chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Indonesia: dibattito sulla nuova ‘fatwa’ contro yoga, fumo, vasectomia…

Posizioni YogaLa settimana scorsa il MUI, Consiglio Indonesiano degli Ulema [it], la più alta autorità islamica del Paese, ha diffuso una Fatwa [in] contro quanto segue:

1. Divieto sugli aspetti dello yoga che contengono elementi indù.

2. Divieto di astenersi dal voto se esiste un candidato “qualificato”.

3. Divieto di fumare per bambini e donne in gravidanza, e in luoghi pubblici.

4. Divieto di aborto a meno che la madre non sia vittima di stupro, la gravidanza ne metta in pericolo la vita, o il feto abbia meno di 5 settimane di vita.

5. Divieto di vasectomia perché il processo è “irreversibile”.

6. Divieto di matrimonio con minori, basato su una legge del 1974 che proibisce il matrimonio agli uomini prima dei 19 anni e alle donne prima dei 16.

L'editto contro lo yoga ha catturato l'attenzione di molte persone nel mondo. Alcune settimane fa, anche la Malesia ha proibito i mantra [in] associati con lo yoga. Gli indonesiani discutosno sulla fatwa [it] in un forum online [in]. Come era prevedibile, gli insegnanti di yoga [in] hanno criticato il divieto sullo yoga:

“Per me, lo yoga non è qualcosa che può essere regolato dagli ecclesiastici. È responsabilità dell'individuo come praticarlo,” ha detto Pujiastuti Sindhu, musulmano proprietario dello Yoga Leaf Studio a Bandung, a sud della capitale Jakarta.

“Gli ecclesiastici hanno paura che le persone che praticano lo yoga possano adorare un altro dio, ma noi no. È solo perché non capiscono cos'è lo yoga e pensano sia una minaccia. Dovrebbero andare a una lezione di yoga e provare.”

Via Twitter, ecco alcuni commenti sulla Fatwa:

astrid_amalia [in]: Se lo yoga è un peccato, allora lasciatemi vivere nel peccato. Lo yoga è riuscito ad aprirmi gli occhi su Dio, allora dov'è il peccato?

ifahmi [in]: Io leggo le Fatwa. E per me sono tutte stupide, perchè non sono fatti loro. Fumo, Yoga, vasectomia, votazioni.

kapkap [in]: Molto molto imbarazzante. Mentre la gente è alle prese con la crisi globale, qui il MUI parla di cose come lo yoga che sarebbe il male.

LeonnieFM [in]: Stasera ho letto parecchi messaggi sul MUI che dicevano che vietano lo yoga? Suggerisco loro di auto-vietarsi di essere così ipocriti

Everything Indonesia ricorda [in] al Consiglio degli Ulema che ci sono altre questioni più importanti dello yoga:

Non ho nessuna particolare lagnanza col Consiglio degli Ulema che recentemente ha vietato lo yoga per i Musulmani Indonesiani. Ma non hanno niente di meglio da fare, che girare per le palestre del Paese e scagliarsi contro i canti Hindu?

La fatwa è stata anche criticata da Nahdlatul Ulama [in], maggiore organizzazione Islamica dell'Indonesia:

Nahdlatul Ulama (NU), maggiore organizzazione Islamica dell'Indonesia, ha stroncato l'editto come “eccessivo.”

Masdar F. Mas’udi, vicecapo della NU, ha sostenuto che il MUI non avrebbe dovuto trascinare la religione in questi tre questioni.

Lo yoga, come è praticato in Indonesia, ha detto, era un passatempo e non va considerato in un contesto di culto religioso.

Per scoraggiare le persone dal fumare, ha aggiunto, il MUI non dovrebbe usare come strumento la “Legge Islamica”.

Ha detto anche che il MUI non dovrebbe “tirare fuori Dio e minacciare la gente con l'inferno” se vuole incoraggiare i Musulmani a votare.

My Busy Brain ritiene che non esista alcun comandamento [in] contro l'astensione dal voto:

“In merito all'astensione dal voto, io non vedo alcun comandamento nell'Islam, chiaramente scritto nel Corano, secondo cui non votare è (un atto di peccato). Quel che insegna l'Islam è scegliere il giusto leader (con una completa descrizione di come dovrebbe essere un buon leader). L'Islam parla anche di scelte. E insegna la libertà.”

Multibrand sostiene che la fatwa non può essere imposta legalmente [in]:

“Io dico che secondo il nostro sistema legale la Fatwa del MUI non fa parte della nostra legge positiva, quindi non può essere imposta legalmente, comunque considerando che il MUI è la più grande autorità religiosa dei Musulmani diciamo che la Fatwa avrà sicuramente un impatto morale specialmente tra le persone che vivono nelle zone rurali.”

I fumatori [in] sono rimasti delusi dalla fatwa contro il fumo:

“Sono arrabbiato con la fatwa, perché sia mio padre che mio nonno sono fumatori e la nuova fatwa ora li rende peccatori,” dice Abdul Hardiyanto, 38, un agente di cambio Musulmano.

“Io continuerò a fumare, perché la religione deve rimanere fuori da queste faccende. Abbiamo le norme governative per questo tipo di cose,” ha aggiunto Wisena, 33, un Musulmano che lavora in una pescheria.

La foto sopra è ripresa da My Yoga Online [in].

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.