chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Letteratura

Cina: il passato perseguitato del Pinyin

Un racconto africano della prima storia d'amore mai raccontata

Il BookCrossing in America Latina

10 blog sulla letteratura africana che dovresti conoscere

Famiglia di scrittori e musicisti kazaki trascinata nel vortice dello Xinjiang

Gli Oralbai conducevano una vita felice e appagante in Cina, prima che un'epurazione di stato contro le minoranze etniche distruggesse la loro famiglia.

Tra Calcutta, San Pietroburgo e Parigi: intervista alla scrittrice Shumona Sinha

"La letteratura non pretende di cambiare il mondo ma può gettare luce sulla condizione umana, piantare semi di speranza, sogni di un mondo migliore..."

Il murale non sarà coperto: il poeta dissidente Iosif Brodskij continua a ispirare i liberi pensatori russi

L'anniversario della nascita del poeta Brodskij è stato segnato da un incidente che evidenzia il posto speciale che gli autori occupano nella cultura politica russa.

Ci sono scritte sagge e spiritose sul retro dei camion nepalesi

In Nepal si vedono spesso dei messaggi satirici e dei versetti spiritosi scritti sul retro di camion e autobus.

‘Born Ya': intervista all'artista giamaicana Judy Ann MacMillan sulla sua nuova autobiografia

"L'arte è sotto un'intensa sfida in Giamaica, come altrove. I principi [...] sono in conflitto con il miglioramento sociale, i messaggi politici e le idee...

Dov'è la voce del Pacifico nella storia diventata virale del “vero signore delle mosche”?

La storia dei naufraghi tongani fa il giro del mondo grazie ad un articolo del Guardian, ma non mancano le critiche degli isolani del Pacifico.

La tradizione letteraria nepalese come puὸ lasciare il segno sulla scena mondiale?

Il direttore del GLLI condivide dei suggerimenti su come la letteratura nepalese puὸ raggiungere un pubblico più ampio.

Scrivere e lottare per il posto della Moldavia nel phanteon della letteratura mondiale

"Gli editori stranieri hanno dubbi sui letterati di questo piccolo e poco conosciuto posto. Possono davvero scrivere qualcosa di degno di nota? Certo che possono!"