chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Bah Abdoulaye

indirizzo email Bah Abdoulaye

ultimi articoli di Bah Abdoulaye

31 agosto 2016

L'Italia ferita da un terribile sisma, la rete si mobilita

La rete si attiva dopo il terremoto che ha colpito Amatrice e i paesini dell'Italia centrale attraverso tantissimi gesti solidarietà ma anche con tante polemiche.

28 agosto 2016

Un forte terremoto ha distrutto più di 200 antichi templi in Myanmar

Gli antichi templi di Bagan sono importanti quanto quelli di Angkor Wat in Cambogia e Borobudur in Indonesia.

9 luglio 2016

Professore ivoriano culla sulla schiena il figlio di una sua alunna per farla concentrare nello studio

"Ho avvolto il bambino sulla mia schiena. Lui si è subito tranquillizzato, cullato dall'andirivieni che facevo continuando la mia lezione, e si è persino addormentato!"

19 febbraio 2016

Le brutture dell'antiterrorismo lungo i confini francesi

A Guinean blogger shares her experience at the hands of French border police.

31 gennaio 2016

Rouhani a Roma: Lo scandalo delle #statuecoperte dei Musei Capitolini

Polemiche scoppiate durante la visita romana del presidente iraniano Rouhani, dopo che alcune statue di nudo sono state coperte per non offendere la sensibilità dell'ospite.

22 gennaio 2016

La “leonessa di Lampedusa” Giusi Nicolini vince il Premio Simone de Beauvoir 2016

Il Premio “Simone de Beauvoir” 2016 è stato assegnato a Giusi Nicolini, sindaco di Lampedusa, “per la sua azione coraggiosa e pionieristica in favore dei...

25 novembre 2015

Dakar, capitale dell'attivismo digitale africano dal 26 al 28 novembre 2015

Dal 26 a 28 novembre, i cyber-attivisti africani si ritroveranno a Dakar, Senegal, per "Africtivistes" progetto di blogger e attivisti del continente per la democrazia.

26 maggio 2014

La coraggiosa carriera della fotoreporter francese Camille Lepage

Camille Lepage è stata uccisa mentre seguiva il conflitto nella Repubblica Centrafricana. Da giornalista, sentiva il dovere di raccontare storie africane ignorate dai media occidentali.