chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Domande & Risposte: incontro con Muhammad Zaman Sagar, attivista della lingua gawri

Portrait of Muhammad Zaman Sagar, Gawri language activist.

Foto gentilmente concessa da Muhammad Zaman Sagar.

Dopo la fortunata campagna social dello scorso anno [en, come tutti i link successivi, salvo diversa indicazione] sulla valorizzazione della diversità linguistica online in Asia, il progetto di collaborazione continua nel 2020. Ogni settimana, un attivista e sostenitore della lingua si alternerà nella gestione dell'account Twitter @AsiaLangsOnline per condividere le sue esperienze, le pratiche migliori e le lezioni apprese dalla sua opera di recupero per promuovere l'uso della sua lingua madre, concentrandosi in particolare sul ruolo di internet. Questa campagna rappresenta una collaborazione tra Rising Voices, la Digital Empowerment Foundation e la O Foundation.

Ogni settimana, l'ospite che si avvicenderà risponderà ad alcune domande sul suo background, offrendo una breve panoramica della sua lingua. Questo Q&A (Domande e Risposte) è con Muhammad Zaman Sagar (@zamansagar) che offrirà un'anteprima di quello di cui discuterà questa settimana come ospite.

Rising Voices (RV): Raccontaci chi sei.

Muhammad Zaman Sagar (MZS): My name is Muhammad Zaman Sagar. I was born on April 1, 1973 in the Kalam Valley, located in Swat District in northwestern Pakistan. My native language is called Gawri (Ethnologue: Kalami, code: gwc).

I started language documentation work in 1992 as a teenager. My first teacher, mentor and coach was Dr Joan Baart, who came from the Netherlands to work on this language. I started out as a language and research assistant when I was still a high school student.

After a few years, I formed a spelling committee along with some other educated people from the community, and soon we came up with our own writing system. We have also started publications in this language and the organisation quickly grew in popularity in the Gawri language community.

In 2003, I joined an organization called Forum for Language Initiatives (FLI), which used to be known as the Frontier Language Institute. At the moment, I am the executive director of a project called Gawri Community Development Programme (GCDP). We have six mother tongue-based multilingual education (MTB-MLE) schools for children and two for adults (male and female). We have also established a library whose catalogue boasts more than 1,500 books.

I am consultant in training for SIL International on literacy and education as well as community-based language development in Pakistan.

Muhammad Zaman Sagar (MZS): Mi chiamo Muhammad Zaman Sagar. Sono nato il 1° aprile 1973 nella valle di Kalam, che si trova nel Distretto di Swat [it] nel Pakistan nord-occidentale. La mia lingua madre si chiama Gawri (Ethnologue: Kalami, codice: gwc).

Ho iniziato a documentarmi sulla lingua nel 1992, da adolescente. Il mio primo insegnante, mentore e maestro è stato il dottor Joan Baart, che si trasferì in Pakistan dai Paesi Bassi per lavorare su questa lingua. Ho iniziato come assistente linguistico e di ricerca quando ero ancora un liceale.

Dopo qualche anno, ho formato una commissione ortografica insieme ad altre persone istruite della comunità, e presto abbiamo ideato il nostro sistema di scrittura. Abbiamo anche iniziato a pubblicare in questa lingua, e l'associazione è diventata subito molto popolare nella comunità di lingua Gawri.

Nel 2003, mi sono unito a un'associazione Forum for Language Initiatives (FLI), nota per essere l'Istituto linguistico transfrontaliero. Al momento, sono il direttore esecutivo di un progetto intitolato Gawri Community Development Programme (GCDP). Abbiamo sei scuole di istruzione multilingue basata sulla lingua madre (MTB-MLE) per bambini e due per adulti (maschi e femmine). Abbiamo anche istituito una biblioteca il cui catalogo vanta più di 1500 libri.

Sono consulente formativo per la SIL International per l'alfabetizzazione e l'istruzione, nonché per lo sviluppo linguistico basato sulla comunità in Pakistan.

RV: Qual è la situazione attuale della tua lingua su internet e offline?

MZS: We currently have two websites dedicated to the Gawri language as well as several social media pages, especially on Facebook and YouTube.

MZS: Attualmente abbiamo due siti web dedicati alla lingua gawri e diverse pagine sui social, in particolare su Facebook e YouTube.

RV: Su quali tematiche pensi di concentrarti durante la settimana in cui gestirai l'account Twitter @AsiaLangsOnline?

MZS: I will touch on the following topics:

  • Mother tongue-based multilingual education (MTB-MLE)
  • Language development and documentation work in Pakistan
  • Gawri reading campaign
  • Education for nomadic populations
  • Views and comments from parents and elders in the community on the use of mother tongue in education
  • Community-based language development efforts in Pakistan

MZS: Tratterò i seguenti argomenti:

  • istruzione multilingue basata sulla lingua madre (MTB-MLE), sviluppo linguistico e lavoro di documentazione in Pakistan,
  • campagna a favore della lettura in Gawri, istruzione delle popolazioni nomadi,
  • Opinioni e commenti dei genitori e degli anziani della comunità sull'uso della lingua madre nell'istruzione,
  • iniziative di sviluppo linguistico basato sulla comunità in Pakistan.

RV: Quali sono le principali motivazioni per il tuo attivismo digitale? Quali sono le tue speranze e i tuoi sogni per la tua lingua?

MZS: According to Ethnologue, Gawri is classified at level 6b* (Threatened) on the Expanded Graded Intergenerational Scale (EGIDS), which measures the vitality of languages. We want to take it up to level 4 (Educational), described as follows: “The language is in vigorous use, with standardization and literature being sustained through a widespread system of institutionally supported education”. We are trying our best to carry out advocacy campaigns and represent the language on digital media and we've already seen a great change in the behaviour of the speakers. This language has been highlighted and promoted a lot in the last few years.

MZS: Secondo Ethnologue, la lingua Gawri è classificata al livello 6b* (Minacciata) della Expanded Graded Intergenerational Scale (EGIDS), che misura la vitalità delle lingue. Vogliamo portarla al livello 4 (Istruzione), descritto come segue: “Il linguaggio è in uso vigoroso, con la standardizzazione e la letteratura in fase di prolungamento attraverso un sistema capillare di istruzione istituzionalmente supportato”. Stiamo facendo del nostro meglio per portare avanti campagne di sensibilizzazione e per rappresentare la lingua sui mezzi digitali, e abbiamo già notato un grande cambiamento nel comportamento dei parlanti. La lingua è stata infatti molto evidenziata e valorizzata negli ultimi anni.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.