib Chaudhary.

L'idea di commercializzare il chhurpis come cibo per cani è nata dai fratelli Suman e Sujan Shrestha che, insieme a Nishes Shrestha, hanno fondato l'azienda Himalayan Dog Chew nel 2003. L'idea è nata quando uno dei fratelli ha notato un cane che rosicchiava un chhurpi. Nel 2007, hanno presentato il loro prodotto al Bellingham Pet Show di Washington. Da allora, l'azienda ha fatto molta strada: attualmente è il più grande esportatore di formaggi himalayani provenienti da tutto il Nepal, con oltre 9.000 dipendenti. Nel 2015, questi 3 imprenditori nepalesi hanno partecipato al famoso show americano Shark Tank, quando avevano già un fatturato annuo di più di 5 milioni di dollari.

Da allora, molte altre aziende hanno seguito il loro esempio, ma Himalayan Dog Chew ha diversificato la sua attività, passando dalla specializzazione di un unico prodotto a una gamma completa di forniture per animali domestici. Secondo il suo sito web, l'azienda è ora orgogliosa di aver collaborato con un'azienda lattiera di terza generazione nello Stato di Washington che produce 10 milioni di libbre di latte al mese (circa 4,5 milioni di litri) e oltre 124 milioni di libbre di latte all'anno (circa 56,2 milioni di litri), il tutto per la sola Himalayan Pet Supply.

Da quando questo formaggio a pasta dura è stato esportato in diversi paesi, compresi Canada, Germania, Hong Kong, India, Israele, Giappone, Corea, Malesia, Russia, Singapore, Taiwan, Thailandia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito e Stati Uniti, la sua produzione è diventata una fonte regolare di reddito per gli agricoltori rurali in Nepal.

Tuttavia, per rimanere a galla nel mercato, i produttori e gli esportatori devono aggiornare costantemente le loro operazioni e diversificare il prodotto:

Il mio piccolo tesoro ha perso qualche dente, in parte a causa del trattamento gommoso di @himalayanpet. Mi ha fatto capire che gli avevo dato qualcosa che gli aveva rotto i denti e che gli aveva causato tanto dolore. Perciò siate consapevoli del fatto che questi bocconcini masticati possono causare problemi nella migliore delle ipotesi e che possono essere potenzialmente pericolosi, soprattutto per i cani più anziani.

Secondo le raccomandazioni dell'azienda, masticare il chhurpi può causare soffocamento, indigestione, ostruzioni e denti rotti. È quindi consigliato monitorare costantemente i cani durante il consumo.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.