chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Katia Gerussi · gennaio, 2011

indirizzo email Katia Gerussi

ultimi articoli di Katia Gerussi da gennaio, 2011

Fotografie in diretta dalle strade de Il Cairo

Nei saltuari momenti di accesso online, Ramy Raoof, attivista dei diritti umani e collaboratore di Global Voices Advocacy, ha caricato e rilanciato fotografie delle manifestazioni...

Egitto: video auto-prodotti che valgono un milione di parole

Nonostante le censure governative, su YouTube restano accessibili diversi video, inclusi quelli dell'altro ieri rivolti alla popolazione in vista delle manifestazioni del venerdì. Testimonianze importanti...

Egitto: i citizen video superano la censura di Internet

Benché il blocco di Internet e delle reti telefoniche messo in atto durante le manifestazioni abbiano reso più difficile per gli egiziani far conoscere al...

Egitto: “Sarà il popolo a far crollare il regime!”

In tutto il mondo la gente è rimasta davanti alla televisione e al computer con il fiato sospeso, mentre gli egiziani scendevano in strada dopo...

Egitto: il “giorno della rivolta” in diretta su Twitter

Dalle segnalazioni di piccoli assembramenti alle notizie di manifestazioni con migliaia di dimostranti in marcia in diverse città egiziane, la piattaforma di micro-blogging è stato...

Cile: montano le proteste contro l'aumento del prezzo del gas nella Regione delle Magellane

Le decise reazioni popolari hanno poi obbligato il Governo a negoziare il provvedimento di rincaro. E l'ampia ondata di mobilitazione è stata rilanciata minuto per...

Cile: i blogger discutono la decriminalizzazione dell'aborto terapeutico

Al vaglio una proposta di legge per decriminalizzare questa pratica (messa al bando nel 1989 dal regime Pinochet) nei casi in cui non vi sia...

Panama: polemiche online per l'incendio nel carcere minorile di Panama City

L'incendio in un centro di detenzione per minori (finora 4 i morti) ha provocato reazioni discordanti online. Da un lato la polizia ha cercato di...

Ecuador: la lotta alla criminalità è una delle priorità del governo nel 2011

La sicurezza della popolazione è una delle principali responsabilità sociali del governo di Rafael Correa. I blogger locali condividono esperienze, analisi e opinioni sul problema...

Messico: gli utenti Twitter condannano la violenza imperante nel Paese

Stanchi delle violenze legate alla guerra tra narcos, gli utenti di Twitter messicani usano l'hashtag #MexicoRojo ("Messico Rosso") per discutere dell'argomento e rilanciare in rete...

Tunisia: scontri e rivolte in diretta via YouTube

Pur se nel Paese l'accesso a YouTube è formalmente bloccato dal 2007, i cittadini hanno comunque condiviso con il resto del mondo gli orrori di...

Tunisia: niente colpo di Stato, ma la realtà non è troppo diversa…

Diffusasi rapidamente su Twitter nelle prime ore di mercoledì 12 gennaio, la notizia di un golpe interno è stata in seguito smentita (sempre via Twitter)....