chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Le elezioni presidenziali di Capo Verde in programma per ottobre

La sede del Partito PAICV a São Filipe, Fogo, Cape Verde. Via Flickr Travel Aficionado, 2013 (CC BY-NC 2.0)

Le prossime elezioni [pt, come tutti i link successivi, salvo diversa indicazione] capoverdiane, che determineranno il nuovo Presidente della Repubblica, si terranno il prossimo 17 ottobre. La data è stata scelta da Jorge Carlos Fonseca, l'attuale presidente, che ha anche fissato un eventuale secondo round di votazioni per il 31 ottobre.

Il decreto presidenziale che ha fissato le date per il ballottaggio è stato pubblicato il 27 luglio ed è entrato in vigore immediatamente, nonostante ci siano state delle discussioni circa il programma da gennaio 2021. Le elezioni municipali si sono tenute a ottobre 2020, e quelle legislative ad aprile 2021.

Secondo quanto riporta il quotidiano A Nação, Arlinda Chantre, Direttrice Generale del supporto per il processo elettorale della Direzione Generale della Pubblica Amministrazione (DGAP), ha assicurato che la loro organizzazione avrebbe favorito le logistiche per le elezioni future:

[…] Como é a segunda eleição do ano, parte da logística foi devidamente preparada com as eleições legislativas, o que nos garante que nós já temos todos os materiais disponíveis e estamos exatamente no processo de preparação dos materiais que devem ser enviados às mesas das assembleias de voto.

[…] Essendo la seconda elezione dell'anno, parte della logistica è stata adeguatamente preparata per le elezioni legislative, il che garantisce che disponiamo di tutto il materiale disponibile e che ci troviamo nel processo di preprazione di quel materiale che dovrebbe essere inviato ai tavoli dei seggi elettorali.

La Costituzione capoverdiana stabilisce che il Presidente della Repubblica venga eletto attraverso il voto universale di tutti gli aventi diritto al voto che vivono nel paese o al di fuori di esso. Solo ed esclusivamente le persone con la cittadinanza capoverdiana, che abbiano almeno 35 anni, e che siano residenti permanenti all'interno del territorio per almeno tre anni prima del giorno delle elezioni, possono candidarsi per la posizione.

Lo scenario elettorale e i profili dei candidati alla presidenza

Durante le ultime elezioni presidenziali, tenutesi il 2 ottobre 2016, il costituzionalista Jorge Carlos Fonseca del Partito Movimento per la Democrazia (MPD) è stato rieletto con il 74% dei voti. Alla fine del suo secondo mandato, il presidente non può essere più rieletto secondo le normative del paese.

I partiti politici più importanti del paese, il Partito Africano per l'Indipendenza di Capo Verde (PAICV) e il Movimento per la Democrazia (MPD), hanno rispettivamente nominato José Maria Neves e Carlos Veiga. Tali partiti hanno una forza politica e storica significativa nel paese e hanno ampiamente dominato la scena politica di Capo Verde per quasi 30 anni.

José Maria Neves è un ex primo ministro capoverdiano che è stato eletto tre volte tra il 2001 e il 2016. Ha anche ricoperto parecchie posizioni politiche come presidente del suo partito e come deputato nazionale.

Il PAICV, che una volta lottava per l'indipendenza capoverdiano contro l'Impero Portoghese, asserisce di riconoscere il “cammino politico” del proprio candidato e lo indica come un “democratico convinto” e “fautore dei valori di libertà e tolleranza, giustizia sociale e uguali opportunità per tutti.”

José Maria Neves afferma che, qualora venisse eletto, ha intenzione di sanare la polarizzazione del paese, colmare il bipartitismo all'interno della Pubblica Amministrazione e promuovere la ripresa di Capo Verde dopo la crisi sanitaria, sociale ed economica causata dalla pandemia da Coronavirus.

Anche Carlos Veiga, il candidato del Partito MPD, è un ex primo ministro (eletto tra il 1991 e il 2000) ed ex presidente dell'MPD, che ha aiutato a fondare nel 1990. Il politico, che è stato ambasciatore degli Stati Uniti d'America fino al 2020, ha promesso di essere “un Presidente della Repubblica per tutti i partiti” e “di essere un candidato imparziale.”

Veiga, che è un avvocato, è stato il primo capo del Governo scelto durante un'elezione elettorale libera e multi-partito nel paese, dopo aver faticato per più di 15 anni sotto il regime monopartitico del Partito Africano per l'Indipendenza della Guinea e di Capo Verde (oggi conosciuto come PAICV). Il candidato è in corsa per il suo terzo mandato presidenziale, dopo averci già provato nel 2001 e nel 2006.

Come dimostrazione del sostegno per Neves dopo l’annuncio della sua campagna, i suoi sostenitori hanno iniziato a promuovere il suo slogan “Sempre con Capo Verde nel vostro cuore, l'Amore Prima.”

Ernestina Pina ha pubblicato un post su Facebook  dicendo:

Amar Cabo Verde para um futuro melhor. Viva Cabo Verde!

Amare Capo Verde per un futuro migliore. Lunga vita a Capo Verde!

Tito Monteiro ha convenuto:

Um homem certo para um lugar certo. Doutor José Maria Neves.

Il giusto uomo nel luogo giusto. Il Dottor José Maria Neves.

Analogamente, i sostenitori di Veiga sono accorsi in gruppo per supportarlo dopo la sua campagna elettorale, la quale diceva: “Kalu – Carlos Veiga Presidente.”

One supporter, José Manuel Moreno, says ha affermato: Uno dei suoi sostenitori, José Manuel Moreno, ha affermato:

Estamos juntos, juntos somos mais fortes. Dr. Carlos Veiga, somos invencíveis.

Siamo insieme, insieme siamo più forti. Dr. Carlos Veiga, siamo invincibili.

Mentre un altro utente, João Borrego, ha commentato:

Dr. Carlos Veiga, alegria contagiante. Obrigado. Viva o futuro Presidente de Cabo Verde.

Dr. Carlos Veiga, gioia contagiosa. Grazie. Lunga vita al futuro Presidente di Capo Verde.

Durante le elezioni municipali del 2020, l'MPD ha vinto in 14 delle 22 municipalità, contro le otto vinte da PAICV. Nel 2021, durante le elezioni legislative di aprile, l'MPD si è assicurato il suo predominio occupando almeno 7 seggi in più rispetto a PAICV (vincendone 36 dei 72 disponibili). Le votazioni nazionali e del partito inizieranno a settembre.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.