chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Il Portogallo partecipa agli Europei di calcio accompagnato dalle voci di Angola e Brasile

Video di Vamos com Tudo – YouTube Federazione calcistica del Portogallo – screenshot

Dall’11 giugno l’Europa ospita quella che è considerata dalle squadre di calcio una delle manifestazioni più importanti dopo il Mondiale per club.

Rinviati nel 2020 a causa della pandemia da COVID-19, gli Europei [pt, come tutti i link successivi, salvo diversa indicazione] di quest’anno si svolgeranno fino all’11 luglio in diverse città europee.

Il Portogallo partecipa alla competizione in qualità di campione in carica, cercando di ripetere l’impresa del 2016, quando ha vinto contro la Francia.

Per celebrare il ritorno della competizione tra le squadre, è stata registrata una canzone intitolata Vamos Com Tudo, che vanta la partecipazione di artisti del Portogallo, del Brasile e dell’Angola. Il video ha già più di un milione di visualizzazioni su YouTube.

La canzone appartiene ufficialmente all’artista portoghese David Carreira, che insieme a Ludmilla e Giulia Be (Brasile) e a Preto Show (Angola), hanno espresso il loro sostegno al Portogallo affinché possa vincere nuovamente gli Europei di calcio.

Il brano evidenzia l’unione tra i paesi di lingua portoghese e  una auspicata celebrazione tra le nazioni con la vittoria del Portogallo:

Deixa o mundo saber que agora somos só um…

Que não existe impossível debaixo desse céu azul…

Tá no sangue, na língua, na pele, no coração…

Lascia che il mondo sappia che ora siamo una cosa sola…

Che non esiste l’impossibile sotto quel cielo azzurro…

È  nel sangue, nella lingua, nella pelle, nel cuore…

Preto Show ha utilizzato il suo account Instagram per manifestare quanto si sentisse orgoglioso di essere l’unico artista africano di lingua portoghese invitato a partecipare alla canzone:

Mi sento orgoglioso di rappresentare i PALOP nell'inno degli Europei 2020 per la nazionale portoghese. Commenta e lascia qui il colore della tua bandiera con orgoglio.

È importante notare che questo video non nasce casualmente, infatti è noto che nei paesi africani di lingua portoghese il calcio praticato in Portogallo continua ad avere una grande espressività.

Un esempio è la vittoria del club di Lisbona, lo Sporting, che ha vinto il campionato nazionale nel 2021 e che è stato festeggiato dai suoi tifosi a Maputo (Mozambico).

In compenso,  lo  Sporting  ha anche dedicato una campagna di solidarietà a supporto degli sfollati del conflitto armato a Cabo Delgado, nel nord del Mozambico.

[pt] Oggi siamo entrati in campo con “Cabo Delgado” scritto sul dorso delle maglie dei giocatori invece dei loro nomi.

L’obiettivo è di informare e sensibilizzare tutti riguardo i gravi avvenimenti che hanno riguardato questa regione del Mozambico.

La musica registrata  dagli artisti lusofoni rappresenta un certo consolidamento della relazione di Angola, Brasile e Portogallo- espressa attraverso la cultura, ma anche lo sport. Tra il 2001 e il 2008, il tecnico brasiliano, Luiz Felipe Scolari, ha allenato il club portoghese arrivando al secondo posto agli Europei del 2004, oltre ad essere quarto nei Mondiali del 2006.

Allo stesso modo, è noto che negli ultimi anni gli allenatori portoghesi occupano un ruolo di rilievo nel calcio brasiliano, prendendo Jorge Jesus, nativo di Lisbona, come il più grande esempio. Nel 2019, Jesus ha vinto non solo la Coppa Libertadores, ma anche il campionato brasiliano come tecnico del club Flamengo.

Una vittoria del Portogallo agli Europei potrà significare un guadagno per i paesi di lingua portoghese, un segnale di unità tra le nazioni. Come gli artisti cantano nella canzone: “Vamos juntos numa só canção” (Siamo insieme in un’unica canzone).

In totale, si sa che oggi ci sono più di 280 milioni di parlanti portoghesi nel mondo. L’insieme dei paesi di lingua portoghese si chiama Comunità dei Paesi di Lingua Portoghese (CPLP), che include Angola, Capo Verde, Guinea Bissau, Mozambico, Portogallo e São Tomé e Príncipe.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.