chiudi

Aiuta Global Voices, fai una donazione!

La nostra comunità di volontari in tutto il mondo lavora per raccontare le storie di cui i media non parlano—ma non possiamo farlo senza il tuo aiuto. Sostienici con una donazione a Global Voices!

Fai una donazione

See all those languages up there? We translate Global Voices stories to make the world's citizen media available to everyone.

Learn more about Lingua Translation  »

Il meraviglioso mondo delle ‘Okonomiyaki’ giapponesi

Hiroshima style Okonomiyaki

Okonomiyaki di Hiroshima. Immagine presa da Wikipedia, CC 3.0.

Negli ultimi dieci anni, in seguito alla diffusione in tutto il mondo del cibo tipico degli izakaya, una sorta di pub giapponese, [en], anche chi non vive nel paese del sol levante ha potuto conoscere l'okonomiyaki.

Un utente giapponese di Twitter, @honoo_teppann [jp, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] (炎の鉄板, o “La piastra incandescente”), si è attribuito il compito di promuovere il comfort food giapponese per antonomasia attraverso condivisioni e conversazioni animate.

Prima però una breve spiegazione sull'okonomiyaki. È una gustosa pietanza che è difficile descrivere a chi non l'ha mai mangiata. Come dice il blog di lingua e cultura giapponese Tofugu, in un ottimo ed esaustivo post sull'okonomiyaki:

L'okonomiyaki viene descritto in molti modi. “Crêpe” e “omelette” sono solo i due più comuni. Sentirete però parlare spesso anche di “pizza giapponese” o di “frittella giapponese”. Tutte queste spiegazioni sono in parte vere, ma in parte sbagliate.

Parlando in maniera più generica, l'okonomiyaki è un impasto fatto con il fiore della radice del taro, tanto cavolo, carne, una salsa simile alla teriyaki e molti condimenti come la maionese e lo zenzero marinato.

Il tweet seguente descrive quanto sia buono l'okonomiyaki cotto sulla piastra, di solito davanti allo stesso cliente:

Alla piastra! Se dovessimo dire una cosa sul nostro okonomiyaki, diremmo che contiene una prelibatezza di Hiroshima chiamata gansu. Si tratta di una sorta di pesce lavorato molto diffuso laggiù.

Osaka contro Hiroshima: un'antica rivalità

In Giappone sono due i tipi di okonomiyaki che sono conosciuti da tutti: quello di Hiroshima e quello di Osaka.

L'okonomiyaki di Osaka tende a mescolare insieme tutti gli ingredienti durante la cottura. In quello di Hiroshima invece viene aggiunto un ingrediente alla volta.

Osaka, la “seconda città” del Giappone, è colorata e piena di fascino e viene considerata da tutti come la patria dell'okonomiyaki. L'utente di Twitter @honoo_teppann però vuole ribaltare la situazione:

世界に誇る食文化「広島風お好み焼き(お好み焼)」を極める場所です。 作る人も食べる人も大歓迎。熱くokonomiを語りましょう […] Location: 広島市中区土橋

Questo account su Twitter ha lo scopo di promuovere l'okonomiyaki di Hiroshima (l'unico e autentico) nel mondo. Chiunque cucini o mangi l'okonomiyaki è il benvenuto. Spargete la voce. […]  Luogo: Dobashi, Naka Ward, Hiroshima

Infatti, honoo_teppann scrive spesso dei tweet sull'okonomiyaki dal “ground zero” della cucina, Dobashi a Hiroshima.

Mentre honoo_teppann ha un blog, le foto dei vari okonomiyaki su Twitter sono il modo migliore per vedere i diversi modi nei quali i ristoranti giapponesi cucinano l'okonomiyaki di Hiroshima:

Vi presento l'Okonomiyaki Yo Yo (Kaita, Hiroshima). Il loro okonomiyaki è fragrante all'esterno e ha una consistenza soffice. Yo Yo ha aperto dieci anni fa e non ha mai perso la voglia di fare gli okonomiyaki.

Vi presento l'Okonomiyaki Wakataka (Hiroshima). Il loro okonomiyaki è contraddistinto da una salsa saporita [in contrasto con quella dolce], con una copertura di peperoncini di Cayenna fritti e sesamo piccante e… è chiamato “Carp-Yaki” [en] [come la squadra di baseball].

Vi presento il tipo Harumi (Hiroshima). Fatto soprattutto in ricordo dell'amato lanciatore degli Hiroshima Carp Hiroki Kuroda [en], il loro piatto forte è il “Kuro-yaki”. Di colore nero [in giapponese kuro vuole dire ‘nero’] e con un gusto molto particolare.

Per imparare bene come cucinare l'okonomiyaki partendo da zero, consigliamo di leggere questo ottimo articolo su Tofugu [en].

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.