chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Stefano Ignone · dicembre, 2008

Classe '81, attualmente collaboro con la rivista “Una
Città”, a Forlì, per la quale mi occupo di traduzione (dall'inglese), editing e
realizzazione di articoli redazionali. Interessi particolari:
comunicazione internazionale, Medio Oriente, Stati Uniti. Studi: laurea in Scienze Internazionali e Diplomatiche
(Università di Bologna-Forlì), Master in Cooperazione Internazionale,
Diritti Umani e Peacekeeping (Università del Salento).

indirizzo email Stefano Ignone

ultimi articoli di Stefano Ignone da dicembre, 2008

Palestina: “a Gaza solo i morti sono al sicuro”

Nonostante tutto, da Gaza continuano ad arrivare nuovi post in cui i blogger descrivono vividamente la paura che li attanaglia durante gli attacchi israeliani ancora...

Israele: preparativi di guerra

Le prime reazioni della blogosfera israeliana offrono sostegno all'azione militare, riflettendo altresì su antefatti e preparazione di quello che sembra delinarsi come un altro lungo...

Palestina: 27 dicembre, il giorno più sanguinoso dal 1967

Iniziato "normalmente", il 27 dicembre si è trasformata nella giornata più sanguinosa nella storia del conflitto israelo-palestinese sin dal 1967. I blogger locali aggiornano e...

Gaza/Sderot: Israele e Palestina insieme in un video

Il progetto "Gaza/Sderot: Life in Spite of Everything" non è che uno degli esempi di come i media online possano gettare un ponte tra differenti...

Iraq: lo spirito festivo non fa presa tra i blogger locali

Mentre i musulmani di tutto il mondo celebrano la Eid al-adha, i blogger iracheni paiono non (voler) condividere questo spirito festivo - anche per via...

Grecia: le proteste in corso rilanciate dai citizen media locali

Nelle strade di Atene e altre città greche proseguono le dimostrazioni di protesta, e gli scontri con la polizia. Ecco una prima panoramica sulle testimonianze...

Cuba: blogger a convegno, nonostante i divieti governativi

Un meet-up di blogger cubani rischiava di essere cancellato dalle autorità governative, che lo avevano etichettato dalle autorità come "controrivoluzionario". Grazie all'allerta dei blogger locali,...

Guyana Francese: proteste diffuse ma inascoltate

Da oltre una settimana la Guyana Francese è paralizzata dalle proteste di piazza, con negozi e scuole chiuse. Motivo principale il prezzo della benzina alle...

Rep. Dem. Congo: l'omicidio di un giornalista mette in luce la fragilità della democrazia

Se nel Nord Kivu proseguono i combattimenti, nella provincia (relativamente tranquilla) del Sud Kivu è stato ucciso un altro giornalista, il sesto negli ultimi tre...