chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Maria Grazia Pozzi · agosto, 2009

Sono traduttore libero professionista e CTU, la mia esperienza è maturata in multinazionali e aziende dell’industria manufatturiera. Vivo in quel triangolo industriale italiano, iperattivo e frenetico e mi piace anche la nebbia ma ricordo con nostalgia gli anni trascorsi in Kenya. Capire per comunicare è la mia ricetta e coltivo tanti interessi (ahimè) stipati in pochissimo tempo.

indirizzo email Maria Grazia Pozzi

ultimi articoli di Maria Grazia Pozzi da agosto, 2009

leggi l

Primo attacco suicida in Mauritania

  11 agosto 2009

Sabato scorso un attentato suicida nella capitale Nouakchott ha provocato il ferimento di un cittadino locale e due francesi. Fra le varie reazioni online, si fa notare la diversa attenzione all'evento riservata da media locali e occidentali.

Israele: autocritica significa odio?

  11 agosto 2009

“Sono stufa e stanca dei luoghi comuni che ci affibbiano come l’odio di sé ebraico e ritengo sia semplicemente patriottico che ciascuno di noi lotti per migliorare il governo e la società visto l’impegno di Israele nel mantenere viva la democrazia. Penso che un buon cittadino debba conservare uno spirito...

Myanmar: arrivano le uova finte…

  10 agosto 2009

Il 31 luglio scorso i giornali del Myanmar (ex Birmania) hanno rilanciato la notizia di “uova contraffatte” introdotte nel Paese. L'episodio è stato confermato dal Ministero della Salute che fornisce ulteriori dettagli. Pare che l'albume del finto-uovo sia fatto di acido benzoico, gelatina, una sostanza chimica sconosciuta e prodotti chimici...

Giamaica, Trinidad e Tobago: prospettive economiche

  10 agosto 2009

Alla luce del recente rating Standard & Poor's che vede Giamaica, Trinidad e Tobago retrocessi al livello CCC+, il blog The Liming House [in] valuta le prospettive dell'isola che al momento é particolarmente vulnerabile poichè dipende da presupposti economico-finanziari favorevoli per far fronte agli impegni presi. Vale a dire che...