chiudi

Aiuta Global Voices!

Per rimanere indipendente, libera e sostenibile, la nostra comunità ha bisogno dell'aiuto di amici e di lettori come te.

Fai una donazione

Vedi tutte le lingue sopra? Traduciamo le storie di Global Voices per rendere i citizen media accessibili a tutti.

Scopri di più su Traduzione Lingua  »

Gli abitanti del Bangladesh usano i social media per contrastare l'epidemia di dengue

Zanzara Aedes albopictus, portatrice della febbre dengue. Immagine da Wikipedia di James Gathany, CDC. Dominio pubblico.

Negli ultimi anni in Bangladesh, soprattutto durante la stagione dei monsoni, è aumentato il numero di casi di dengue [it]. Quest'anno si è verificata una svolta allarmante, con un totale di 7179 casi registrati, di cui quasi 2800 [en] registrati solo nella prima metà di luglio.

Dal momento che le risorse governative sembrano essere sopraffatte dalla gravità del recente picco di casi di dengue, i cittadini stanno ricorrendo ai social media per esprimere le loro lamentele, condividere informazioni riguardo la diffusione del virus e sensibilizzare le persone su come proteggersi [en]:

Dengue in Bangladesh: quasi 2800 casi nei primi 16 giorni di luglio – Outbreak News Today

Cifre da record a luglio

Il 22 luglio ha visto numeri da record con 403 nuovi pazienti affetti da dengue [en] ricoverati in ospedale nel giro di 24 ore. Secondo alcuni esperti [en], gli effetti del cambiamento climatico, le piogge intermittenti, gli schemi climatici insoliti e la mancanza di igiene sono le principali causa dell'aumento dei casi di dengue.
Alcuni sostengono che il ceppo virale di dengue di quest'anno sia più mortale rispetto agli anni precedenti. Secondo Md. Saif, utente di Twitter [bn, come tutti i link successivi, salvo diversa indicazione]:

“Quest'anno il ceppo e i sintomi sono cambiati perciò è necessario consultare immediatamente il medico dopo aver contratto la febbre”, riporta un medico specializzato del Bangabandhu Medical Hospital. I pazienti affetti gravemente presentano insufficienze multiple agli organi, cosa mai vista in passato.

In un'intervista rilasciata al Bangla Tribune, il Dr. Gulzar ha dichiarato che le persone già infettate dalla dengue in passato hanno un rischio maggiore di reinfezione.

“এবার ডেঙ্গু ভাইরাস তার ধরন বদলেছে। আগের চেয়ে আরও বেশি দুর্ধর্ষ হয়েছে। ডেঙ্গু শক সিন্ড্রোম করছে বেশি। আরেকটা কারণ হতে পারে বিগত বছরগুলোতে ডেঙ্গুতে আক্রান্ত হয়েছেন অনেকেই। অনেকে হয়তো জানতেও পারেননি তিনি আগে আক্রান্ত হয়েছেন। দ্বিতীয়বার তারা যখন আক্রান্ত হচ্ছেন, তখন ব্যাপারটা ভয়াবহ হয়ে উঠছে।”

Quest'anno c'è un nuovo ceppo di dengue, più mortale. Sta provocando sindrome da shock di Dengue. Forse c'è un'altra causa, molti sono stati già infettati in passato, molti non se ne sono accorti. La seconda volta che si contrae, il virus diventa più mortale.

Le notizie delle infezioni si stanno diffondendo sui social media e molti utenti sono sempre più preoccupati. Shofiq Ahmed ha condiviso il tweet di un nuovo caso:

Anche la coordinatrice residente delle Nazioni Unite è stata infettata.

Shorbo Bosonto, un altro utente ha scritto su Twitter:

Sono morti anche due medici a causa della dengue, le persone hanno paura adesso. L'alto tribunale di Dacca ha convocato [en] i funzionari della sanità del governo. Il numero di vittime è in crescita.

Il governo sta facendo abbastanza?

La pagina Facebook della BBC Bangla ha chiesto ai suoi lettori di riportare gli sforzi fatti dagli ufficiali della città di Dacca per combattere la diffusione delle zanzare. Mohammad Mynuddin ha riportato incredibili ritardi da parte degli ufficiali del governo nell'affrontare l'epidemia [en]:

Nothing has been seen. A (City Corporation) worker has said that it would take a few weeks to import the protective drugs to decrease mosquitoes. He added that within October we would have the drugs. I was astonished 🤔🤔

“Non si è visto nulla. Un lavoratore ha affermato che ci vorranno settimane per importare le medicine protettive per ridurre le zanzare. Ha aggiunto che arriveranno entro ottobre. Ero sconvolto🤔🤔

Di fronte a ciò che molti ritengono come una mancata risposta del governo contro il picco di casi di dengue, i cittadini ricorrono ai social media per sensibilizzare riguardo il virus. Health Barta, un'emittente locale, ha caricato un video su YouTube mostrando in dettaglio cosa fare quando si contrae la febbre dengue:

Molti si rivolgono ai social media per richiedere le donazioni di sangue per i pazienti. Sajid Islam Khan ha scritto su Twitter che ha bisogno di sangue per suo fratello, infettato dal virus. Hannan Gazi ha postato un messaggio simile:

A tutti i guerrieri del sangue di #Dacca
Fatevi avanti per salvare delle vite
abbiamo urgente bisogno di sangue 🚨 per paziente infetto.
🔴Gruppo sanguigno: A- A Negativo
💉Sangue richiesto: 2 sacche
📆Quando: Oggi
🏥Dove: Shantinagar, Dhaka।
☎Contatto: 01758410473

Il giornale indipendente The Chittagong Post ha scritto:

I sintomi della febbre dengue e cosa fare…

Nel mezzo dell'epidemia il sindaco di Dhaka City North ha cancellato le ferie per evitare lo spreco di rifiuti e ha istituito delle squadre contro la proliferazione delle zanzare. Tuttavia per proteggere i cittadini dalla dengue c'è bisogno di un sforzo ben maggiore.

avvia la conversazione

login autori login »

linee-guida

  • tutti i commenti sono moderati. non inserire lo stesso commento più di una volta, altrimenti verrà interpretato come spam.
  • ricordiamoci di rispettare gli altri. commenti contenenti termini violenti, osceni o razzisti, o attacchi personali non verranno approvati.