chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

articoli mini-profilo di Medio Oriente & Nord Africa

Minacce di stupro online collegano l'attivista libanese a “migliaia di donne” che subiscono abusi

Maya El Ammar -scrittrice, giornalista, attivista femminista - racconta la sue esperienze di molestie sessuali online per ricordare i continui abusi subiti dalle donne.

La Turchia imbriglia i social media, una piattaforma alla volta

La nuova legge sui social media stabilisce una serie di restrizioni che avranno un impatto duraturo sui diritti e sulla libertà di espressione in Turchia.

L'inchiesta di Greenpeace mostra la portata dei rifiuti che l'Europa scarica in Turchia

Imballaggi dei marchi inglesi e test anitgenici della COVID-19 sono tra i rifiuti trovati nelle discariche turche.

La gente di Gaza condivide sui social l'orrore e le perdite causate dall'attacco israeliano

Gli abitanti di Gaza riportano sui social l'odio, il dolore e la resistenza. Parlano degli sforzi per fuggire dalla morte o per convivere con essa.

Francia, Turchia, Polonia: la realtà della nuova crisi innescata dal picco di contagi da COVID-19

"I dati screditano l'ipotesi tutta occidentale che la democrazia indiana e la società civile abbiano fallito nel tentativo di equiparare i traguardi delle nazioni più...

Famiglia ebrea ospita un rifugiato musulmano siriano a casa loro a Berlino

Quando un rifugiato siriano si è trasferito a casa della famiglia Jellinek a Berlino, lo hanno aiutato con il tedesco. La famiglia ha anche rivalutato...

Il sindaco di Istanbul sorprende gli utenti sulla piattaforma di live streaming Twitch

La prima apparizione sulla piattaforma di Ekrem İmamoğlu, sindaco di Istanbul e membro del principale schieramento d'opposizione, il Partito Popolare Repubblicano, ha coinciso con la giornata...

Tunisini abbandonati a se stessi nel combattere la COVID-19

Per orgoglio tunisino, il sistema sanitario pubblico si è deteriorato, a partire dagli anni '90, per la corruzione e la deregolamentazione a favore del settore...

Diverse ONG denunciano la censura delle voci palestinesi da parte delle società tecnologiche

Secondo le dichiarazioni delle ONG, Facebook avrebbe preso di mira gli utenti palestinesi "compromettendo il diritto degli abitanti di Gerusalemme alla libertà di espressione..."

Gli sfratti aggressivi dei palestinesi ad opera dei coloni israeliani sono parte di scontri decennali

Intensificate le tensioni nei territori occupati dai palestinesi, con ll'assalto israeliano alla moschea Al-Aqsa, gli sfratti dalle case a Gerusalemme e dalle limitazioni nei movimenti.

Per questa rifugiata siriana, la traversata in gommone verso la Grecia “sembrava un viaggio senza fine”

"Quando la barca veniva portata su e giù dalle onde, le persone pregavano. [...] la maggior parte degli uomini ricorda Dio soltanto nelle difficoltà. "

Lo stress pubblico aumenta in Turchia, dove la COVID-19 costringe a un nuovo lockdown

Le nuove misure sono accolte con criticismo, soprattutto da coloro che hanno ricevuto un supporto finanziari minimo se non nullo durante l'ultimo anno di pandemia.