chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Scontro culturale dopo l'uscita del video di musica soca di Trinidad con il giocatore di cricket Ali Khan

Schermata dal video “Me Gusta” della cantante soca Destra con la partecipazione del giocatore di cricket Ali Khan, su Youtube.

Pochi video di musica soca [it] sono diventati virali quanto quello della cantante Destra Garcia “Me Gusta”. La canzone — una tra le altre di Destra presentate al prossimo Carnevale 2020 di Trinidad e Tobago, ha ricevuto più di 400.000 visualizzazioni su Youtube —  è stata oggetto di alcuni meme e ha suscitato delle conversazioni frivole online.

Rilasciato il 24 novembre 2019, il video mostra un ballo provocante tra Destra e il giocatore di cricket pakistano americano Ali Khan [en, come tutti i link successivi, salvo diversa indicazione], che è diventato molto conosciuto in Trinidad e Tobago da quando ha cominciato a giocare per la squadra di cricket Knight Riders nell'annuale Caribbean Premier League (CPL). Nel video, Destra “wines” su Khan, eseguendo una rotazione dei fianchi tipica dei balli del Carnevale di Trinidad e Tobago.

I fan hanno amato il video ma pare che i genitori di Khan non abbiano apprezzato la  presenza del figlio, suggerendogli di rilasciare un video di scuse. Nel video, Ali Khan ha spiegato che nell'approvare il montaggio finale non aveva realizzato che la coreografia di “Me Gusta” fosse “eccessiva” per la sua famiglia. Nonostante Khan non abbia specificato esattamente perché i suoi genitori fossero insoddisfatti, molti utenti hanno presunto che fosse per il ballo provocante.

In un'intervista con Newsday di Trinidad e Tobago, Garcia ha detto di aver voluto Khan nel video per la sua popolarità locale. Non si aspettava che la sua comparsa potesse suscitare una polemica.

Anche un caro amico e collega di cricket di Khan, Dwayne Bravo, ha postato un video di scuse indirizzato alla famiglia di Khan, in quanto ha aiutato a coordinare la loro collaborazione. Destra Garcia ha risposto dicendo che entrambi hanno dimostrato un “grande garbo” nello gestire la situazione.

Non appena Khan si è scusato pubblicamente, le battute frivole iniziali che si erano generate dopo il video hanno dato vita a discussioni più grandi riguardo le norme culturali, il gender e relazioni razziali in Trinidad e Tobago.

Perche scusarsi?

La cultura di Trinidad e Tobago concepisce balli provocanti come quello di Destra come normali — molte delle reazioni al video che è stato postato online sono state piene di ironia. Tuttavia, la maggior parte dei commenti online ha deriso Khan per la sua decisione di scusarsi, che è stata definita da alcuni utenti come “poco virile” — specialmente se vista con la prospettiva dalla società “maschilista” caraibica.

Un utente Facebook non riusciva a capire perché Khan si fosse sentito in dovere di fare delle scuse pubbliche.

Un altro utente su Twitter insisteva che Ali Khan avrebbe dovuto sapere delle conseguenze provocate dalle sue azioni:

Mia madre mi ha detto che Destra avrebbe dovuto essere a conoscenza della cultura delle persone prima di “wine” su Ali Khan, come se Ali Khan fosse uno scemo che non sa cosa è ok fare con la sua stessa ragazza ADDIO

Un'altra persona era incredula del fatto che molti potessero in qualche modo incolpare Destra Garcia:

Il padre di Ali Khan è contrariato ed è colpa di Destra? È un grande uomooooo 😭😭😭😭😭😭😭😭😭

Questo utente Twitter riassume l'intera questione in questo modo:

Quindi Ali Khan è d'accordo ad apparire in un video musicale con Destra. A quanto pare i suoi genitori esprimono il loro disappunto sul video. Ora DJ Bravo fa delle scuse pubbliche ai genitori perché pare che l'intera cosa fosse una sua idea. 🙄

Ali, ragazzo, la prossima volta gioca a cricket.

Alcuni utenti sui social media sono arrivati addirittura al punto di ignorare Khan considerandolo non degno di attenzioni — un trend visto spesso online e conosciuto come “la cultura della cancellazione“. Pochissimi utenti hanno mostrato sensibilità nei confronti ti Khan, durante quello che sembra essere un momento difficile per lui.

Commenti che hanno superato il limite

I commenti riguardanti la coreografia di Khan sono continuati anche dopo aver rilasciato delle scuse pubbliche — e alcuni hanno veramente superato il limite.

Un rappresentate legale che ha parlato a Global Voices al telefono, ma che preferirebbe rimanere anonimo, ha confermato che il diritto alla privacy per le celebrità diminuisce quando informazioni circolano pubblicamente; comunque, il rischio di calunnia a mezzo stampa e diffamazione è cruciale per coloro che commentano sui social media situazioni come quella di Khan.

L'antica Legge per la diffamazione e la calunnia a mezzo stampa (Libel and Defamation Act) di Trinidad e Tobago, così come il più recente Decreto sul cybercrime (Cybercrime Bill), hanno lo scopo di proteggere le persone, che si tratti di celebrità o meno, da contenuti online che potrebbero essere dannosi. Anche se gli utenti dei social media non sono gli autori stessi dei post che condividono possono essere in ogni caso considerati responsabili.

Nel caso di Khan, mentre la sua apparizione nel video è pubblica, i molteplici commenti che ha scatenato riguardo le sue presunte credenze religiose o il suo sex appeal sono di fatto personali.

Donna nera, uomo con origini dell'Asia meridionale

Forse il ballo “swivel” tra Destra Garcia e Ali Khan ha generato così tante attenzioni perché evoca le tensioni storiche che hanno circondato le unioni africane e indiane in Trinidad e Tobago. Destra è una donna afro-trinidadiana mentre Khan è di origine pakistana, per gli abitanti di Trinidad e Tobago lui rappresenta la grande diaspora dell'Asia meridionale.

In Trinidad e Tobago, le persone di origini indiane e africane rappresentano i maggiori gruppi etnici.

I bambini frutto di unioni tra africani e indiani sono conosciuti come  “Douglas”. Il termine deriva dalla parola indù Dugola (दुगला), che significa “molti” o “un mix”, riferita ad unioni intra-caste in India. Nei Caraibi, questo termine è usato solo per descrivere persone di etnia Indo-Africana.

Parlando con Global Voices per via telefonica, Amilcar Sanatan, insegnante di scienze comportamentali all'Università delle Indie Occidentali al campus St. Augustine a Trinidad, afferma di essere rimasto stupito dalla reazione locale generata — nonostante si tratti semplicemente dell'interpretazione di un video —  dall'ostentazione di interesse sessuale tra persone africane e persone provenienti dall'Asia meridionale.

Questo concetto era già stato affrontato da altri artisti di musica soca: “Wining Good (Bharati Laraki)” di Olatunji, nel quale sono esaltate le virtù di una ragazza indiana ‘Indian gyal’, (forse ispirato alla canzone “Come Beta” di Destra). Anche il video di “HandyMan” di Sally Sagram mostra una donna indiana interessata ad un uomo afro-trinidadiano.

Sanatan ha riferito a Global Voices:

I'm not sure who's fetishising who, but what's really interesting to me is that when videos like these, which are often sexually empowered and racially ambiguous, are consumed by non-European or American audiences, the values of those societies — like India and its diaspora, for instance — begin coming into play in a nuanced way. Usually, the discussion of such differences happens between the Global North and the Global South, but now we have an opportunity for it to be a South-South dialogue.

Non sono sicuro di chi stia idealizzando chi, ma ciò che è veramente interessante secondo me è che video di questo tipo, che presentano spesso dei riferimenti sessuali forti e sono ambigui sul concetto di razza, sono visti molto da spettatori non europei o americani. I valori di quelle società — come per esempio, l'india e la sua diaspora — entrano in gioco in maniera lieve. Generalmente, discussioni su queste differenze avvengono tra il Nord e il Sud del mondo, questa potrebbe essere invece un'occasione per avere un dialogo tra Sud e Sud.

Sanatan suggerisce che più i paesi caraibici giocheranno a cricket nella  Indian Premier League (IPL) [it], per esempio, e che più giocatori di altri paesi giocheranno nella Caribbean Premier League (CPL),e di conseguenza più zone si troveranno ad avere a che fare con questi argomenti — problemi ai quali, secondo lui, la musica di Trinidad e Tobago risponde.

Nella canzone “Me Gusta”, Destra cerca di rappresentare qualcosa di globale che altre culture hanno letto in maniera differente. “Trinidad e Tobago, ha spiegato, è abituato al dibattito sulla ‘douglarizzazione‘, che spesso innalza questioni sulla purezza della razza, sull'appropriatezza o addirittura questioni morali”. “Amiamo il frutto delle unioni tra africani ed indiani” ha detto Sanatan, “ma il processo ci spaventa ancora in qualche modo, ed è qualcosa con cui bisogna ancora scontrarsi, ha concluso.

Sanatan non crede che la reazione avuta online al video sia razzista, ma non nega i toni razziali che hanno spinto la maggior parte dei commenti negativi sul video.

Mentre Khan rimane per ora lontano dai riflettori, Garcia ha fatto uscire un nuovo singolo di musica soca, chiamato “Permission Slip” (‘autorizzazione dei genitori’), pochi giorni dopo l'uscita di “Me Gusta” che ha fatto divertire molto i suoi fan.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.