chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

L'internet angolano critica l'inno milionario che commemora l'indipendenza

Immagine di promozione musicale – 45 anni di indipendenza dell'Angola – agosto 2020. YouTube

I social network dell'Angola hanno reagito con indignazione alla notizia che il Ministero della Cultura avesse pagato una casa di produzione dal costo di 148 milioni di kwanza (circa 240.000 dollari) per registrare un inno commemorativo per i 45 anni d'indipendenza del paese.

Le informazioni riguardo il contratto sono state rese pubbliche da Novo Jornal [pt, come tutti i link successivi, salvo diversa indicazione] il 14 agosto.

Secondo la pubblicazione, la società appaltatrice, di proprietà del cantante Big Nelo, è stata fondata appena tre mesi prima della creazione della Commissione per l'Organizzazione della festività, i 45 anni d'indipendenza che si commemorano l'11 novembre.

Big Nelo è uno dei musicisti più famosi in Angola, fece parte del gruppo rap SSP, che ottenne molto successo  negli anni 1990.

La canzone, alla cui creazione hanno partecipato numerosi artisti angolani, è uscita nel mese di giugno:

Molti settori della società hanno reagito negativamente alla divulgazione del costo del contratto, compresi produttori culturali, giornalisti e politici dell'opposizione.

Miguel Neto, presentatore di Radio Luanda Antena Comercial (LAC), ha utilizzato la sua pagina Facebook per criticare il costo del contratto:

Alerta – PGR – Um inquérito !

HINO DOS 45 ANOS DE INDEPENDÊNCIA.

BIG NELO escreve 14,3 milhões e pronuncia 148,3 milhões de kwanzas. Com esse orçamento o EXECUTIVO poderia ajudar mais de 17 milhões famílias a 8500 kz cada.

Allerta – Ufficio del Procuratore – Investigate!

INNO PER I 45 ANNI DI INDIPENDENZA.

BIG NELO scrive 14,3 milioni (poco più di 23 000 dollari americani) e annuncia 148,3 milioni di kwanza (circa 240.000 dollari). Con questo bilancio, il Governo potrebbe aiutare più di 17 milioni di famiglie con 8500 kwanza (poco meno di 14 mila dollari) ciascuna.

Da parte sua, il rapper Pick Ngudiakage, meglio conosciuto come Gangast Pick, ha fatto notare su Facebook errori nelle parole e composizione della musica.

Estive a ouvir atentamente o tal hino dos 45 anos da Independência. Aquele hino que custou nos cofres do dinheiro do povo 148.000.000 de Kwanzas e pude concluir que a letra daquela música apresenta sérios defeitos de escrita e composição. (Apesar de ter em si alguns poucos trechos mais ou menos bem construídos).

Um dos maiores defeitos de composição daquela letra se prende com os discursos. Boa parte dos discursos da mesma letra musical são discursos cheios de nada, são discursos trabalhados na mais pura hipocrisia.

Nota-se claramente que os compositores desconhecem a semântica das palavras que usaram. Nota-se claramente que os compositores desta música não dominam sintaxe. Então, além de problemas semânticos, a composição da letra tem problemas sintácticos.

Além destes dois problemas mencionados, a composição apresenta ainda defeitos de interpretação e de harmonização entre o discurso e as ações práticas dos interpretes, na maior parte dos casos.

Ho ascoltato con molta attenzione l'inno per i 45 anni d'indipendenza. Quest'inno che è costato alle casse pubbliche 148.000.000 kwanza (circa 240.000 dollari), e posso dire che le parole del testo hanno gravi difetti di scrittura e composizione (anche se ha alcune parti più o meno ben costruite).

Uno dei più grandi difetti di composizione del testo sono le parole. Buona parte delle parole del testo musicale sono vuote di significato, scritte con la più pura ipocrisia.

Si nota chiaramente che i compositori non conoscono la semantica delle parole che usano. Si nota chiaramente che i compositori di questa musica non padroneggiano la sintassi. Quindi, oltre ai problemi semantici, la composizione del testo ha problemi sintattici.

Oltre a questi due problemi menzionati, nella maggior parte dei casi, la composizione presenta dei difetti di interpretazione e armonizzazione tra le parole e le azioni pratiche degli interpreti.

Sotto forma di video, l'attore talebano ha criticato lo stato della cultura angolana, affermando che il denaro sarebbe stato distribuito meglio tra le altre arti. L'attore sostiene che il Ministro della Cultura recluta imprenditori culturali, e scelga parenti per progetti finanziati con fondi pubblici.

Il rapper Flagelo Urbano usa del sarcasmo per commentare la canzone:

O som de Akz 148.000.000,00 (Cento e Quarenta e Oito milhões de Kwanzas).
– Gravaram no Habbey Road studio, na Inglaterra
– Foi executado pela orquestra filarmónica de Berlim
– Foi misturado pelo Chris Lord-Alge
– O Vídeo Clip foi feito pela Universal Picture e dirigido pelo Quincy Jones.
É obra!

La somma di 148.000.000 (cento quarantotto milioni di kwanzas).
– Registrato nello studio Habbey Road, Inghilterra
– è stato giudicato dall'orchestra filarmonica di Berlino
– l'arrangiamento è stata fatto da Chris Lord-Alge
– il video è stato realizzato dalla Universal Pictures sotto la direzione di Quincy Jones.
Che spettacolo!

Pochi giorni dopo la polemica, il Ministero della Cultura ha chiarito al pubblico:

Os processos de contratação pública são constituídos por diversas peças, ou seja, vários documentos que suportam todos os actos que se praticam até à escolha do vencedor. É natural que possam haver, nalguns casos, erros, contradições, imprecisões ou lapsos que devem e serão corrigidos.

É perfeitamente natural que, na execução do contrato, se possam corrigir eventuais imprecisões da fase de contratação.

Quando chegámos a este Ministério o contrato já tinha sido celebrado. Importa ainda assim referir que — e dada a dimensão simbólica da data em si — houve uma alteração na agenda programática das comemorações dos 45 anos da independência do país, que obrigou a redefinição de muito do que esteve inicialmente elaborado, discutido e decidido com incidência também neste contrato em especial.

Le procedure pubbliche di aggiudicazione degli appalti sono composte da varie parti, vale a dire vari documenti a sostegno di tutti gli atti compiuti fino alla scelta del vincitore. È naturale che in alcuni casi possano esserci errori, contraddizioni, imprecisioni e lacune da correggere, e che saranno corrette.

È del tutto naturale che, nell'esecuzione dell'appalto, si possano correggere eventuali imprecisioni della fase di contrattazione.

Quando arrivammo a questo ministero, il contratto era già stato concluso. È altresì importante notare che – data la dimensione simbolica dei dati in sé- vi sia stato un cambiamento nell'agenda programmatica delle commemorazioni dei 45 anni d'indipendenza del paese, che ha reso necessaria  una sostanziale ridefinizione di quanto inizialmente elaborato, discusso e deciso in questo contratto in particolare.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.