chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Roberta Scordo

Traduttrice editoriale EN>IT, PT>IT.

indirizzo email Roberta Scordo

ultimi articoli di Roberta Scordo

Senza ossigeno, i malati di COVID-19 muoiono asfissiati a Manaus, nel cuore dell'Amazzonia

Nelle ultime 24 ore a Manaus aumentano i decessi per mancanza d'ossigeno; intanto il mercato informale per l'acquisto e la ricarica delle bombole conquista la...

Migranti venezuelani sotto sfratto in Brasile

A settembre 2020, l'esercito brasiliano ha informato la comunità "Ka’Ubanoko" che dovranno lasciare il locale entro il 28 ottobre; il termine è stato spostato a...

La polizia angolana reprime con violenza la protesta per il rinvio delle elezioni

Le prime elezioni amministrative dall'indipendenza, previste per quest'anno, sono state rimandate.

In Australia le vittime di violenza sessuale criticano la sicurezza dell'app di incontri Tinder

La controversia su Tinder in Australia ha portato l'attenzione anche su questioni più ampie, come il modo in cui vengono considerate le voci delle donne.

Il coinvolgimento della Turchia nel conflitto di Karabakh potrebbe danneggiare l'Azerbaigian, avverte il giornalista Rovshan Aliyev

"Stavolta sembra che Erdoğan voglia passare ai fatti e sostenere l'Azerbaigian con l'artiglieria pesante. Ma l'Azerbaigian deve stare attento."

Ancora non c'è giustizia per i nove giovani uccisi dalla polizia nelle favelas di San Paolo

A inizio dicembre 2019, nove giovani sono morti in un raid della polizia militare a Paraisópolis, favela di San Paolo.

La tassa sui libri in Brasile potrebbe danneggiare i lettori nelle periferie

Il governo brasiliano medita di tassare al 12% l'acquisto di libri. Secondo chi fa cultura, ciò potrebbe incrementare le disparità nell'accesso alla lettura nel paese.

Manifestanti in Angola chiedono giustizia per Sílvio Dala, medico morto sotto custodia della polizia

Manifestanti e Sindacato dei Medici contestano la versione della polizia, che allega che Dala è morto per essersi sentito male ed essere caduto in stazione.

Il Pakistan sblocca Tiktok, ma ci sono delle condizioni

TikTok vietato in Pakistan, sui social media scatta la reazione: partono gli hashtag #UnBanTikTok e #TikTokbanned e le critiche all'Autorità per le telecomunicazioni.