chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Maira Mohamed

indirizzo email Maira Mohamed

ultimi articoli di Maira Mohamed

7 dicembre 2018

Chi sono le attiviste per i diritti umani e delle donne detenute in Arabia Saudita?

Advox

Durante la Giornata per la difesa dei diritti delle donne, le organizzazioni per i diritti umani continuano a richiedere il rilascio delle attiviste saudite detenute.

3 dicembre 2018

Attraversando il confine tra Siria e Turchia si incontrano situazioni rischiose ogni ora

The Bridge

"Si misero a correre i 50 metri di separazione tra strada e montagna. Dopo mezz’ora la guida li fermò. Avevano sorpassato la zona di pericolo."

22 novembre 2018

Bashir Khadda, attivista del Sahara Occidentale detenuto in Marocco, termina lo sciopero della fame dopo 45 giorni

Advox

Bashir Khadda è tra i 25 attivisti perseguitato e incarcerati dalle autorità marocchine per i loro ruoli nel movimento di protesta Gdeim Izik del 2010.

19 settembre 2018

Quattro donne che sono diventate le icone della rivoluzione siriana

The Bridge

Una è stata uccisa in prigione, due sono morte in esilio, l'altra scomparsa. Le storie personali di quattro donne siriane ci sfidano a non dimenticare.

15 agosto 2018

Dopo anni di silenzio e negazione, il regime di Assad fornisce i certificati di morte dei prigionieri ‘scomparsi’

Dal luglio 2018, il governo sta rinnovando i certificati anagrafici nazionali, dove adesso moltissimi tra i prigionieri 'scomparsi' risultano come morti molti anni fa.

Francia: dopo lo sfratto di tutti i migranti, la ‘Giungla di Calais’ è stata trasformata in una riserva naturale

Il progetto è stato motivato dal desiderio di "ripulire" la città dai migranti indesiderati, sfrattati dai loro spazi vitali, piuttosto che per proteggere la natura?

10 agosto 2018

Una giovane vedova siriana da Ghouta Est parla del suo spostamento forzato

The Bridge

"Ricordatevi la mia storia. Mi chiamo Safa, 30 anni, forzata a lasciare casa con i miei tre figli. E ora sono sola, triste e stanca."

5 agosto 2018

Perché i rifugiati presenti in Libano temono di ritornare nella Siria controllata da Assad?

I rifugiati siriani in Libano temono rappresaglie dal regime di Assad sottoforma di sfratti, leva obbligatoria, tortura e anche peggio.

26 luglio 2018

“Nel mondo post coloniale, la maggior parte di quello che ci guida in realtà è taciuto.”

"La maggioranza degli studenti sono neri e non è tanto il colore della pelle, quanto le loro differenti relazioni emotive con il resto del mondo".

24 luglio 2018

‘Se non è registrato, non è successo': Israele vuole limitare la documentazione fotografica delle attività militari

Advox

I legislatori spingono due proposte di legge che ridurrebbero il diritto di parola di attivisti e giornalisti critici sulla politica israeliana nei territori occupati palestinesi.

18 luglio 2018

‘L’apartheid non sarebbe potuta accadere senza la complicità dell’architettura, quel modellare il paesaggio’

"In Sudafrica, sicuramente, l’architettura è sempre stata complice dell’oppressione. L’apartheid è stata una struttura politica e sociale, ma anche una struttura fisica" afferma Lesley Lokko.

18 giugno 2018

‘Non puoi essere liberatore e ladro allo stesso tempo': forze russe puniscono soldati siriani per sciacallaggio in un video

"La Russia si erge come protettrice di quelle stesse persone che ha ucciso, mutilato e cacciato di casa."