chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

DIRETTA del 13 luglio: “Indigeni+Digitale: i giovani come stanno rilanciando le loro lingue native su internet?”

Circa il 40% delle oltre 7000 lingue parlate a livello globale è considerato in pericolo e, a soli sei mesi dall'inizio ​del Decennio internazionale delle lingue indigene​ [en, come i link seguenti], le comunità autoctone di tutto il mondo stanno riflettendo sia sulle sfide che le loro lingue stanno affrontando, sia sulle azioni da prendere per preservarle e rivitalizzarle.

Tra le strategie impiegate dalle comunità indigene c'è l'uso delle tecnologie digitali per accrescere l'apprendimento e la promozione delle loro lingue. Creare una nuova generazione di giovani parlanti è particolarmente cruciale, poiché secondo la scala della vitalità e del rischio di estinzione delle lingue dell'UNESCO, la trasmissione intergenerazionale e l'uso di una lingua in nuovi ambiti sono fattori chiave nel determinare la salute della stessa.

Unitevi a noi il 13 luglio (14 luglio per il pubblico in Oceania) per un episodio speciale della nostra serie di webinar Global Voices Insights, che riunisce sostenitori e attivisti linguistici provenienti da Australia e Messico sul tema “Indigeni+Digital: come i giovani stanno rilanciando la loro lingue native su internet.”

Organizzata dall'iniziativa ​​Rising Voices di Global Voices​ e ​​First Languages Australia​ con il supporto dell'​​Ambasciata d'Australia in Messico​​, la sessione sarà trasmessa ​​in live streaming su YouTube a partire dalle ore 19 di Città del Messico (CDT)/10 del mattino di Sydney (AEST)​4​.​ Cliccate ​​qui​​ per conoscere​​ l'ora equivalente nel vostro fuso orario​. L'interpretazione simultanea sarà disponibile attraverso la piattaforma Zoom per i partecipanti registrati.​

La sessione è gratuita e aperta al pubblico e sarà trasmessa in live streaming su Zoom (è richiesta la registrazione) e ​YouTube.

                                                           

                               [Registrati per il webinar]

Il webinar ospiterà:

​Isela Xospa (Moderatrice):​ Isela è una designer, illustratrice ed editor, originaria di Milpa Alta nella regione sud-est di Nahua di Città del Messico. Ha lavorato per Fondo de Cultura Económica, ILCE México e David Bowie Archive, ed è la fondatrice di ​​Ediciones Xospatronik​​, per cui scrive, illustra e cura libri per bambini e ragazzi in lingue indigene.​

Annalee Pope: Annalee​ è una donna Wakka Wakka del Queensland centrale, in Australia. Annalee ha iniziato il suo lavoro per rivitalizzare e rafforzare le lingue aborigene nel 2013, quando è diventata coordinatrice del Central Queensland Language Centre. Annalee è entrata a far parte di ​​First Languages Australia​​ come project officer del Priority Languages Support Project, e poi è stata coinvolta nel programma Young Champion di First Languages Australia dal suo inizio nel 2013. Da allora è diventata una mentore per i giovani campioni linguistici.​

Joaquín Yescas Martínez: Joaquín è un uomo Zapoteco Xhidza di Oaxaca, Messico, co-fondatore del ​​Collettivo​​ Xhidza e coordinatore di Xhidza Telecommunications, fondatore e coordinatore della Xhidza Penguin School, e tecnico e produttore audiovisivo di Radio Bëë Xhidza. Joaquín ​​è un attivista per le lingue indigene, il software libero, la cultura libera, l'etica degli hacker e la filosofia della comunità.​

Maria Lilia Hau Ucan: ​Maria è originaria di Kinil, Yucatan, Messico. Avvocato di formazione, ha lavorato come insegnante, oratrice, traduttrice, interprete e collaboratrice su diversi progetti con approcci comunitari e di rivitalizzazione incentrati sulla lingua e la cultura Maya.​

Rachel Dikul Baker: ​Dilkul è una donna Yolŋu del Territorio del Nord in Australia. Quando non è in giro per il mondo a correre maratone, fa da mentore ad altre giovani donne Yolŋu, aiutandole ad acquistare resilienza e autostima e ad identificare percorsi di carriera che realizzino il loro potenziale. Il ruolo di Dikul presso l'​​ARDS Aboriginal Corporation​ prevede la documentazione delle lingue Yolŋu, la facilitazione e la traduzione interculturale, la trasmissione su Yolŋu Radio e le attività di alfabetizzazione linguistica. Parla Djambarrbuyngu e altre quattro lingue Yolŋu.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.