chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

In India buone notizie per il bucerotide, un uccello in pericolo: respinto il progetto di difesa a Narcondam

La proposta della Guardia Costiera indiana di installare un radar di sorveglianza costiera e l'alimentazione elettrica sull’Isola di Narcondamm [it], una minuscola isola vulcanica nel Mare delle Andamane, è stata bloccata [en, come i link seguenti, salvo diversa indicazione] nel 2012 dal Ministero dell'ambiente e delle foreste (MOEF) dell'India. Questa notizia, giunta dopo mesi di intense campagne coordinate contro la proposta, è stata accolta favorevolmente da appassionati osservatori di uccelli, ornitologi, ecologisti, attivisti ambientali e entusiasti della fauna selvatica.

La remota, minuscola Isola di Narcondam è l'habitat dell'endemico bucerotide di Narcondam, una specie ad alto rischio di estinzione, di cui sono rimasti solo 350 esemplari nel 2012. La specie è protetta sotto il Programma 1 della Legge sulla tutela della fauna selvatica dell'india. Questo uccello è anche nella lista delle specie in pericolo dell’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN).

Narcondam Island - Google Locator Map

L'isola di Narcondam in India. Mappa di localizzazione di Google delle Isole EVS su flickr CC BY-2.0

La proposta della Guardia Costiera, che è stata debitamente raccomandata dall'amministrazione di Andaman e Nicobar e dal loro Dipartimento per la Fauna Selvatica, richiedeva di riassegnare 0,637 ettari [en, come i link seguenti] di terreno all'interno del Santuario dell'Isola di Narcondam per l'installazione del radar di sorveglianza e la sua correlata fonte di alimentazione.

L'installazione era stata dichiarata necessaria per la sorveglianza remota della Isole Andaman e Nicobar, e inoltre per le attività in mare nelle zone costiere. Avrebbe tuttavia significato anche la rimozione di una parte della foresta per realizzare una nuova strada, oltre all'aumento della presenza umana su quell'isola.

Gli ambientalisti hanno argomentato che tutto questo metterebbe in pericolo il fragile ecosistema dell'isola e potrebbe minacciare gravemente la popolazione dei bucerotidi, provocandone persino l'estinzione.

Il bucerotide di Narcondam. Immagine di Kalyan Varma CC BY-NC-SA 2.5

Le campagne per salvare il bucerotide di Narcondam sono state encomiabili. Ad esempio, Conservation India ha organizzato una campagna attiva sollecitando i cittadini a sostenere la causa e i membri della petizione del MOEF e il Dipartimento Nazionale per la Fauna Selvatica (NBWL). Hanno anche lanciato una campagna di video, per generare consapevolezza sulla questione e mobilitare l'opinione pubblica in favore della tutela dell'ecosistema dell'isola.

Ecco il video della campagna su YouTube, usato con autorizzazione:

Altre iniziative hanno incluso l'invio di lettere al Ministero da parte di vari individui e anche di petizioni di organizzazioni come la Nature Conservation Foundation, la Bombay Natural History Society, ecc. Le opinioni sono state infine corroborate dal Comitato Permanente del Ministero del Dipartimento Nazionale per la Fauna Selvatica (NBWL) dopo la deliberazione sulle numerose petizioni che hanno ricevuto e un'ispezione in loco.

Il comitato ha infine raccomandato che il progetto del radar venga spostato in un sito alternativo, oppure l'esplorazione di metodi di sorveglianza alternativi, che non abbiano un impatto sull'ecologia della regione. Il memorandum [pdf] del ministro dell'ambiente ha dichiarato:

(The) Ministry is of the view that the other options for the purpose, like installation of off-shore structures and several other viable options are available, which can spare the unique habitat of Narcondam lsland from disturbance. However, there is no such option available for the Hornbill, whose survival may get seriously threatened if the establishment of proposed RADAR is allowed on the Narcondam Island. In view of the aforesaid, the proposal of diversion of 0.637 ha of forest land for installation of Coastal Surveillance RADAR and power supply source at Narcondam Sanctuary Island cannot be recommended.

(Il) ministro è del parere che siano disponibili altre opzioni per la finalità, come l'installazione di strutture off-shore e molteplici altre opzioni praticabili, che possono risparmiare l'esclusivo habitat dell'Isola di Narcondam dal turbamento. Tuttavia, non esiste una simile opzione disponibile per il bucerotide, la cui sopravvivenza potrebbe essere gravemente minacciata se la realizzazione del proposto RADAR sarà autorizzata sull'Isola di Narcondam. In considerazione del predetto fatto, la proposta di diversione di 0,637 ettari di terreno forestale per l'installazione del RADAR di Sorveglianza Costiera e della fonte di alimentazione elettrica sull'Isola del Santuario di Narcondam non può essere raccomandata

Presso India's Endangered, Atula Gupta ha elaborato le ragioni sul perché, nonostante la sicurezza nazionale sia una questione importante, Narcondam non sia il luogo giusto per il progetto del radar. Scrive:

It is never an easy decision to make when the question is about the country’s security. The coastal guards are planning on installing a series of such radars across the coastline of India for enhanced security surveillance. This is an important move, especially after the 26/11 terrorist attack.

But the roadblock here was the island that is the only place in the world, where one can witness the glorious hornbills. According to experts, these birds nest on tall trees about 250 m above the ground. During nesting period, the female shed their flight feathers and are locked inside their treehouses  as they tend to the young chicks.

The radar installation would have surely disturbed the habitat and the additional human presence, roads etc. would have completely destroyed the conditions necessary for the hornbills’ survival.

Non è mai facile decidere, quando la questione riguarda la sicurezza nazionale. La guardia costiera sta progettando di installare una serie di tali radar lungo tutta la linea costiera dell'India, per rafforzare la sorveglianza di sicurezza. Questa è una mossa importante, soprattutto dopo gli attacchi terroristici del 26/11.

Tuttavia il blocco stradale qui sull'isola è nell'unico posto al mondo dove è possibile avvistare il glorioso bucerotide. Secondo gli esperti, questi uccelli fanno il nido su alberi alti, a circa 250 metri sopra il suolo. Durante il periodo della nidificazione, le femmine mutano il loro piumaggio da volo e sono bloccate all'interno delle loro case sugli alberi, mentre accudiscono i giovani pulcini.

L'installazione radar avrebbe sicuramente disturbato l'habitat. E la maggiore presenza umana, le strade, ecc. avrebbero distrutto completamente le condizioni necessarie per la sopravvivenza dei bucerotidi.

Tuttavia, il blogger Arhopala Bazaloides di Karela Fry sottolinea che questo passo di MOEF non sarà sufficiente per tutelare e salvare Narcondam, poiché l'ancoraggio correlato allo sfrenato turismo, come anche altri fattori stanno creando una minaccia per la sua fragile ecologia.

There is a police outpost and a lighthouse on the island. Goats were introduced in recent times, causing changes to the ecology. The current step is probably in the right direction, but the short attention span of conservation bodies probably dooms the island ecology anyway. As increasing numbers of cruises and tour groups pull into anchorage, this single act will not suffice to save the island.

Sull'isola ci sono un avamposto della polizia e un faro. Recentemente sono state introdotte alcune capre, che hanno provocato cambiamenti all'ecologia. L'attuale iniziativa è probabilmente nella giusta direzione, tuttavia la scarsa soglia di attenzione degli organi per la salvaguardia probabilmente condanna comunque l'ecologia dell'isola. Un sempre maggiore numero di navi da crociera e di gruppi turistici spingono per l'ormeggio, questo singolo atto non sarà sufficiente per salvaguardare l'isola.

Il Ministro di Stato per l'ambiente e le foreste Jayanthi Natarajan, ha bloccato l'autorizzazione per la proposta della Guardia Costiera che il Ministero della Difesa ha dichiarato essere critica. Ha chiesto al Ministero della difesa di “costituire un comitato di esperti” per studiare ed elaborare altre soluzioni praticabili che assicurino la difesa e la sicurezza economica nazionale, senza mettere a repentaglio gli endemici bucerotidi di Narcondam.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.