chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

articoli mini-profilo di Storia

17 giugno 2019

Gli iraniani di origine azera criticano le relazioni tra Iran e Armenia anche per la questione del Karabakh

Ci sono più azeri in Iran di quanti ne vivano in Azerbaigian. Quando il primo ministro armeno ha visitato Teheran, hanno manifestato il loro dissenso.

Questo progetto argentino documenta la street art proveniente da tutta l'America Latina

Nato durante la crisi economica argentina del 1998-2002, Arte Callejero ha iniziato a prestare attenzione e documentare street art e murales apparsi in risposta alla...

14 giugno 2019

“La fine di un’era”: muore Edward Seaga, l’ex-primo ministro della Giamaica

Tanto complicato e controverso quanto amato, non c’è dubbio che Edward Seaga abbia lasciato un segno indelebile nella politica giamaicana.

13 giugno 2019

Recenti disordini hanno scosso lo storico regno di Kano nel nord della Nigeria

L'antico regno di Kano ha prosperato per secoli. Ora, una rivalità politica ha portato il suo governatore civile a dividerlo in cinque parti.

Oltre Pechino: com'era il Movimento Democratico cinese dell'89 a Changsha?

Intervista con Andréa Worden sugli eventi nella città cinese di Changsha durante la primavera del 1989, che lei visse in prima persona.

Ruanda, 25 anni dopo il genocidio

Venticinque anni dopo il genocidio in Ruanda, la rivista belga Knack ha visitato il Paese dalle Mille Colline dove le ferite sono ancora aperte.

6 giugno 2019

Commemorazioni di Tiananmen: una scomoda realtà per Pechino, un allarme urgente per Hong Kong e Taiwan

Come molti testimoni e attivisti si chiedono: quando Pechino finalmente riconoscerà i fatti storici? Quando si scuserà con le famiglie delle vittime?

5 giugno 2019

Pechino si serve dell'intimidazione per censurare il massacro di Tiananmen all'estero

La Cina cerca di censurare anche i giornalisti occidentali, che spesso sono costretti a subire minacce e intimidazioni.

2 giugno 2019

Uno scorcio affascinante nella vita di due scimpanzé popolari in Giappone del periodo prebellico

"Negli anni '30, uno degli animali più popolari allo zoo Tennoji di Osaka era Rita lo scimpanzé".

29 maggio 2019

La Cina arresta un regista per il retweet di un'immagine di un liquore che allude al Massacro di Piazza Tiananmen

La bottiglia riporta l'immagine del "Tank Man", l'uomo fotografato davanti al carro armato di Tiananmen, insieme alla scritta: "Per non dimenticare e non arrendersi mai".

27 maggio 2019

La scultura gonfiabile del “Tank Man” apparsa a Taiwan in vista dell'anniversario del massacro di piazza Tiananmen

"Penso che sia importante che i taiwanesi continuino a parlare dell'argomento e che non si dimentichino dell'evento".

23 maggio 2019

30 anni dopo il massacro di Piazza Tiananmen: intervista al sopravvissuto Zhou Fengsuo

Difficoltà e speranze nel trovare responsabilità riguardo il 4 giugno 1989 e per il futuro dell'intera Cina.