chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Tatiana Camerota

Nel marzo 2011 mi sono laureata in Mediazione Lingustica e Culturale (lingue: cinese e inglese) presso l'Università per Stranieri di Siena. Tra il 2009 e il 2010 ho vissuto diversi mesi a Helsinki (prima come studentessa Erasmus e poi per effettuare un tirocinio presso l'Istituto Italiano di Cultura) e l'anno scorso, dopo la laurea, 5 mesi a Pechino durante i quali ho insegnato italiano a un gruppo di studenti cinesi.
Sono molto interessata (per ragioni sia personali sia professionali) a tutto ciò che riguarda la Cina, di cui continuo a studiare la lingua. Seguo soprattutto l'attualità socio-politica e culturale e la complessa tematica dei diritti umani, quello della libertà di espressione e informazione su tutti. La carta stampata e Internet sono i “mass media” che più mi interessano: ne seguo l'evoluzione non solo in Cina ma anche in Italia. E’ anche per questo che ho deciso di dare il mio piccolo contributo a GlobalVoices: la ritengo un'ottima iniziativa, che consente ai cittadini di essere non solo spettatori ma partecipanti attivi a tutto ciò che li riguarda, oltre alla possibilità di scambiarsi informazioni, confrontarsi e conoscere notizie altrimenti poco diffuse. Questa attività coniuga quindi la passione per le lingue e l'arte della traduzione da un lato, e la possibilità di aggiornarsi, comunicare e partecipare attivamente agli avvenimenti locali e globali dall'altro.

indirizzo email Tatiana Camerota

ultimi articoli di Tatiana Camerota

21 giugno 2012

Cina: aborto forzato al settimo mese da funzionari corrotti

L'immagine di una donna costretta a sottoporsi a un aborto quasi al termine del periodo di gravidanza sta ampiamente circolando tra i social network cinesi...

28 maggio 2012

Cina: effetto boomerang della propaganda contro l'ambasciatore USA

Dopo la fuga dell’attivista cieco per i diritti umani Chen Guangcheng, rifugiatosi lo scorso aprile presso l'ambasciata USA, i media di Pechino hanno scelto come...

15 maggio 2012

Cina: quale spazio politico per la piattaforma di microblogging Weibo?

Il recente discorso tenuto dal professore di Sociologia della Chicago University Zhao Dingxin, dal titolo "Weibo, spazio politico e sviluppo della Cina", nel quale ha...

8 maggio 2012

Cuba: quale libertà (di stampa)?

Il 3 maggio si è celebrata la Giornata Mondiale per la Libertà di Stampa. Nella blogosfera caraibica, tuttavia, gli unici a parlarne sono alcuni blogger...