chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Un racconto africano della prima storia d'amore mai raccontata

Il sito web Histoire Africaine/African History [fr/en] (Storia Africana) ci parla della più antica storia d'amore mai raccontata, la storia di Iside e Osiride [it], e ci spiega ciò che la contraddistingue [fr/en] da altre storie romantiche. Osiride era il dio re d'Egitto e Iside era la sua regina. Set uccise il fratello Osiride per prendere il suo regno. Iside trovò e restaurò il corpo del suo sposo, lo resuscitò e concepì suo figlio Horus. L'autore spiega come la storia sia ricca di lezioni per il continente africano [en]:

While Osiris is rightfully mentioned at every funeral because he was the One who first attained the eternal life, one must note the crucial role that Isis played in allowing Osiris to persevere. She embodies the concept of love, the one that never gives up, that rescues loved ones and frees them from darkness.

Mentre Osiride è giustamente menzionato ad ogni funerale perché è stato Colui che per primo ha raggiunto la vita eterna, si deve notare il ruolo cruciale che Iside ha svolto nel permettere a Osiride di perseverare. Lei, infatti, incarna il concetto di amore, quello che non si arrende mai, che salva i propri cari e li libera dall'oscurità.

From right to left: Isis, her husband Osiris, and their son Horus on wikimedia CC- Share Alike 1.0

Da destra a sinistra: Iside, suo marito Osiride e il loro figlio Horus su Wikimedia CC- Share Alike 1.0

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.