chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Diari da Wuhan ai tempi del COVID-19: “si può sopravvivere alla pandemia, ma non a prepotenza, paura e odio”

Bambini che saltano e giocano in un cortile. (Foto di: Guo Jing. Pubblicata con autorizzazione.)

l seguente articolo è il tredicesimo in una serie di diari scritti dalla produttrice cinematografica indipendente e studiosa femminista Ai Xiaoming [zh, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] e dall'attivista femminista Guo Jing. Entrambe vivono a Wuhan al centro della pandemia di COVID-19. Questi i link alla prima [it], seconda [it], terza [it], quarta [it], quinta [it], sesta [it], settima [it], ottava [it], nona [it] decima [it] undicesima [it] e dodicesima [it] parte della serie. 

Guarda la copertura speciale di Global Voices sull’impatto globale della COVID-19 [it].

Questa puntata è stata scritta tra il 20 marzo e il 22 marzo 2020. I diari cinesi originali sono pubblicati su Matter News.

Guo Jing: 20 marzo 2020

有人在群里发消息:治好回家后复发后有症状大家知晓还好点,还有回家复发无任何症状那才真可怕,建议不要过早溜娃溜狗,引起重视不能最后放松警惕啊!
有几个人应和了起来。每次发类似信息的都是那几个人。我开始替那些依然走不出家门的人担心,不知道他们内心的自我封锁什么时候可以结束

Qualcuno ha inviato un messaggio al nostro gruppo online. Alcuni pazienti che sono guariti dal COVID-19 potrebbero tornare ad essere positivi sintomatici o asintomatici. Quest'ultimo caso sarebbe il più terribile. La cosa migliore sarebbe non portare i bambini fuori o passeggiare con i cani la mattina presto. Non dobbiamo abbassare la guardia. Questo messaggio ha attratto molte persone. Messaggi simili sono di solito inviati da alcuni pochi utenti del gruppo. Ho iniziato a preoccuparmi per coloro che non hanno il coraggio di uscire di casa. Quand'è che inizieranno a rilassarsi?

Guo Jing: 21 marzo 2020

封锁让很多人没有收入,可很多支出又没法停。封锁给越来越多的人带来了经济危机。湖北封城将近2个月,很多行业也受到重创。湖北的一个朋友说,她家附近的一个养鸡户由于封城买不到饲料,开始把家里的鸡便宜卖给别人,甚至送人。
人们承受着封锁带来的经济负担、心理压力,这些重压已经到了危及生命的程度。很多国家和地区都在给居民发放补贴。发放补贴是展现政府责任的措施。我们要把走投无路的人拉回来,而不是推出去。

Il lockdown ha lasciato molte persone senza uno stipendio, ma le bollette continuano ad arrivare. Ha portato sempre più persone ad una crisi finanziaria. La provincia di Hubei è stata isolata per quasi due mesi, e ciò ha causato seri danni a molti settori di attività. Un mio amico di Hubei mi ha detto che un/una allevatore/allevatrice di polli vicino a lui ha iniziato a vendere gli animali a basso prezzo o a regalarli perché non poteva comprare il mangime durante il lockdown. Le persone hanno sofferto di un grande stress finanziario e psicologico e la tensione è arrivata a livelli pericolosi per la vita. Molti paesi hanno rilasciato dei sussidi per i cittadini. Tale misura è la manifestazione della responsabilità di un governo. Invece di abbandonarle, dobbiamo aiutare le persone che non riescono a trovare una soluzione ai loro problemi.

武汉被封城60天了,小区里生活平静。莺飞草长,门前的日本晚樱马上就是繁花满树。人们都宅在家中,网格员让大家每日在小程序里填写报表。为了得到今后顺利出行的机会,我也每日汇报个人隐私:在家吗?在家。体温正常吗?正常。住房是自己的还是别人的?居家自住。家中几个人?……除此之外,每天还在湖北健康码小程序上打卡。总之,我们的个人信息比玻璃都透明。
我们一直在放弃,等待上级有关部门决定自己的命运。如今的等待就是小区解封,可以自由出行,可以去超市买菜,外出见朋友;至少,湖边跑个步什么的。忍了这么久,动力是什么呢?无非是不得病,活下去。
可是,我们活下去了,世界改变了。你还相信一切会是从前的样子吗?
作为一个户籍广州现居武汉的人,我被告知,现在既不能去北京,也不能回广州。…如果武汉新增病例已经归零,如果健康码以及每日小区疫情报表都管用,如果说我们是健康的;为什么不能回到户籍或工作所在地?
另一个如果是:我们依然被假定为无症状的病毒携带者;那么,归零的统计、健康码打卡以及每日报表,不是浪费了很多人的时间吗?
又或者,我们属于疫区居民,不管健康与否,对其他地区总是一个风险人群。
在这个想象意义大于统计意义的推论中,个人的喜怒哀乐、个人权利和尊严,都无足轻重,不在考量的范围内。它依然在全社会范围内,支持对湖北人的地域偏见和恐惧。
一个人可能从新冠肺炎中幸存下来,却难以在排挤、恐惧和仇恨中活下去。
当人们无法应对一种困难,一个简单的办法就是找替罪羊。统治者也可以以此转移公众焦虑,缓解真正的危机,逃避被问责。这是原始的做法,但很方便。
人民的希望未必仅在于瑞德西韦,希望之有无,还在于我们内心是否保有对疾病带来的伤亡而深感悲痛的能力。……总之,把对方看做人之同类的情感,是缓解他人病苦的起点。

Questo è il 60esimo giorno di lockdown a Wuhan. La vita nel mio distretto residenziale è tranquilla. Gli uccellini volano e l'erba cresce. L'albero di ciliegio giapponese di fronte alla mia porta sarà presto in piena fioritura. Tutti sono bloccati a casa. I grid controllers [nota: ufficiali del sistema di gestione sociale di piccoli distretti della Cina [en]] ci chiedono di aggiornare il nostro stato online ogni giorno, in cambio del permesso per uscire dopo la sospensione del lockdown.

Registro anche le mie informazioni personali ogni giorno: Sei a casa? Sì. La tua temperatura corporea è normale? Sì. Vivi in un appartamento tuo o in quello di un'altra persona? Vivo in appartamento mio. Quante persone vivono con te? Ogni giorno devo anche aggiornare le mie informazioni nell'applicazione online del “Hubei Health Code” (trad. Norme sanitarie della provincia di Hubei). In sostanza, le nostre informazioni personali sono più trasparenti di un vetro.

Continuiamo a lasciar andare. Continuiamo ad aspettare che le autorità prendano decisioni sul nostro destino. Adesso stiamo aspettando il termine del lockdown nel nostro distretto residenziale. Poi saremmo liberi di uscire, comprare cibo nei supermercati e di fare visita agli amici. Purtroppo non possiamo andare a correre intorno al lago. Cosa ci ha motivato a resistere a tutto questo? Non vogliamo ammalarci e vogliamo sopravvivere alla pandemia. Adesso siamo sopravvissuti e il mondo è cambiato. Pensate che tutto tornerà alla normalità?

Ho la mia residenza registrata a Guangzhou ma attualmente vivo a Wuhan. Mi è stato detto che adesso non posso andare né a Pechino né a Guangzhou. Se il numero di nuovi casi confermati è attualmente zero, se le presunte norme sanitarie e i sistemi della comunità per registrare i dati sulla pandemia sono attendibili, dovremmo essere in salute e liberi dal virus. Perché non possiamo tornare presso la nostra residenza o dove abbiamo da lavorare? Se sospettiamo di essere dei portatori di virus asintomatici, che senso ha aggiornare il nostro stato e la nostra salute ogni giorno?

Forse i cittadini di regioni endemiche, a prescindere dal loro stato di salute, sono considerati un rischio per le altre regioni. La realtà sopra descritta è il risultato di una razionalità che controlla l'immaginario delle persone più che il risultato di dati statistici. Sotto tale razionalità, le emozioni individuali, i diritti e la dignità possono essere trascurati. I pregiudizi e la paura contro le persone di Hubei annebbiano la mente. Si può sopravvivere alla pandemia di COVID-19, ma non è detto che si possa farlo con prepotenza, paura e odio.

Quando non si riesce a gestire una situazione difficile, la soluzione più semplice è dare la colpa agli altri. Il governo può utilizzare questo metodo per catturare l'attenzione del pubblico, attenuare una crisi politica e per fuggire dalla proprie responsabilità. Questo è un metodo rudimentale, ma è una soluzione molto conveniente. La nostra speranza non si limita a quella che poniamo sul farmaco Remdesivir. La nostra speranza si affida alla nostra capacità di sentire rimorso per le vittime della pandemia.. la compassione è il punto d'inizio per alleviare il dolore degli altri.

Guo Jing: 22 marzo 2020

今天,中国民航局等五部门发公告称,国际航班目的地为北京的航班需从天津、石家庄等12个指定的第一入境点入境,在第一入境点做完检疫并符登机条件的旅客可搭乘原航班入京。看到这个消息的时候,我脑海中浮现了一些北京人用趾高气扬的口气说着:“我们北京人……”。
这些北京人确实有得意的资本,毕竟北京为了控制入境感染人数的增加,能把别的城市作为过滤器,还有哪个城市可以做到呢?北京各方面的资源都很多,应对疫情上的资源也不会少,可是却在这种时候将风险转移出去。这是极其不好的示范。

Oggi cinque dipartimenti governativi, fra cui la Amministrazione dell'aviazione civile della Cina, hanno annunciato i voli internazionali verso Pechino devono prima atterrare in altri aeroporti, fra cui quello di Tianjin e di Shijiazhuang. Dopo aver terminato le procedure di quarantena e aver passato le altre ispezioni, i passeggeri possono prendere lo stesso volo per Pechino. Questa notizia ha portato alla mente l'immagine di un cittadino pechinese elitario e arrogante che dice “Noi cittadini di Pechino..”. Amano davvero questo tipo di capitale (politico) di cui possono esserne fieri. Hanno il potere di usare le altre città per filtrare i numeri di casi importati nella loro. Nessun'altra città ha tale potere. Pechino è piena di risorse per tanti aspetti, e dovrebbe anche avere moltissime risorse mediche per combattere la pandemia. Stanno però cercando di lasciare il rischio ad altre città. Questo è davvero un cattivo esempio.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.