chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Il settore pro-Pechino di Hong Kong critica la divisa nera del giocatore olimpico di badminton

La dichiarazione su Instagram di Angus Ng del 25 luglio.

A Hong Kong, nei giorni scorsi, l'argomento più discusso sui Giochi Olimpici Tokyo 2020 non sono state le intense competizioni o le vittorie ravvicinate, quanto piuttosto la divisa monocolore nera del giocatore di badminton Angus Ng Ka-Long. 

Le foto del giocatore numero uno di badminton, Angus Ng, hanno invaso le piattaforme dei social media subito dopo aver sconfitto [en] l'avversario messicano Lino Munoz nella partita di apertura del gruppo il 24 luglio 2021. Molti hanno elogiato la sua prestazione e alcuni lo hanno adulato [zh, come tutti i link successivi, salvo diversa indicazione] per il suo outfit monocolore. 

I complimenti online riguardo l'outfit total black di Ng hanno inaspettatamente catturato l'attenzione dei netizen e dei politici pro-Pechino, i quali considerano il nero un colore politicamente scorretto dal momento che la maggior parte dei manifestanti durante le proteste anti cinesi contro l'estradizione del 2019 indossavano magliette nere.

Le critiche più forti sono arrivate da Nicholas Muk,un membro del partito pro-Pechino, l'Alleanza Democratica per il Miglioramento e il Progresso di Hong Kong, che ha scritto sulla sua pagina Facebook, ora sospesa:

強烈譴責羽毛球港隊成員伍家朗穿著沒有區旗標識的黑色衫代表中國香港出戰!!!!

其他香港隊員參與混雙比賽都是穿著印有區旗的整齊隊服,如果不想代表中國香港,請選擇退賽!

Condanno fermamente Angus Ng, giocatore di badminton di Hong Kong, per aver indossato un outfit nero che non riportava alcuna bandiera di Hong Kong o emblema rappresentante Hong Kong Cina!!!!

Altri giocatori di badminton nel doppio misto indossavano uniformi adeguate con la bandiera di Hong Kong. Se non vuoi rappresentare Hong Kong Cina, sei pregato di ritirarti dalla competizione. 

Critiche simili sono state sollevate su Facebook dal legislatore dell'Alleanza Democratica, Steve Ho: 

羽毛球隊連在隊服上印上區旗區徽的錢都沒有嗎? 成何體統?黑衫黑褲印白字,設計都沒錢了嗎? 民政局要處理這事!

La squadra di badminton non ha nemmeno i soldi per stampare sulla maglietta la bandiera o un emblema di Hong Kong? Dov'è finito il decoro? Una divisa completamente nera con delle lettere bianche. Non hanno i soldi per un design adeguato? Il Ministero degli Interni deve occuparsene!

In risposta allo sdegno, Angus Ng ha scritto prima in inglese (guarda l'immagine sotto il titolo) e poi in cinese sul suo profilo Instagram per spiegare il perché del suo outfit: 

我知道好多人都對我既球衣好關心,因為並唔係我之前着開既球衣牌子,喺上一個post我已經交代左我現時冇球衣贊助,所以着既衫係自己既,而需要印名既比賽球衣都係自己要攞出去街印,但我並冇獲得授權去印上🇭🇰旗,所以我不能私自把區旗印在衣服上。

然而,我一直為自己代表🇭🇰比賽而感到很自豪,我心底入面都好喜歡哩一朵洋紫荊花。

關於🇭🇰旗既事,我已經喺東京積極處理緊,希望喺下一場比賽之前可以修正番。

最後,希望大家睇奧運都係專注睇番運動員喺場上面既表現,而唔係集中喺我件衫上面啦。

So che molte persone sono curiose riguardo la mia maglia, in quanto era di un marchio diverso. Ho spiegato nel mio post precedente che attualmente non ho uno sponsor di abbigliamento sportivo e devo preparare personalmente le mie magliette e pagare il costo di stampa. Ad ogni modo, non sono autorizzato a stampare su di esse la bandiera di Hong Kong🇭🇰. Non posso farlo senza autorizzazione. 

Sono sempre stato fiero di rappresentare Hong Kong nelle competizioni. Nel profondo del mio cuore, mi piace molto anche la bauhinia 🇭🇰 [fiore sulla bandiera di Hong Kong].

Riguardo la questione della bandiera 🇭🇰, mi sto occupando del problema a Tokyo e spero di poterlo risolvere nella prossima fase dei giochi.

Infine, spero che tutti possano concentrarsi sulla performance dei giocatori piuttosto che sulla loro maglia.

Ng ha scelto di non rinnovare prima delle Olimpiadi il suo contratto con Yonex, il precedente sponsor per l'abbigliamento. La sua divisa attuale è stata preparata in linea con i requisiti di abbigliamento del Comitato Olimpico Internazionale, secondo i quali i giocatori devono mostrare il proprio nome e la regione che rappresentano cioè “Hong Kong, Cina”. Non ha potuto stampare sopra il logo di Hong Kong a causa dell’Ordinanza sull'Emblema Regionale e la Bandiera Regionale [en], che richiede l'autorizzazione del governo per stampare la bandiera e l'emblema.

Nonostante il chiarimento, molti utenti del campo pro-Pechino hanno sfogato la loro rabbia sui social media. Uno di questi, Speak Out Hong Kong, ha invitato i suoi follower a commentare la spiegazione di Ng in un post che ha attirato centinaia di messaggi d'odio, come:

垃圾,敢做唔敢認,做昆蟲都唔夠膽認,更睇你唔起呀,你不代表香港

Spazzatura, osa agire ma non ammetterlo. Ti disprezzo per non aver ammesso di essere un insetto, non rappresenti Hong Kong. [Nota: i sostenitori di Pechino hanno chiamato scarafaggi i manifestanti a favore della democrazia per giustificare la brutale repressione durante le proteste contro l'estradizione.]

而家啲后生,九成心態都係黄嘅啦!你只有選擇,支持或唔支持,勞氣盞傷自己身,我就選擇唔支持香港運動員,反正大多都係垃圾

Il 90% dei giovani è giallo. Hai solo una scelta, o sostieni la causa oppure no. Non ti imbrogliare nella lotta delle parole, io scelgo di non supportare gli atleti di Hong Kong, sono per lo più spazzatura.

Anche Ronnie Tong, un membro del Consiglio Esecutivo, ha consigliato a Ng di evitare di indossare divise nere in futuro, sebbene lo abbia fatto senza secondi fini:

我地見過鬼怕黑呀,所以最好唔好著黑色啦,免有D人睇睇吓電視心臟病發….

Abbiamo paura del buio dopo aver incontrato i fantasmi (ossia dopo le proteste anti-Cina contro l'estradizione), perciò è meglio se eviti di vestirti di nero, altrimenti qualcuno potrebbe avere un attacco di cuore guardando la televisione.

Tong è un membro fondatore del Partito Civico pro-democrazia. Tuttavia, ha lasciato il partito dopo le massicce proteste pro-democrazia di “Occupy Central” nel 2014 e si è unito alla campagna elettorale per l'amministratore delegato di Carrie Lam nel 2017. Da allora, ha agito come consigliere politico di Lam. Centinaia di persone hanno lasciato commenti sotto il suo post criticandolo per aver sostenuto la censura politica dei colori:

點解你半句批評都唔會鬧穆家駿,反而喺度Blame the victim,係你地班人上綱上線在先。Damage is done,你知唔知你地咁做有幾影響運動員狀態,唔求你好似新加坡陳川仁咁supportive,只求你地做番個負責任ge人。知微見著,呢D小問題都唔肯道歉,唔好怪人地唔支持呢個政府

Perchè non ti risparmi una frase per criticare Nicholas Muk invece di continuare a incolpare la vittima. Il tuo campo ha avanzato accuse politiche così irragionevoli. Il danno è fatto. Sai come questo possa influenzare i giocatori. Non mi aspetto che tu sia di supporto come il politico di Singapore Tan Chuan-Jin, ma almeno sii responsabile. Se tu e Muk non vi scusate per una questione così da poco, non vi aspettate che le persone sostengano un tale governo.

咁點解你頭像pro pic仲係著緊黑色西裝?

Perché indossi ancora un completo nero nella tua foto profilo?

咁旅發局啲海外傳宣使唔使叫遊客唔好著黑色衫呀?香港咁多黐線嘅人

Perché non chiedi all'Ufficio del Turismo di Hong Kong di esortare i turisti a non indossare abiti neri? È pieno di matti a Hong Kong.

L'associazione di Badminton di Hong Kong ha rilasciato una dichiarazione il 26 luglio dicendo di aver preparato un'altra maglia per Ng.

Nicholas Muk ha sospeso la sua pagina Facebook il 26 luglio, dopo che migliaia di utenti hanno lasciato commenti furiosi in cui gli chiedevano di scusarsi con l'atleta.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.