chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Global Voices Aymara lancia un nuovo progetto per rendere disponibili le risorse di sicurezza digitale in Aymara

Global Voices Aymara [ay] ha recentemente ricevuto una sovvenzione da Internews [en] per creare risorse di sicurezza digitale in lingua aymara, per un nuovo progetto chiamato Apthapi Digital. Il termine “Apthapi” [es] si riferisce ad una pratica tradizionale nelle culture andine, dove le famiglie condividono parte dei loro raccolti alimentari con gli altri della comunità, raccogliendo e mettendo ciò che hanno da offrire su un aguayo [en] tradizionale. Seguendo lo stesso spirito tradizionale di condivisione, tranne che in questo caso è la condivisione della conoscenza con gli altri, questo progetto cerca di raggiungere un nuovo pubblico che potrebbe non avere tradizionalmente accesso alle informazioni di base sulla sicurezza digitale.

L'aymara è una lingua parlata da quasi due milioni di persone nella regione andina, compresi Bolivia, Perù e Cile.

A partire dai primi di ottobre, due membri del team di GV Aymara, la site manager Victoria Tinta e il traduttore Elias Quispe Chura tradurranno e renderanno locali cinque articoli incentrati sulla sicurezza di base del telefono cellulare, password più efficaci, precauzioni contro il malware e phishing, navigazioni web più sicure e sull'importanza di proteggere i dati personali. Queste informazioni saranno pubblicate sulla pagina di GV Aymara accompagnate da illustrazioni speciali di Nicaela León, un'artista locale co-fondatrice del progetto Phuyu [es]. Anche il membro di GV spagnolo, Jacobo Nájera, ha prestato consulenza a questo processo, grazie alla sua vasta esperienza nel campo della sicurezza digitale. Rising Voices aiuterà a coordinare la logistica del progetto.

Invece di costruire nuove risorse da zero, il progetto sarà in collaborazione con due organizzazioni regionali, Código Sur [es], che ha prodotto risorse di sicurezza digitali accessibili in spagnolo attraverso un progetto chiamato Milpa Digital [es]. Inoltre, l'organizzazione Huaira [en] con sede in Ecuador, ha adattato le risorse precedentemente menzionate e le ha tradotte nella lingua kichwa attraverso il loro progetto Shigra Digital [es]. Questo nuovo progetto si baserà su queste risorse che sono state rese disponibili su licenza di Creative Commons.

Dal momento che molti di lingua aymara in Bolivia, Peru e Chile non leggono o scrivono in questa lingua, è estremamente importante rendere accessibili queste nuove risorse locali. Una volta completate le traduzioni, brevi versioni audio in aymara saranno adattate a questo target di pubblico attraverso una collaborazione con l'organizzazione di produzione radio CEPRA [es] stanziata a Cochabamba.

Gran parte del pensiero dietro questo progetto deriva da un precedente progetto [en], gestito da GV Aymara per produrre versioni audio delle traduzioni. Il team ha riconosciuto questa necessità di raggiungere i parlanti aymara che potrebbero non avere un regolare accesso ad internet e che consumano e condividono informazioni tramite canali di comunicazione orale.

Infine, con lo sviluppo delle risorse in corso, il team condurrà un'azione di sostegno alle organizzazioni Aymara in Bolivia, Perù e Cile , chiedendo loro di condividere queste risorse con le loro reti e membri. Ci sarà un focus speciale sulle stazioni radio comunitarie che trasmettono regolarmente in lingua aymara.

Restate sintonizzati per il completamento del progetto per i primi di novembre.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.