chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Ilaria Danese

indirizzo email Ilaria Danese

ultimi articoli di Ilaria Danese

15 ottobre 2018

India: nonostante comprovate falle, il sistema di riconoscimento biometrico è sostenuto dalla Corte Suprema. E ora?

Advox

Molti studiosi di legge e scienza sociali stanno rivolgendo la propria attenzione sulla sentenza, per il suo impatto sulla libertà civile e sulle questioni socio-economiche.

10 ottobre 2018

Alluvione record in Cina: la polizia arresta due donne per aver diffuso ‘bufale’ su dei falsi rischi per la salute

Advox

"Se intervenissero in modo così tempestivo [così come fanno per i 'pettegolezzi'] per l'alluvione sarebbe fantastico".

6 ottobre 2018

Tifone in Giappone: diplomatico taiwanese incolpato per i mancati soccorsi ai connazionali si suicida. La disinformazione ha influito?

Alcuni hanno persino dichiarato che i taiwanesi abbiano finto di essere cinesi pur di essere salvati. Le notizie hanno fatto infuriare i netizen taiwanesi.

5 ottobre 2018

Gli accordi di pace in Colombia vacillano e decine di attivisti per i diritti umani sono stati uccisi

"Per quanto tempo [deve andare avanti questa storia] e quanti ancora [devono morire per questo]?"

30 settembre 2018

Gli uiguri nei laogai: la persecuzione della Cina verso una minoranza ha trasformato il mio romanzo in realtà

The Bridge

"Nel 2017, il 21% degli arresti totali in Cina avviene nell'area del Xinjiang, dove vive solo l'1,5% della popolazione cinese e il resto sono uiguri".

28 settembre 2018

L'espulsione di un giornalista da un ristorante accende il dibattito sul razzismo in Angola

"... il razzismo in Angola non è qualcosa di nuovo; comunque, le persone preferiscono fingere che non esista."

26 settembre 2018

Le autorità di Pechino accusano la polizia svedese di aver umiliato dei turisti cinesi: ecco l'altra faccia della vicenda

"Il Ministero degli Affari Esteri voleva sfruttare l'episodio per sollevare il patriottismo e premere sul governo svedese. Ma il web sa distinguere cosa è giusto".