chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Relazioni internazionali

La ricercatrice melburniana Kylie Moore-Gilbert resta una “ostaggio politico” nella prigione iraniana di Qarchak

"Ogni tentativo dei governi di Australia e Regno Unito per liberare Kylie Moore-Gilbert da una prigione iraniana sta fallendo miseramente. La donna dovrebbe essere libera."

Chi sono i 6 attivisti di Hong Kong ricercati dalla polizia in base alla legge per la sicurezza nazionale di Pechino?

Tutti gli attivisti ricercati vivono all'estero. Uno di loro, Samuel Chu, è un cittadino statunitense dal 1995.

Le norme di sicurezza di Pechino continuano a trasformare Hong Kong

Un riassunto degli sviluppi dopo l'entrata in vigore della legge che criminalizza la sovversione, la secessione, l'interferenza straniera e l'inferenza con trasporti e infrastrutture.

Riorientare Taiwan e Hong Kong: nuove strade per la costruzione di potere

"Il taiwanese Wu Jieh-min pose quella che sembra una visione utopica degli attivisti taiwanesi, hongkonghesi e cinesi uniti per combattere il loro nemico, il PCC".

‘Nativi’ o ‘forestieri'? Una sommossa a Meghalaya, in India, pone l'accento sul concetto di appartenenza

Le tensioni etniche di Meghalaya – e di molti altri stati del nordest indiano – possono derivare dalla descrizione dello 'straniero'.

Utenti iraniani e hongkonghesi si connettono attraverso una campagna online contro l'accordo Cina-Iran

Nonostante barriere linguistiche e culturali, attivisti di Hong Kong e dell'Iran condividono vedute simili esprimondosi contro la proposta dell'accordo di partenariato di 25 anni fra...

I processi segreti minacciano la giustizia aperta in Australia

"I casi... sottolineano il bisogno di forti provvedimenti per garantire che tali processi avvengano in tribunale e siano sottoposti al giudizio del pubblico."

Violentate e malate di COVID-19, collaboratrici domestiche nigeriane sono bloccate a Beirut

I governi africani devono premere sulle loro controparti libanesi per amnistiare le lavoratrici domestiche migranti da rimpatriare ai paesi natali ed abolire le leggi-schiavitù Kafala.

La COVID-19 e la politica di controllo dell'informazione in Cina

La strategia della Cina di controllare le informazioni e le sue conseguenze è diventata una preoccupazione mondiale.

Cosa comporterà il blocco di WeChat negli Stati Uniti per i netizen cinesi?

Mentre molti in Occidente hanno criticato il bando di Trump, mentre alcuni dissidenti cinesi d'oltremare vedono la decisione di buon occhio.

Un'altra università australiana criticata per aver censurato voci per i diritti umani a Hong Kong

Un'università australiana è stata criticata per aver cancellato un articolo che riguardava la violazione dei diritti umani a Hong Kong da parte della Cina.

Il motivo degli 8.7 milioni di voti di Tsai Ing-wen nelle elezioni presidenziali di Taiwan

Alcuni analisti hanno attribuito la vittoria schiacciante di Tsai Ing-wen alle proteste ad Hong Kong contro Pechino. Ma quella è solo una parte della storia.