chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

altri articoli:

17 giugno 2019

Questo progetto argentino documenta la street art proveniente da tutta l'America Latina

Nato durante la crisi economica argentina del 1998-2002, Arte Callejero ha iniziato a prestare attenzione e documentare street art e murales apparsi in risposta alla...

La primavera democratica del Sudan si sta trasformando in una lunga e spiacevole estate

The Bridge

"La prospettiva è una violenza militare sistematica come in Darfur, senza l’intervento della comunità internazionale. Quelle persone sono ancora al potere, e noi lo ignoriamo."

14 giugno 2019

La detenzione di Gaspard Glanz, tenuto in custodia dalla polizia, e la deriva autoritaria francese contro i giornalisti

Il governo francese invoca sempre più spesso la sicurezza e perfino il segreto di stato per ostacolare il lavoro dei giornalisti, allarmando l'intera categoria.

L'Argentina continua la lotta per legalizzare l'aborto con un nuovo disegno di legge

Nel 2018, il Senato Argentino ha rifiutato il progetto di legge per legalizzare l'aborto nel paese sudamericano. Questa volta sarà diverso?

“La fine di un’era”: muore Edward Seaga, l’ex-primo ministro della Giamaica

Tanto complicato e controverso quanto amato, non c’è dubbio che Edward Seaga abbia lasciato un segno indelebile nella politica giamaicana.

13 giugno 2019

Recenti disordini hanno scosso lo storico regno di Kano nel nord della Nigeria

L'antico regno di Kano ha prosperato per secoli. Ora, una rivalità politica ha portato il suo governatore civile a dividerlo in cinque parti.

Oltre Pechino: com'era il Movimento Democratico cinese dell'89 a Changsha?

Intervista con Andréa Worden sugli eventi nella città cinese di Changsha durante la primavera del 1989, che lei visse in prima persona.

Ruanda, 25 anni dopo il genocidio

Venticinque anni dopo il genocidio in Ruanda, la rivista belga Knack ha visitato il Paese dalle Mille Colline dove le ferite sono ancora aperte.

Gli attivisti colombiani consegnano una lettera sugli assassini dei leader comunitari alla Corte penale internazionale

In Colombia, sono stati assassinati oltre 163 leader comunitari e attivisti negli ultimi tre anni.

Migliaia di manifestanti anti estradizione bloccano le strade che circondano la sede del governo di Hong Kong

Durante la mattinata del 12 di giugno, i manifestanti sono risuciti a far rinviare al Consiglio Legislativo la discussione sul controverso disegno di legge sull'estradizione.

11 giugno 2019

Xi Jinping ha imbavagliato le scienze sociali cinesi, afferma la sinologa francese Chloé Froissart

Con il rallentamento dell'economia cinese la situazione peggiorerà, in assenza di qualsiasi meccanismo di dialogo sociale. Non si possono escludere rivolte violente.

‘Non potete scappare dalla verità': proteste artistiche emblematiche precedono il voto presidenziale in Kazakistan

Uno stato di polizia che, un tempo impaziente in seguito ad un'immagine internazionale lucida, ora sembra rassegnato a dipingere se stesso così com'è veramente.